Stabæk Fotball Kvinner

Stabæk Fotball Kvinner
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Blu
Dati societari
Città Bærum
Nazione Norvegia Norvegia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Norway.svg NFF
Campionato 1. divisjon
Fondazione 2008
Allenatore Norvegia Per Inge Jacobsen
Stadio Nadderud Stadion
(7 000 posti)
Sito web www.stabak.no/team2
Palmarès
Titoli nazionali 2 campionati norvegesi
Trofei nazionali 3 coppe di Norvegia
Dati aggiornati al 28 giugno 2020
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Stabæk Fotball Kvinner è una squadra di calcio norvegese, rappresentativa femminile della sezione calcistica della società polisportiva Stabæk Idrætsforening (Stabæk IF) con sede a Bærum, nella contea di Viken. Milita in 1. divisjon, la seconda serie del campionato norvegese di calcio femminile.

StoriaModifica

CronistoriaModifica

Cronistoria dello Stabæk Fotball Kvinner
  • 2008 - Fondazione dello Stabæk Fotball Kvinner.
  • 2009 - 2º in Toppserien.
Terzo turno in Coppa di Norvegia.
Quarti di finale in Coppa di Norvegia.
Vince la Coppa di Norvegia. (1º titolo)
Sedicesimi di finale in Champions League 2011-2012.
Vince la Coppa di Norvegia. (2º titolo)
Ottavi di finale in Champions League 2012-2013.
Vince la Coppa di Norvegia. (3º titolo)
Quarti di finale in Coppa di Norvegia.
Sedicesimi di finale in Champions League 2014-2015.
Semifinale in Coppa di Norvegia.
Quarti di finale in Coppa di Norvegia.
Quarti di finale in Coppa di Norvegia.
Ottavi di finale in Coppa di Norvegia.
  • 2019 - 11º in Toppserien. Retrocesso in 1. divisjon.
Ottavi di finale in Coppa di Norvegia.
  • 2020 - 1º in 1. divisjon. Promosso in Toppserien.
Quarti di finale in Coppa di Norvegia.
in Coppa di Norvegia.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2010, 2013[1]
2011, 2012, 2013[2]

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 2011, 2012, 2014
Terzo posto: 2016, 2017

StatisticheModifica

Risultati nelle competizioni UEFAModifica

Stagione Competizione Fase Avversario Risultato
andata ritorno aggregato
2011-12 Champions League sedicesimi di finale   1. FFC Francoforte 1-0 1-4 2-4
2012-13 Champions League sedicesimi di finale   Brøndby 2-0 3-3 5-3
ottavi di finale   Juvisy 0-0 1-2 1-2
2014-15 Champions League sedicesimi di finale   Wolfsburg 0-1 1-2 1-3

OrganicoModifica

Rosa 2020Modifica

Rosa, ruoli e numeri di maglia come da sito della federazione norvegese, aggiornati al 2 marzo 2020[3].

N. Ruolo Giocatore
1   P Selma Panengstuen
2   D Louise Normann
3   D Ingrid Søndenå
4   C Thea Loennecken
5   D Silje Bjørneboe
6   D Carlotta Fennefoss
7   A Melissa Bjånesøy
8   C Justine Kielland
9   C Rikke Thorkildsen
10   C Cornelia Fladberg
11   A Zara Jönsson
12   P Melenie Watts
13   D Siri Nordeide Grønli
14   C Kaja Aasly Haartveit
N. Ruolo Giocatore
15   C Emilia Ruud
16   C Ine Østmo
17   A Maren Hauge
18   C Marte Ness
19   A Maiken Bjørndalen
20   C Liv Aandal
22   P Sunniva Skoglund
23   C Elise Lundblad
24   D Ina Kristoffersen
25   P Margaux Batt Lægreid
44   D Stine Pettersen Reinås
51   A Iris Omarsdottir
95   A Maren Hagfors Thoresen

Rosa 2017Modifica

Rosa e numeri aggiornati al 21 luglio 2017[4].

N. Ruolo Giocatore
1   P Ingrid Hjelmseth
2   C Cathrine Høegh Dekkerhus
3   D Elise Cecilie Bratteland Liane
4   D Stine Pettersen Reinås
6   C Heidi Elisabeth Ellingsen
7   D Trine Rønning
8   C Cecilie Høegh Dekkerhus
9   A Andrea Wilmann
10   A Synne Sofie Kinden Jensen
11   C Frida Leonhardsen Maanum
13   D Siri Merete Nordeide Grønli
14   D Martine Johannessen Flakk
N. Ruolo Giocatore
16   D Celine Alexandra Granli
17   A Melissa Bjånesøy
18   C Ine Leschbrandt Østmo
19   C Ingvild Isaksen
21   P Christine Colling Westerbø Berthelsen
22   P Frida Bergmann Thomas
23   A Kamilla Vangsnes
24   C Cornelia Remme Fladberg
26   A Mina Kjørum
27   A Victoria Ludvigsen
40   D Julie Kvale Støstad

NoteModifica

  1. ^ (NB) STABÆK SIKRET SERIEGULL, su fotball.no, http://www.fotball.no/, 13 ottobre 2013. URL consultato il 6 gennaio 2014.
    «Stabæk er seriemestere i Toppserien, etter at LSK gikk på en smell mot Amazon Grimstad»
  2. ^ (NB) STABÆK ER NORGESMESTERE!, su fotball.no, http://www.fotball.no/, 23 novembre 2013. URL consultato il 6 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 5 dicembre 2013).
    «Melissa Wiik scoret cupfinalens eneste mål da Stabæk slo Avaldsnes og ble norgesmestere»
  3. ^ (NO) Rosa 2020, su fotball.no. URL consultato il 2 marzo 2020.
  4. ^ (NO) Rosa 2017, su fotball.no. URL consultato il 21 luglio 2017.

Collegamenti esterniModifica

  • (NO) Sito ufficiale, su stabak.no (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2014).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio