Stadio Hidalgo

Stadio Hidalgo
El Huracán
Estadio Hidalgo Huracan.jpg
Informazioni
StatoMessico Messico
UbicazionePachuca
Inizio lavori1993
Inaugurazione1993
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 x 68 m
ProprietarioClub de Fútbol Pachuca
Uso e beneficiari
CalcioPachuca
Capienza
Posti a sedere25 992
Mappa di localizzazione

Lo stadio Hidalgo (in spagnolo Estadio Hidalgo), soprannominato El Huracán, è un impianto calcistico messicano situato a Pachuca, nello stato di Hidalgo. Inaugurato nel 1993, ospita le gare casalinghe del Pachuca. È intitolato a Miguel Hidalgo y Costilla, considerato l'iniziatore della Guerra d'indipendenza del Messico.

StoriaModifica

Lo stadio fu inaugurato il 14 febbraio 1993 e divenne la nuova sede degli incontri casalinghi del Pachuca, precedentemente ospitati dallo Stadio Revolución Mexicana. La partita inaugurale venne giocata contro il Pumas UNAM che vinse 2-0.

Nel 2009 venne approvato per ospitare alcuni incontri del Campionato mondiale di calcio Under-17 2011, subendo una modernizzazione per quanto riguarda l'impianto di illuminazione ed il parcheggio, oltre alla rimozione delle reti sugli spalti.[1][2]

NoteModifica

  1. ^ (ES) Es un hecho, Pachuca será sede Mundialista, su mediotiempo.com, 23 novembre 2009.
  2. ^ (ES) El Estadio Hidalgo estrenó iluminación, su mediotiempo.com.mx, 13 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 17 gennaio 2010).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica