Apri il menu principale

SpongeBob SquarePants (musical)

musical del 2017
The Spongebob Musical
Titolo italiano'The Spongebob Musical'
Lingua originaleinglese
StatoU.S.A
Anno2017
Generemusical
RegiaTina Landau
SoggettoSpongeBob SquarePants” di Stephen Hillenburg
SceneggiaturaTina Landau
MusicheMusicisti Vari
Personaggi e attori

SpongeBob SquarePants (originariamente intitolato The SpongeBob Musical) è un musical teatrale, concepito e diretto da Tina Landau con canzoni di vari artisti. Si basa sull'omonima serie televisiva animata e ha fatto la sua prima mondiale il 7 giugno 2016 all'Oriental Theatre di Chicago. La première dello spettacolo è stata programmata a Broadway al Palace Theatre, con anteprime inizio il 6 novembre 2017 e apertura notturna il 4 dicembre.

SinossiModifica

Prima che lo spettacolo inizi, un pirata si siede su una parte del palco mentre il pubblico si sta sedendo. Il pirata si rivela essere il fan numero uno di SpongeBob, Patchy, che ha viaggiato da Encino, in California per vedere la première del musical di SpongeBob. Due attori vestiti come guardie di sicurezza appaiono e dicono a Patchy di lasciare il palco, dato che lo spettacolo sta per iniziare. Patchy obbietta, ma le guardie lo portano fuori dal teatro mentre lui afferma di essere una vittima della discriminazione dato che è un pirata, cantando la canzone di protesta "Yo Ho, We Won't Go". Una delle guardie di sicurezza si scusa per l'interruzione e dice al pubblico di godersi dello spettacolo.

Atto IModifica

Nel numero di apertura ("Bikini Bottom Day"), SpongeBob si sveglia e accoglie felicemente la giornata con la sua lumaca, Gary. Poi prosegue per le strade di Bikini Bottom e saluta diversi amici. Saluta il suo migliore amico Patrick Stella, e il suo vicino Squiddi. Spongebob fa visita alla sua amica, Sandy Cheeks, una scienziata texana che è stata incaricata di soggiornare in Bikini Bottom per fare ricerche sulla vita marina. Sandy mostra a SpongeBob il jetpack che stava sviluppando. SpongeBob saluta il resto della città, tra cui Larry L'Aragosta, Il Vecchio Jenkins, il sindaco e la sua insegnante, Signora Puff, mentre va sul posto di lavoro, il Krusty Krab, un ristorante di successo famoso per i suoi Krabby Patties. Nel frattempo, al Chum Bucket, il ristorante meno popolare nell'oceano, il proprietario malvagio, Plankton e la sua moglie di computer, Karen, attestano circa un giorno in cui l'intero paese amerà la portata principale del Chum Bucket, il Chum. Al Krusty Krab, il capo di SpongeBob, Mr. Krabs, racconta alla figlia Perla che un giorno sarà la proprietaria del ristorante. Perl, a tuttavia, non sembra interessato all'idea. SpongeBob suggerisce che sarebbe felice di gestire il ristorante in seguito, ma il Mr. Krabs e Squidward ridono dell'idea. Krabs dice a SpongeBob che "he's just a simple sponge "(lui è solo una semplice spugna) e non riuscirebbe a gestire la posizione, mentre Spongebob rimane deluso. La giornata prosegue senza complicazioni, fino a quando non v'è improvvisamente un tremito violento che fa tremare l'intera città. Il Krusty Krab è costretto a chiudere per il giorno dopo dato che il sindaco di Bikini Bottom annuncia che tutti i cittadini devono tornare nelle loro case. SpongeBob decide di visitare Patrick invece. I due cercano di guardare la maratona di Mermaid Man e Barnacle Boy TV, ma il tremito sconosciuto ha annullato tutti i programmi televisivi per il giorno. Patrick è sconvolto da questo, ma SpongeBob lo calma dicendogli che anche senza la TV, la loro amicizia può farli divertire ("BFF"). L'umore allegro non dura a lungo, in quanto il giornalista Perch Perkins appare sulla televisione di Patrick per dare un terribile rapporto sulla causa del tremito da prima ("No Control").Un vulcano vicino sta per scoppiare, e potrebbe distruggere l'intera città di Bikini Bottom. I residenti della città prendono, chiedendo risposte al sindaco, ma tutto quello che può fare è offrire codici di colore a livello di minaccia e informazioni vaghe. Con la città in un panico ed il distino imminente, Plankton e Karen cercano di utilizzare la situazione a loro vantaggio. Plankton cerca di convincere il sindaco ed i cittadini ad entrare in un vascello di fuga, affermando che li proteggerà dalla fine di Bikini Bottom per mano del vulcano, in una nuova città che si chiamerà Chumville.("When the Going gets Tough").

Più tardi viene rivelato al pubblico che Plankton e Karen intendono segretamente ipnotizzare tutta la città una volta che si trovano all'interno del vascello di fuga per fargli piacere il Chum. Il popolo di Bikini Bottom supporta il piano di Plankton, ma in definitiva non ha abbastanza soldi per pagare la nave per portarli in sicurezza. La città decide di tenere un concerto di beneficenza all'ultimo minuto per raccogliere fondi per il trasporto, con persone provenienti da altre città che dovrebbero donare per la loro causa. Squiddi sogna di ottenere il suo show di ma è viene rifiutato in favore dei "The Electric Skates", la rock band preferita di Perla. Squiddi è invece il gestore dell'evento. Per quanto riguarda SpongeBob, è contrario all'idea di lasciare la città, e poiché Bikini Bottom è la loro casa, crede che dovrebbero combattere per salvarla. SpongeBob riflette sulle parole di Mr. Krabs da quel giorno e si domanda se potesse davvero salvare la città ("Just a Simple Sponge"). Decide di pensare a un modo per salvare la città con l'aiuto dei suoi migliori amici, Patrick Stella e Sandy Cheeks, specialmente da quando Patrick è grande e forte e Sandy è intelligente, ma SpongeBob non sa con cosa può contribuire. Tuttavia, si affretta a trovare i suoi amici. Nel frattempo, i vari cittadini cercano modi unici per affrontare la crisi. Il vecchio Jenkins ritiene che un sacrificio al vulcano gli impedisca di esplodere e la città decide di sacrificare Sandy a causa della sua scienza sospetta e si trasforma in una folla arrabbiata. Al Krusty Krab, Mr. Krabs, decide di vedere il disastro come un'opportunità di fare soldi, mettendo degli "sconti apocalittici" sui Krabby Patties. Perla si preoccupa circa l'ossessione del padre con il denaro, credendo che la metteno in ombra agli occhi di suo padre ( "Daddy Knows Best").

Nel frattempo, SpongeBob ha convinto Patrick a collaborare per salvare la città, usando la scienza di Sandy per fermare il vulcano. I due vanno a trovare Sandy, che si è rifugiato dalla folla arrabbiata nei campi di meduse, dicendo che gli mancherà di più quando Bikini Bottom verrà distrutta dal vulcano. SpongeBob propone l'idea a lei, ma lei è titubante per salvare una città che si è rivolta contro di lei, afferma che lascerà Bikini Bottom non appena la sua ricerca sarà finita. Alla fine, Spongebob e Patrick la convincono ad unirsi alla loro squadra ("Hero is My Middle Name"). Prima che possano mettere in moto il loro piano, tuttavia, un gruppo di sardine cultiste si presenta, volendo parlare con Patrick. Lo avevano sentito parlare alla riunione della città su cosa fare per salvare la città e avevano trovato la saggezza nei suoi pensieri semplici e spesso lenti. Le sardine vogliono fare di Patrick il loro nuovo guru e seguiranno ogni suo comando ("Super Star Sea Saver"). Patrick piace l'idea di persone che lo seguono e decide di recedere dal piano di SpongeBob in modo che possa crogiolarsi nell'auto-gloria. Questo fa arrabbiare SpongeBob, e i due amici hanno uno scontro, facendo terminare il loro status di "BFF". Dopo che Patrick lascia, Sandy cerca di rallegrare SpongeBob, ricordandogli che le cose sono tenute a stare bene. Il primo atto termina con l'intera compagnia canta i loro pensieri e le loro sensazioni personali circa il disastro che sta avvicinando, e quello che domani porterà, la vittoria a Plankton e Karen, il denaro per il signor Krabs e la possibilità di esibirsi davanti alla città per Squiddi ("Tomorrow Is").

