Spurio Nauzio Rutilo (console 316 a.C.)

politico dell'antica Roma eletto console nel 316 a.C.
Spurio Nauzio Rutilo
Nome originaleSp. Nautius Rutilus
GensNautii
Consolato316 a.C.

Spurio Nauzio Rutilo (... – ...; fl. IV secolo a.C.) è stato un politico romano.

BiografiaModifica

Fu eletto console nel 316 a.C., con il collega Marco Popilio Lenate[1]. I due consoli rimasero a Roma[2], poiché il comando delle operazioni contro i Sanniti, fu preso dal dittatore Lucio Emilio Mamercino Privernate[1].

NoteModifica

  1. ^ a b Tito Livio, Ab Urbe condita, IX, 21.
  2. ^ Tito Livio, Ab Urbe condita, IX, 22.