L'assassinio come una delle belle arti - Altre lingue