Speedcubing

capacità di risolvere velocemente il cubo di Rubik

Lo speedcubing è la disciplina sportiva dove i concorrenti si affrontano nella risoluzione del cubo di Rubik (e dei twisty puzzle in generale) nel minor tempo possibile. L'associazione che si occupa di organizzare e gestire le competizioni di speedcubing è la World Cube Association. Di solito si definisce speedcuber chiunque risolva il cubo di Rubik con l'intento di abbassare costantemente i suoi tempi.

Feliks Zemdegs al Swisscubing Cup Final nel 2018

Estensione del fenomenoModifica

Lo speedcubing è tornato molto di moda negli ultimi tempi. Si presume che ciò sia accaduto grazie ai sempre più numerosi video tutorial su Youtube, che spiegano come risolvere il famoso rompicapo in modo semplice (quasi sempre con il metodo a strati).

CompetizioniModifica

World Cube AssociationModifica

Dal 2003, si svolgono regolarmente competizioni di speedcubing. Queste vengono organizzate e regolamentate dalla WCA, formata nel 2004.[1] Alle competizioni devono essere presenti dei delegati ufficiali della WCA affinché l'evento possa essere considerato ufficiale; i delegati si assicurano che le competizioni si svolgano secondo il regolamento WCA.[2] I risultati delle competizioni vengono registrati sul sito ufficiale dell'associazione.

FormatModifica

La maggior parte delle categorie, ad eccezione di quelle in cui sono previsti tempi più lunghi (come nel caso dei cubi 6×6×6 e 7×7×7), si svolgono generalmente secondo una media di 5 risoluzioni. Il partecipante risolve il rompicapo per 5 volte nello stesso round, registrando il tempo di risoluzione insieme a un giudice. Il tempo migliore e quello peggiore vengono scartati, e la media viene calcolata sui rimanenti 3 tempi. Le categorie 6×6×6 e 7×7×7 si svolgono secondo la media di 3 risoluzioni. Le categorie 3×3×3 blindfolded (da bendato) e 3x3x3 fewest moves (nel minor numero di mosse) vengono eseguite secondo la media di 3 o al meglio di 3. In alcune categorie di risoluzione da bendati (4×4×4, 5×5×5 e più cubi 3×3×3), viene registrato il tempo migliore tra 1, 2 o 3 risoluzioni, a seconda dell'evento.

Durante le competizioni ufficiali della WCA, i cubi dei partecipanti vengono scombinati dai giudici che utilizzano algoritmi di scramble generati al computer. Per algoritmo di scramble si intende una serie di mosse che mirano a scombinare il puzzle il più efficacemente possibile. Ad ogni round, ogni partecipante riceve uno scramble diverso prima di ogni risoluzione. Prima di iniziare a risolvere il cubo, il partecipante ha a disposizione 15 secondi per ispezionare il cubo, monitorato da un giudice con un cronometro (la fase di ispezione non è prevista per le categorie in cui il partecipante è bendato). Conclusa l'ispezione, il partecipante posiziona le mani sul timer, dopodiché le rilascia per azionare il timer e prendere in mano il cubo (o altro rompicapo) e iniziare a risolverlo. Quando il rompicapo viene risolto, il partecipante posiziona di nuovo le mani sul timer per interromperlo, dopodiché il giudice procede a registrare il tempo di risoluzione. Se il timer viene interrotto prima che il rompicapo sia effettivamente risolto, secondo le definizioni di rompicapo non risolto (nel caso dei cubi se, ad esempio, una delle facce è ruotata più di 45° dalla posizione corretta), al partecipante viene assegnata una penalità: se è necessaria una sola mossa per risolvere il rompicapo, vengono aggiunti 2 secondi sul tempo di risoluzione; se, invece, sono necessarie due o più mosse, il giudice registra il tempo come DNF (Did Not Finish, "non ha finito") ed esso varrà come tempo peggiore nel successivo conteggio della media.[3]

Il timer ufficiale utilizzato in queste competizioni è lo StackMat Timer, dotato di pad supersensibili al tatto che permettono la misurazione del tempo intercorso tra il rilascio e la successiva pressione degli stessi.

 
Anssi Vanhala mentre risolve un cubo di Rubik 3×3×3 con i piedi in 36.72 secondi agli Estonian Open 2009

Queste sono attualmente le discipline in cui si può cimentare un concorrente durante un evento ufficiale (chiamate "eventi"):

Categoria Tipo di cubo
Speedsolving 2×2×2, 3×3×3, 4×4×4, 5×5×5, 6×6×6, 7×7×7
Risoluzione con una mano (OH) 3×3×3
Risoluzione bendato (BLD) 3×3×3, 4×4×4, 5×5×5
Multi risoluzione bendato (MBLD) 3×3×3
Risoluzione con il minor numero di mosse (FM) 3×3×3
Risoluzione di altri rompicapi Pyraminx, Megaminx, Square-1, Rubik's Clock, Skewb

Il Magic, il Master Magic ed il 3x3x3 WF (with feet, con i piedi) non sono più eventi ufficiali.

