Giovanni Giorgio di Hohenzollern-Hechingen - Altre lingue