Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach - Altre lingue