Apri il menu principale

Spezia Calcio 2011-2012

Spezia Calcio
Stagione 2011-2012
AllenatoreItalia Michele Serena
All. in secondaItalia Davide Zanon
PresidenteItalia Gabriele Volpi
Lega Pro Prima Divisione1° (promozione diretta in Serie B)
Coppa Italia Lega ProVincitore
Supercoppa italiana Lega Pro Prima DivisioneVincitore
Maggiori presenzeCampionato: Alberto Bianchi (35)
Totale: Alberto Bianchi (40)
Miglior marcatoreCampionato: Evacuo (15)
Totale: Evacuo (20)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti lo Spezia Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

RosaModifica

style="width:1%; background-color:
  1. black; color:
  2. white;" | N.
style="width:1%; background-color:
  1. black; color:
  2. white;" |
style="width:1%; background-color:
  1. black; color:
  2. white;" | Ruolo
style="background-color:
  1. black; color:
  2. white;" | Giocatore
  P Niccolò Mozzachiodi
  P Danilo Russo
  P Francesco Conti
  D Claudio Rivalta
  D Alberto Bianchi (capitano)
  D Matteo Gentili
  D Solomon Enow
  D Francesco Ferrini
  D Daniele Pedrelli
  D Fabio Lucioni
  D Michele Murolo
  C Romeo Papini
  C Raffaele Bianco
  C Daniele Buzzegoli
style="width:1%; background-color:
  1. black; color:
  2. white;" | N.
style="width:1%; background-color:
  1. black; color:
  2. white;" |
style="width:1%; background-color:
  1. black; color:
  2. white;" | Ruolo
style="background-color:
  1. black; color:
  2. white;" | Giocatore
  C Lorenzo Lollo
  C Ighli Vannucchi
  C Elia Chianese
  C Davide Marchini
  C Nicola Madonna
  C Giacomo Casoli
  C Filippo Carobbio
  A Emiliano Testini
  A Antimo Iunco
  A Salvatore Mastronunzio
  A Andrea Ferretti
  A Manuel Marras
  A Felice Evacuo
  A Simone Guerra

Lega Pro Prima DivisioneModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Spezia 62 34 17 11 6 48 29 +19
  2. Trapani 60 34 17 9 8 57 42 +15
  3. Siracusa[1][2][3] 58 34 18 9 7 46 31 +15
  4. Virtus Lanciano 54 34 15 9 10 40 35 +5
  5. Cremonese[4] 49 34 15 10 9 47 30 +17
6. Barletta[5][6] 48 34 12 13 9 43 38 +5
7. Südtirol 46 34 11 13 10 39 34 +5
8. Frosinone 45 34 13 6 15 40 41 -1
9. Carrarese 45 34 11 12 11 43 39 +4
10. Portogruaro 42 34 10 12 12 41 45 -4
  11. Pergocrema[1][7][8] 40 34 12 9 13 33 46 -13
12. Fidelis Andria 39 34 9 12 13 37 38 -1
13. Feralpisalò 38 34 9 11 14 26 37 -11
  14. Prato 35 34 8 11 15 36 44 -8
  15. Triestina 35 34 9 8 17 43 55 -12
  16. Latina 35 34 8 11 15 37 45 -8
  17. Piacenza[9] 34 34 10 13 11 41 49 -8
  18. Bassano 32 34 7 11 16 29 48 -19

Coppa Italia Lega ProModifica

Tabellone

Semifinali Finale
            
1 Foggia 1 0 1
4 Spezia 0 6 6
Spezia 0 2 2
Pisa 1 1 2
3 Tritium 1 1 2
2 Pisa 2 1 3

SemifinaliModifica

Risultati Luogo e data
Tritium 1 - 2 Pisa Monza, 14 marzo 2012
Foggia 1 - 0 Spezia Foggia, 14 marzo 2012
Pisa 1 - 1 Tritium Pisa, 28 marzo 2012
Spezia 6 - 0 Foggia La Spezia, 28 marzo 2012

FinaleModifica

Risultati Luogo e data
Spezia 0 - 1 Pisa La Spezia, 11 aprile 2012
Pisa 1 - 2 Spezia Pisa, 25 aprile 2012

Supercoppa italiana Lega ProModifica

Terni
13 maggio 2012, ore 15:00
Ternana0 – 0SpeziaStadio Libero Liberati
Arbitro:   Bindoni

La Spezia
17 maggio 2012, ore 20:30
Spezia2 – 1TernanaStadio Alberto Picco
Arbitro:   Benassi

NoteModifica

  1. ^ a b 5 punti di penalizzazione
  2. ^ LE DECISIONI DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE (PDF), sito ufficiale FIGC. URL consultato il 15 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ LE DECISIONI DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE (PDF), sito ufficiale FIGC. URL consultato il 27 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  4. ^ 6 punti di penalizzazione
  5. ^ 1 punto di penalizzazione
  6. ^ LE DECISIONI DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE (PDF), sito ufficiale FIGC. URL consultato il 15 marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2015).
  7. ^ LE DECISIONI DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE (PDF), sito ufficiale FIGC. URL consultato il 15 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2016).
  8. ^ Piacenza e Pergocrema, ecco gli scenari futuri dopo il fallimento - Tutto Lega Pro
  9. ^ 9 punti di penalizzazione