Campionato del mondo del cubo di RubikModifica

La WCA organizza ogni due anni il Campionato del mondo del cubo di Rubik (World Rubik's Cube Championship), il principale evento internazionale nel mondo dello speedcubing. Il primo campionato del mondo si è tenuto a Budapest, in Ungheria, il 5 giugno 1982, e tra i partecipanti vi erano anche Jessica Fridrich e Lars Petrus. Il primo campionato contava soltanto 19 partecipanti e il cubo di Rubik 3×3×3 come unica specialità. Nel tempo, il numero di partecipanti e di categorie presenti all'evento è aumentato notevolmente. Di seguito vengono elencate le edizioni del campionato che si sono svolte negli anni e, a titolo d'esempio, i vincitori nella categoria 3×3×3

Campionato Anno Luogo Data Nazioni Rompicapi Categorie Vincitore (3×3×3) Tempo Riferimento
I 1982   Budapest 5 giugno 19 1 1   Minh Thai 22"95 [4]
II 2003   Toronto 23–24 agosto 15 9 13   Dan Knights 20"00 [5]
III 2005   Lake Buena Vista 5–6 novembre 16 9 15   Jean Pons 15"10 [6]
IV 2007   Budapest 5–7 ottobre 28 10 17   Yu Nakajima 12"46 [7]
V 2009   Düsseldorf 9–11 ottobre 32 12 19   Breandan Vallance 10"74 [8]
VI 2011   Bangkok 14–16 ottobre 35 12 19   Michał Pleskowicz 8"65 [9]
VII 2013   Las Vegas 26–28 luglio 35 10 17   Feliks Zemdegs 8"18 [10]
VIII 2015   San Paolo 17–19 luglio 37 11 18   Feliks Zemdegs 7"56 [11]
IX 2017   Parigi 13–16 luglio 64 11 18   Max Park 6"85 [12]
X 2019   Melbourne 11–14 luglio 52 11 18   Philipp Weyer 6"74 [13]

Record del mondoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Record del mondo di speedcubing.

Qui sono elencati i record del mondo ufficiali nelle diverse categorie, approvati dalla World Cube Association.[14]

Disciplina Singolo Risultato Torneo Media Risultato Torneo
2×2×2   Maciej Czapiewski 0,49   Grudziądz Open 2016   Zayn Khanani 1,02   Cape Fear 2022
3×3×3   Yusheng Du (杜宇生) 3,47   Wuhu Open 2018  Max Park 5,08   Bay Area Speedcubin' 29 PM 2022
4×4×4   Max Park 16,79   Bay Area Speedcubin' 29 PM 2022   Max Park 19,88   Bay Area Speedcubin' 29 PM 2022
5×5×5   Max Park 33,02   Florida Big & Blind Time 2022   Max Park 38,45   Florida Big & Blind Time 2022
6×6×6   Max Park 1:09,51   Houston Winter 2020   Max Park 1:15,63   Baton Rouge Winter 2022
7×7×7   Max Park 1:40,89   CubingUSA Nationals 2019   Max Park 1:46,57   Houston Winter 2020
3×3×3 BF1   Tommy Cherry 14,61   Florida Big & Blind Time 2022   Tommy Cherry 15,24   OU Winter 2019
3×3×3 OH2   Max Park 6,82   Bay Area Speedcubin' 20 2019   Patrick Ponce 8,70   Weston-super-Mare Open 2022
3×3×3 FM3   Sebastiano Tronto 16 FMC 2019   Cale Schoon 21,00   North Star Cubing Challenge 2020
Megaminx   Juan Pablo Huanqui 25,24   Lima Cuberano 2022   Juan Pablo Huanqui 30,39   Wuxi Open 2019
Pyraminx   Dominik Górny 0,91   Byczy Cube Race 2018   Jasper Murray 1,66   Twisty Taranaki 2022
Square-1   David Epstein 4,40   Wonderful Williamstown 2022   Sameer Aggarwal 6,06   Richmond Open B 2021
Clock   Yunhao Lou (娄云皓) 2,87   Guangdong Open 2021   Yunhao Lou (娄云皓) 3,86   Guangzhou Good Afternoon 2020
Skewb   Andrew Huang 0,93   WCA World Championship 2019   Carter Kucala 1,86   Cubetcha A 2021
4×4×4 BF1   Stanley Chapel 57,87   CubingUSA Western Championship 2021   Stanley Chapel 1:08,76   Michigan Cubing Club Epsilon 2019
5×5×5 BF1   Stanley Chapel 2:21,62   Michigan Cubing Club Epsilon 2019   Stanley Chapel 2:27,63   Michigan Cubing Club Epsilon 2019
3×3×3 Multi Blind4   Graham Siggins 59/60 59:46   OSU Blind Weekend 2019

1 - Da bendati (Blindfolded)

2 - Con una mano (One handed)

3 - Nel minor numero di mosse (Fewest moves)

4 - Più di un cubo da bendati

NoteModifica

  1. ^ https://www.worldcubeassociation.org/about
  2. ^ https://www.worldcubeassociation.org/delegates
  3. ^ https://www.worldcubeassociation.org/regulations/
  4. ^ World Rubik's Cube Championship 1982, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 2 agosto 2016.
  5. ^ World Rubik's Games Championship 2003, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 2 agosto 2016.
  6. ^ Rubik's World Championship 2005, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 2 agosto 2016.
  7. ^ World Rubik's Cube Championship 2007, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 2 agosto 2016.
  8. ^ World Rubik's Cube Championship 2009, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 2 agosto 2016.
  9. ^ World Rubik's Cube Championship 2011, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 2 agosto 2016.
  10. ^ World Rubik's Cube Championship 2013, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 2 agosto 2016.
  11. ^ World Rubik's Cube Championship 2015, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 2 agosto 2016.
  12. ^ World Rubik's Cube Championship 2017, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 6 luglio 2017.
  13. ^ World Rubik's Cube Championship 2019, su worldcubeassociation.org, World Cube Association. URL consultato il 6 marzo 2019.
  14. ^ Sito ufficiale WCA, su worldcubeassociation.org.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport