Giovanni Casimiro di Sassonia-Coburgo - Altre lingue