John Murray, IV conte di Dunmore - Altre lingue