Atto IIModifica

Dopo un intervallo, Patchy il Pirata sale di nuovo sul palco. Spiega al pubblico che i pirati vengono trattati male dagli altri a causa di stereotipi. Si è unito da un gruppo di pirati e un giocatore di baseball (uno dei Pittsburgh Pirates), per una canzone su come è difficile essere un pirata nel mondo di oggi ("Poor Pirates"). Ancora una volta, la sicurezza interviene per cacciare Patchy e gli altri, con Patchy che promette di tornare. Il secondo atto comincia ufficialmente con SpongeBob che ancora una volta si sveglia e saluta il giorno ("Bikini Bottom Day Reprise 2"). Oggi, però, è il giorno in cui il vulcano dovrebbe scoppiare, quindi non è particolarmente una mattina allegra. Mentre SpongeBob si dirige in città, scopre che le strade sono cadute in anarchia e caos. Inoltre, la folla arrabbiata sta ancora cercando Sandy. Sandy è in grado di nascondersi dalla folla arrabbiata e, quando sono spariti, mostra a SpongeBob il dispositivo che ha inventato che spera di fermare l'eruzione, chiamata Eruptor Interrupter. Sperano di salire con successo il vulcano, buttarlo dentro e salvare la città. I due iniziano il loro viaggio verso la montagna e ci sono molti segni che li avvertono pericolo. Tuttavia, entrambi continuano, noncuranti delle avvertenze.

Di nuovo in città, la rock band "The Electric Skates" finalmente arriva. Per il loro soundcheck esegue la loro canzone di punta ("Bikini Bottom Boogie"). Quando hanno finito, Squiddi chiede se possa essere il loro pezzo di apertura. La band è d'accordo, solo se Squidi gli dà un elenco estremamente lungo di oggetti di lusso. Squiddi è determinato a trovare ogni elemento in modo che si possa esibire di fronte a tutta Bikini Bottom. Per quanto riguarda SpongeBob e Sandy, stanno facendo la loro strada verso la montagna, ma con grandi difficoltà. Sandy tenta di sollevare i loro spiriti ricordandoli di quello che hanno imparato nella classe di karate di non abbandonare mai, e fa del suo meglio per mantenere alto il loro spirito ("Chop to the Top"). Quando si fermano a riposare, SpongeBob non può fare a meno di pensare a come gli manchi Patrick e desidera che sia lì per aiutarli. Sotto in città, Patrick sta trovando la vita come un guru impensabile, e gli manca anche SpongeBob ("(I Guess) I Miss You"). Patrick lascia dietro i suoi seguaci, correndo per salire con SpongeBob e Sandy.

Di nuovo sulla montagna, SpongeBob e Sandy stanno vivendo ancora più difficoltà quando si avvicinano al picco. SpongeBob perde il suo equilibrio e cade dal precipizio. Nel frattempo, Patrick arriva utilizzando il jet pack di Sandy e salva il suo migliore amico dalla caduta. I due rinnovano il loro status di migliori amici e i tre continuano a salire sulla montagna. Quando finalmente raggiungono la cima del vulcano, né Sandy né Patrick possono buttare il dispositivo per fermare l'eruzione, perché sono entrambi troppo grandi e non saranno in grado di scansione. Tocca SpongeBob, che dubita di poter aiutarli, dal momento che non ha particolari abilità come i suoi amici ("Just a Simple Sponge Reprise"). Gli ricordano che è stata la felicità, l'ottimismo e allegra di SpongeBob che li ha ottenuti finora e che la sua speciale qualità è "abilità di gestione". Con nuova determinazione, SpongeBob prende l'Eruptor Interrupter e si avvicina al bordo del vulcano, lanciandolo. Si prevede che il vulcano debba scoppiare tra altri sette minuti, quindi dovranno aspettare fino ad allora per vedere se il loro piano ha funzionato. I tre usano il paracadute sul jetpack per tornare indietro nella montagna.

Nel frattempo, Squiddi è riuscito a ottenere tutto gli elementi tranne uno della lista dei "The Electric Skates". Poiché Squiddi non ha ottenuto tutti gli oggetti, la band definisce Squiddi un perdente e lascia Bikini Bottom, annullando il concerto e rovinando la possibilità di Squiddi di esibirsi di fronte a tutta la città. Ora solo, Squiddi insiste sul fatto che lui non sia un perdente, generando una sequenza di fantasia in cui esegue una canzone di fine dello spettacolo ("I'm Not a Loser").

Di nuovo a Bikini Bottom, l'intera città è in anarchia, con i cittadini che si accusano l'un l'altro per quello che sta per accadere. La band è scomparsa, quindi non ci sarà concerto e nessuna nave per cui sfuggire. Plankton, vedendo che Spongebob, Patrick e Sandy erano tornati vivi, rivela accidentalmente il suo piano malvagio al pubblico, peggiorando la situazione. SpongeBob vede il panico dei cittadini e cerca di calmare tutti. Siccome tutti a Bikini Bottom hanno solo pochi minuti di vita, egli sostiene che la città dovrebbe passare questi ultimi minuti l'uno con l'altro invece di combattere, dicendo che gli ultimi minuti potrebbero essere i migliori mai avuti ("Best Day Ever"). Infine, è giunto il momento dell'eruzione del vulcano, il tempo passa senza un'eruzione, segnalando che l'Eruptor Interrupter ha funzionato. Con Bikini Bottom salva, tutti decidono di festeggiare con un concerto improovvisato, con i singoli cittadini che fanno la musica. Sandy decide di stare a Bikini Bottom perché non può lasciare i suoi amici. Inoltre, Mr.Krabs dice a SpongeBob che diventerà il nuovo dirigente del Krusty Krab dopo che si ritirerà, perché SpongeBob ha dimostrato grandi capacità di gestione salvando la città. SpongeBob porta l'intero cast in una interpretazione accattivante del pezzo d'apertura dello show ("Bikini Bottom Day Reprise 3"). Anche Patchy il Pirati si unisce, mentre si cala sul palco da una corda appesa dall'alto. Dopo che il cast prende loro posto, eseguono un'ultima canzone ("SpongeBob SquarePants Theme Song") e tutti tornano a casa per la serata.

ProduzioneModifica

I testi per lo spettacolo sono stati scritti nel gennaio 2014, come il cantante leader dei Flaming Lips, Wayne Coyne, ha menzionato tramite Twitter il 16 gennaio. I piani per lo sviluppo della mostra sono stati annunciati per la prima volta al Nickelodeon's upfront il 25 febbraio 2015. La presentazione anticipata comprendeva una performance del numero d'apertura del musical, "Bikini Bottom Day". Il 26 febbraio il direttore operativo di Nickelodeon, Sarah Kirshbaum Levy, ha dichiarato all'Associated Press che lo spettacolo non era "definito".

Nell'agosto del 2015, Nickelodeon ha annunciato che la mostra avrebbe avuto una première a Chicago prima di una corsa a Broadway alla fine del 2016. È stato anche annunciato il suo direttore e molti dei musicisti coinvolti, mentre l'elenco completo del cast è stato pubblicato nell'aprile del 2016. Le prove per l'esordio dello spettacolo a Chicago hanno avuto inizio l'11 aprile a New York. Durante i primi mesi del 2016, i dirigenti di Nickelodeon si sono incontrati con i proprietari di teatro di Broadway per organizzare la loro prima messa in scena. Michael Reidel del New York Post ha affermato che i rappresentanti di Broadway sono stati impressionati dopo aver visto lo spettacolo. Alla fine di maggio del 2016 sono state condotte prove tecniche per lo spettacolo. Chris Jones del Chicago Tribune ha dichiarato che Nickelodeon era preoccupato per "un costume di SpongeBob incompleto". In giugno Gordon Cox di Variety ha affermato che il budget del musical era tra i 15 ed i 20 milioni di dollari.

CanzoniModifica

Atto IModifica

Atto IIModifica

Musiche e RegistrazioniModifica

ll 28 giugno 2016, è stato annunciato che il cast di Chicago avrebbe registrato un album nel primo agosto con l'aiuto del Masterworks Broadway. Il 14 settembre 2017, l'intero album completo del cast è stato reso disponibile sul sito web di NPR. L'album del cast è stato rilasciato nella sua forma fisica nei negozi e nei siti di streaming il 22 settembre 2017, due mesi prima della première di Broadway.

CriticaModifica

La produzione di Chicago, nel suo periodo di anteprima, ha ricevuto recensioni positive. Dean Richards di WGN-TV ha dato un A +, scrivendo che "il musical è una storia multistrato per bambini e adulti. Chris Jones del Chicago Tribune ha elogiato il cast (in particolare Slater, Skinner, Cooper e Lee) e i valori di produzione. Ha scritto positivamente riguardo alle canzoni, scrivendo che è il "più grande gioco d'azzardo musicale - composto da singoli di cantautori diversi e unificato dall'orchestratore Tom Kitt - funziona piuttosto bene". Allo stesso modo, Steve Oxman nella rivista Variety elogia l'intrattenimento, l'invenzione e il "cast terribilmente talentuoso". Nella rivista di Chicago Sun-Times, Hedy Weiss ha espresso la lode per la creatività del design e la coerenza, ma ha ritenuto che era quasi troppo stravagante; ha scritto che il musical "si esaurisce molto prima che lo spettacolo sia finito". Kendall Ashley di Nerdist ha descritto l'insieme come "impressionante" e ha definito la decisione di non usare trucco esteso sugli attori una grande scelta. Barbara Vitello del Daily Herald ha anche lodato i costumi e le rappresentazioni degli attori, affermando che i "costumi fantasiosi aggiungono un pugno di colore al verde marino e alla deliziosa acquamarina".

NoteModifica

  1. "'The SpongeBob Musical': Here Come the Songs In Behind-The-Scenes Promo". Deadline. May 5, 2016.
  2. "'SpongeBob' Musical Will Open in Chicago, With Sights on Broadway". The New York Times. August 31, 2015
  3. "'SpongeBob' Musical Will Open in Chicago, With Sights on Broadway". The New York Times. August 31, 2015
  4. The SpongeBob Musical,' with tunes by Bowie, Aerosmith, gets Chicago premiere". Chicago Tribune.
  5. "The Spongebob Musical at Venue To Be Announced New York, NY". New York City Theatre
  6. "Breaking: SPONGEBOB SQUAREPANTS Will Open at the Palace Theatre This Fall!". BroadwayWorld.com. 2017-06-05. Retrieved 2017-06-05.
  7. Coyne, Wayne (January 16, 2014). "Wayne Coyne on Twitter, January 16, 2014".
  8. Zuckerman, Esther (February 25, 2016). "SpongeBob musical has eye on Broadway". Entertainment Weekly.
  9. "Nickelodeon announces mobile service Noggin for pre-K children". New York Daily News. February 26, 2016.
  10. Waller, Vincent (December 27, 2016). "Vincent Waller on Twitter". Twitter. Archived from the original on April 8, 2017. Retrieved April 8, 2017.
  11. Riedel, Michael (April 12, 2016). "Could 'SpongeBob' be the next great Broadway musical?". New York Post.
  12. Cox, Gordon (June 15, 2016). "'SpongeBob SquarePants' Hits the Stage to Soak Up Broadway Spotlight". Variety.
  13. Jones, Chris. "How SpongeBob SquarePants got his own musical in Chicago". Chicago Tribune.
  14. First Listen: 'SpongeBob SquarePants: Original Cast Recording'". NPR.org. Retrieved 2017-09-20.
  15. "Breaking: SpongeBob Musical Will Record Cast Album Pre-Broadway". Playbill. July 28, 2016.
  16. SpongeBob SquarePants - The New Musical Original Cast Recording Available September 22 From Masterworks Broadway". PR Newswire. August 18, 2017.
  17. Meet Ethan Slater, the boy who would be SpongeBob". Entertainment Weekly. May 27, 2016.
  18. "'The SpongeBob Musical' picks its Patrick, Squidward and Plankton". Chicago Tribune. February 18, 2016.
  19. Weiss, Hedy (June 19, 2016). "Feel-good 'SpongeBob Musical' rumbles, toils and bubbles". Chicago Sun-Times.
  20. Richards, Dean (June 20, 2016). "Dean's Review: 'The SpongeBob Musical' world premiere". WGN-TV.
  21. "Young SpongeBob saves the day, in a big, loud way". Chicago Tribune. June 19, 2016.
  22. Oxman, Steve (June 15, 2016). "The SpongeBob Musical review". Variety.
  23. Vitello, Barbara (June 20, 2016). "'SpongeBob Musical' delights with whimsical visuals, spirited cast". Daily Herald.

Collegamenti esterniModifica