Stadio Borg El Arab

Stadio Borg El Arab
Borg el arab stadium.jpg
Informazioni
StatoEgitto Egitto
UbicazioneAlessandria d'Egitto
Inizio lavori2006
Inaugurazione2007
Mat. del terrenoErba
ProprietarioFederazione calcistica dell'Egitto
ProgettoForze armate egiziane
Uso e beneficiari
CalcioAl-Masry (2021-)
Pharco
Smouha
Capienza
Posti a sedere86 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 30°59′57.84″N 29°43′45.48″E / 30.9994°N 29.7293°E30.9994; 29.7293

Lo stadio Borg El Arab (in arabo: ستاد برج العرب‎), noto anche come stadio El Geish di Alessandria (in arabo: ستاد الجيش ببرج العرب), è uno stadio calcistico situato a Borg El Arab, in Egitto.

Costruito dal 2005 e inaugurato nel 2007, è situato a 50 km ad ovest di Alessandria d'Egitto. È lo stadio più grande d'Egitto e il secondo stadio più grande d'Africa, con una capienza di 86 000 posti.

StoriaModifica

I lavori di costruzione dello stadio iniziarono nel 2005. Il progetto è degli ingegneri delle Forze armate egiziane. Inizialmente l'impianto rientrava in un ambizioso piano della federcalcio egiziana di dotarsi di 5 stadi di massima categoria per candidarsi ad ospitare il campionato del mondo 2010. Sfumata la possibilità di ospitare il mondiale, la federcalcio egiziana decise di usare l'impianto per ospitare alcune gare del campionato mondiale Under-20 del 2009.

Ha ospitato la partita inaugurale del Campionato mondiale di calcio Under-20 2009:

Negli anni a venire nello stadio si sono disputati incontri di CAF Confederation Cup e partite di qualificazione al mondiale di calcio che hanno visto protagonista l'Egitto.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica