Sperduti sull'Oceano

film del 1922 diretto da Henry Lehrman
Sperduti sull'Oceano
Reported Missing (1922) - 8.jpg
Pubblicità su Exhibitors Herald
(29 aprile 1922)
Titolo originaleReported Missing
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1922
Durata70 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generecommedia
RegiaHenry Lehrman
SoggettoHenry Lehrman, Owen Moore
SceneggiaturaLewis Allen Browne
ProduttoreLewis J. Selznick

Myron Selznick (supervisore)

Casa di produzioneSelznick Pictures Corporation e Owen Moore Pictures
Distribuzione in italianoSelznick
FotografiaJules Cronjager
MontaggioGeorge M. Arthur
Interpreti e personaggi

Sperduti sull'Oceano (Reported Missing) è un film muto del 1922 diretto da Henry Lehrman. La sceneggiatura di Lewis Allen Browne si basa su un soggetto che porta la firma dello stesso regista e di Owen Moore, l'attore protagonista della storia. Prodotto da Lewis J. Selznick sotto la supervisione di suo figlio Myron Selznick, il film aveva come interpreti, oltre a Owen Moore, Pauline Garon, Tom Wilson, Tôgô Yamamoto, Frank Wunderlee, Robert Cain, Nita Naldi, Mickey Bennett, Kathryn Perry.

TramaModifica

 
Pauline Garon e Owen Moore

Il magnate J. Young, un ricco orientale dedito al commercio mercantile, vuole mettere le mani sulla Boyd Shipping Company, la compagnia navale che Richard Boyd ha avuto in eredità. Aiutato da Andrew Dunn, general manager della Boyd, Young rapisce Boyd insieme alla fidanzata Pauline. I due sono seguiti da Sam, il cameriere del ricco giovanotto. Sopravvissuta a un naufragio, la coppia viene tratta in salvo ma resta coinvolta in una serie di avventure che la vedranno protagonista, come quella di una gara tra un idrovolante e un motoscafo. Giunti nella roccaforte di Young, Richard viene aiutato da Sam a fronteggiare i pericoli che deve affrontare: alla fine, il giovane riuscirà a farsi valere, ottenendo sia il controllo della società navale che la ragazza.[1]

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Selznick Pictures Corporation e Owen Moore Pictures.

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Owen Moore Pictures, fu registrato il 15 aprile 1922 con il numero LP17803[1][2][3]. Distribuito dalla Select Pictures Corporation e presentato da Lewis J. Selznick, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 5 aprile 1922. In Canada, il film fu presentato a Regina, nel Saskatchewan, il 6 luglio 1922. In Danimarca, con il titolo Et Væddeløb om Lykken, fu distribuito il 18 aprile 1923. In Francia, il 30 novembre 1923 con il titolo Porté manquant; in Finlandia, il 10 febbraio 1924.

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[2] e di cui esistono ancora solo circa sette minuti[3].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema