Apri il menu principale
SR Delémont
Calcio Football pictogram.svg
SRD
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Nero.svg Giallo, nero
Dati societari
Città Delémont
Nazione Svizzera Svizzera
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Switzerland (Pantone).svg ASF/SFV
Campionato Promotion League
Fondazione 1909
Presidente Svizzera Gilles Froidevaux
Allenatore Svizzera Mario Cantaluppi
Stadio La Blancherie
(5.263 posti)
Sito web www.srd.ch
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Sport Réunis de Delémont (letteralmente Sport Riuniti di Delémont) è una società calcistica svizzera con sede nella città di Delémont. La sua fondazione risale al 17 agosto 1909.

Milita in Promotion League.

StoriaModifica

La squadra nasce dalla fusione del Football-Club Delémont (fondato nel 1905) e dell'Union Sportive Delémont-Gare, fondata nel 1907.

Il club ha occasionalmente militato in Lega Nazionale A (nelle stagioni 1999-2000 e 2002-2003) e gioca nello stadio La Blancherie che ha una capienza di 5.263 spettatori.

Nella stagione 2009-2010 ha sconfitto lo Young Fellows Juventus nelle finali di Prima Lega, ottenendo la promozione in Challenge League. Al termine della stagione 2011-2012 è retrocesso nel campionato di Prima Lega Promozione.

CronistoriaModifica

(Legenda: Divisione Nazionale A = 1º livello / Divisione Nazionale B = 2º livello / Prima Lega = 3º livello / Seconda Lega = 4º livello / Terza Lega = 5º livello / Quarta Lega = 6º livello / Quinta Lega = 7º livello / Sesta Lega = 8º livello)

AllenatoriModifica

  •  
  • 1937-1945 Willy Tschopp, André Muller ed Emile Rais
  • 1946-1949 Ernest Kunz
  • 1949-1950 Karl Pannagl
  • 1950-1951 Charles Jeanmonod
  • 1951-1955 Ernest Monnier
  • 1955-1957 Robert Zürcher
  • 1957-1958 Karl Riederer
  • 1958-1960 Pierre Gassmann
  • 1960-1961 Eric Fürst
  • 1961-1965 Franz Grûnig
  • 1965-1966 Paul-Mike Speider e poi Charles Jeanmonod
  • 1966-1967 Nandor Cserna e poi Charles Jeanmonod
  • 1967-1968 Branko Resar
  • 1968-1972 Jurg Hoppler
  • 1972-1976 Eduardo Bai
  • 1976-1977 Andreas Frankhauser
  • 1977-1980 Michel Friche
  • 1980-1983 Rudi Schribertschnig
  • 1984-1985 Alain Vuillaume
  • 1985-1986 Christian Mathez e poi Alain Vuillaume
  • 1986-1988 Alain Vuillaume
  • 1988-1993 Jean-Marie Conz
  • 1993-1996 Roger Laübli, Philippe Rossinelli e Michel Decastel
  • 1996-1999 Michel Decastel
  • 1999-2000 Heinz Hermann e poi Michel Renquin
  • 2001-2003 Michel Renquin
  • 2003-2004 Maurizio Jacobaci
  • 2004-2007 Jacques Gigandet e poi Marcel Hottiger
  • 2007-2008 Marcel Hottiger e poi Vittorio Bevilacqua
  • 2008-2010 Vittorio Bevilacqua e poi Philippe Rossinelli
  • 2012-201? John Dragani
  • 201?-2017 Michaël Hoy
  • 2017- Mario Cantaluppi

PresidentiModifica

  • 1909-1910 Henri Demagistri
  • 1910-1911 Louis Boéchat
  • 1910-1911 Oscar Moritz
  • 1911-1912 Max Schwarz
  • 1912-1913 Fritz Koenig
  • 1912-1913 Oscar Zwicker
  • 1913-1914 Albert Bangerter
  • 1914-1916 Emile Rais
  • 1916-1918 Fritz Siegenthaler
  • 1918-1919 Werner Geissbühler
  • 1919-1920 Marcel Rais
  • 1920-1921 Gaston Crevoisier
  • 1921-1922 Arthur Farine
  • 1922-1945 Paul Möckli
  • 1945-1953 Henri Demagistri
  • 1953-1960 Gustave Riat
  • 1960-1963 Pierre Cordey
  • 1963-1966 Germain Donzé
  • 1966-1974 Paul Hoffmeyer
  • 1974-1981 Paul Monnerat
  • 1981-1983 Daniel Hoffmeyer
  • 1983-1986 Pierre-Alain Brosy
  • 1986-1998 Yves Maître
  • 1998-2003 Pierre Willemin
  • 2003-2010 Bernard Ory
  • 2010- Gilles Froidevaux

PalmarèsModifica

Altri piazzamentiModifica

Semifinalista: 1981-1982
Terzo posto: 1929-1930
Terzo posto: 2015-2016 (gruppo 2)

OrganicoModifica

Collegamenti esterniModifica