Apri il menu principale

Stadio Gino Salveti

impianto sportivo di Cassino
Gino Salveti
Stadio Salveti.jpg
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneVia Appia Nuova,
03043 Cassino (FR)
Inizio lavori1963
Inaugurazione1967
StrutturaPianta ovale
CoperturaTribuna Centrale
Pista d’atleticasi (6 corsie)
Costo300.000.000 £
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 x 65m
ProprietarioComune di Cassino
ProgettoBruno Magrelli e Paolo Teresi
Uso e beneficiari
CalcioCassino
Capienza
Posti a sedere4100
Mappa di localizzazione

Coordinate: 41°29′07.54″N 13°50′40.88″E / 41.485428°N 13.844689°E41.485428; 13.844689

Lo stadio "Gino Salveti" è lo stadio di calcio di Cassino ed ospita le partite casalinghe della A.S.D. Nuova Cassino Calcio 1924.

Indice

StoriaModifica

Inaugurato nel 1967, l'impianto sorge nel centro sportivo cittadino. Inizialmente, lo stadio possedeva una capienza di 20000 posti; con le nuove norme di sicurezza federali, che imponevano la presenza, in tutte le gare di calcio, di soli posti a sedere, l'impianto subì la chiusura definitiva del "settore prato", riducendo la capacità a 3700 posti. Negli anni duemila la tribuna centrale è stata coperta. È dotato di pista d'atletica a sei corsie e di pedana rettilinea per il salto in lungo (di recente ristrutturazione).

L'impianto è dedicato a Gino Salveti, giornalista sportivo e letterato cassinate.

A maggio 2013, l'impianto ha ospitato le gare di alcune discipline sportive dei Campionati Nazionali Universitari 2013, organizzati dall'Università di Cassino.

Settori e capienzaModifica

La capienza dello stadio è di 3.700 posti a sedere, così distribuiti:

Settore Capienza
tribuna Laterale SUD 1.300
tribuna Centrale Coperta 800
tribuna Laterale NORD 1.300
tribuna Ospiti 700
totale 4.100

Dati tecniciModifica

  • Capienza: 3.700 posti
  • Dimensioni: 105 x 65 m
  • Drenaggio: Si
  • Terreno: Erboso
  • Amplificazione: Si
  • Cabine Radio-TV: 3
  • Prese corrente e ADSL: Sì
  • Postazioni giornalisti tribuna centrale: 8
  • Postazioni giornalisti box radio-TV: 7
  • Area diversamente abili: Si
  • Sala stampa: Si

CuriositàModifica

  • Il 22 marzo 1983 Pietro Mennea stabilì sulla pista del "Salveti" il record mondiale (manuale) dei 150 metri piani, con 14.8 secondi. Questo record è tuttora imbattuto.