Sputnik (album)

album di Luca Carboni del 2018
Sputnik
ArtistaLuca Carboni
Tipo albumStudio
Pubblicazione8 giugno 2018
Durata30:23
Dischi1
Tracce9
GenerePop
EtichettaSony Music
ProduttoreLuca Carboni (produzione artistica), Michele Canova Iorfida, Antonello Giorgi (produzione esecutiva)
Registrazione2018
Kaneepa Studio, Milano
Kaneepa Studio, Los Angeles
Miami Mastering, Miami
FormatiCD, LP, download digitale, streaming
Luca Carboni - cronologia
Album precedente
(2015)
Album successivo
Singoli
  1. Una grande festa
    Pubblicato: 27 aprile 2018
  2. Io non voglio
    Pubblicato: 14 settembre 2018
  3. Ogni cosa che tu guardi
    Pubblicato: 22 febbraio 2019
  4. Prima di partire
    Pubblicato: 14 giugno 2019

Sputnik è il tredicesimo album in studio del cantautore italiano Luca Carboni, pubblicato l'8 giugno 2018 dalla Sony Music.[1]

DescrizioneModifica

Diciannovesimo album complessivo dell'artista, Sputnik è stato prodotto da Michele Canova Iorfida e arriva a tre anni di distanza dall'ultimo album di inediti Pop-up. L'album è composto da nove brani, tra cui il singolo apripista Una grande festa estratto il 27 aprile 2018,[2] Io non voglio estratto il 14 settembre 2018[3] e Ogni cosa che tu guardi estratto il 22 febbraio 2019.[4]

Per il titolo dell'album Carboni si è ispirato al nome del satellite Sputnik 1 (che significa compagno di viaggio) (del Programma Sputnik) lanciato in orbita dai russi nel 1957:

«Sono cresciuto durante la Guerra fredda. Nella gara tecnologica fra russi e americani lo Sputnik aveva una forma affascinante, diversa da quella fallica dei missili, tondo come un disco o come la palla con cui giochi da bambino. E Yuri Gagarin, primo uomo nello spazio, diceva che la terrà vista da lassù era bellissima. E questo disco è la mia vita vista dall'alto.»

Riguardo all'album Luca Carboni ha inoltre dichiarato:

«Via le chitarre. Via il pianoforte. Solo elettronica. Volevo un disco che suonasse contemporaneo e allo stesso tempo seguisse un percorso che parte dalla new wave anni 80. Ho estremizzato la direzione intrapresa con il precedente Pop-up: niente piano e niente chitarre, né acustiche né elettriche. Nei due brani in cui sembra di sentirle o sono campionate o è una chitarra synth. Il colore lo danno il canto e il testo: la parte vera è lì»

La copertina è stata disegnata dallo stesso Carboni e raffigura se stesso vestito da astronauta, con dietro il satellite russo, la luna e altri oggetti.

I brani richiamano la misura dei vecchi vinili a cui l'artista è rimasto affezionato e il filo conduttore degli stessi è l'amore, talvolta rappresentato con ironia (Amore digitale), spruzzato con citazioni di Charles Bukowski (Io non voglio) o frasi della poetessa Wisława Szymborska. Tra le collaborazioni troviamo Federica Camba, Valerio Carboni, Daniele Coro, Christian Riganò, Alessandro Raina, Dario Faini, Calcutta, Gazzelle e Giorgio Poi.[5]

Nel maggio 2019 Carboni ha pubblicato per il download digitale una nuova versione di Prima di partire realizzata in duetto con il cantautore Giorgio Poi e pubblicata come singolo il 14 giugno.[6]

PromozioneModifica

Per la promozione l'artista attraversa a giugno 2018 molte città italiane per promuovere l'album in librerie e centri commerciali attraverso il firmacopie[7].

Per promuovere l'album l'artista rimane inoltre impegnato da ottobre 2018 ad ottobre 2019 nella tournée Sputnik Tour 2018-2019 per 55 tappe tra club, palazzetti, teatri e piazze italiane[8][9] la cui data zero si è tenuta a Crema.[10]

TracceModifica

  1. Una grande festa – 3:10 (testo: Luca Carboni, Federica Camba, Valerio Carboni, Daniele Coro – musica: Valerio Carboni, Federica Camba, Daniele Coro)
  2. 2 – 3:16 (testo: Luca Carboni – musica: Christian Rigano)
  3. Amore digitale – 3:05 (testo: Luca Carboni, Alessandro Raina – musica: Alessandro Raina, Dario Faini, Vanni Casagrande)
  4. Io non voglio – 2:57 (testo: Luca Carboni, Calcutta – musica: Calcutta, Dario Faini)
  5. Ogni cosa che tu guardi – 3:42 (testo: Luca Carboni, Alessandro Raina, Lorenzo Urciullo – musica: Alessandro Raina, Dario Faini)
  6. I film d'amore – 3:17 (testo: Luca Carboni, Alessandro Raina, Lorenzo Lombardi – musica: Alessandro Raina, Dario Faini)
  7. L'alba – 3:11 (testo: Luca Carboni, Flavio Pardini – musica: Flavio Pardini, Luca Serpenti)
  8. Prima di partire – 3:31 (testo: Luca Carboni, Giorgio Poti, Dario Faini – musica: Giorgio Poti, Dario Faini)
  9. Sputnik – 4:14 (Luca Carboni)

FormazioneModifica

ClassificheModifica

Classifica (2018) Posizione
massima
Italia[11] 3
Italia (vinili)[12] 1

NoteModifica

  1. ^ Luca Carboni e il nuovo album: Sfido il pop cantando la sofferenza, Corriere della Sera, 4 giugno 2018. URL consultato il 4 giugno 2018.
  2. ^ Luca Carboni torna con Una grande festa, RTL 102.5, 26 aprile 2018. URL consultato il 26 aprile 2018.
  3. ^ Io non voglio è il nuovo singolo di Luca Carboni, personesilenziose.it, 10 settembre 2018. URL consultato il 10 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2019).
  4. ^ Luca Carboni: il nuovo singolo è Ogni cosa che tu guardi, Radio Italia, 21 febbraio 2019. URL consultato il 21 febbraio 2019.
  5. ^ Recensione Rockol Sputnik Luca Carboni, rockol.it, 12 giugno 2018. URL consultato il 12 giugno 2018.
  6. ^ Luca Carboni: tour estivo e nuovo singolo con Giorgio Poi, Rockol, 12 giugno 2019. URL consultato il 25 giugno 2019.
  7. ^ Luca Carboni: ecco tutti gli appuntamenti instore di Sputnik, Radio Italia, 16 maggio 2018. URL consultato il 16 maggio 2018.
  8. ^ Martina Dessì, Ufficiale il tour di Luca Carboni per Sputnik dopo Una grande festa: biglietti in prevendita, Optima Italia, 26 aprile 2018. URL consultato il 26 aprile 2018.
  9. ^ Luca Carboni, tutte le date del nuovo tour 2019, Sky TG24, 23 novembre 2018. URL consultato il 23 novembre 2018.
  10. ^ Il 10 ottobre Luca Carboni al San Domenico per la data zero di 'Sputnik', su cremaoggi.it, 16 luglio 2018. URL consultato il 17 luglio 2018.
  11. ^ Classifica settimanale WK 24 (dal 2018-06-08 al 2018-06-14), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 19 giugno 2018.
  12. ^ Classifica settimanale WK 24 (dal 2018-06-08 al 2018-06-14), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 19 giugno 2018.
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica