Eleonora Guglielmina di Anhalt-Köthen - Altre lingue