Stadio Asim Ferhatović Hase

(Reindirizzamento da Stadio Koševo)
Stadio Asim Ferhatović Hase
Asim Ferhatovic Hase.jpg
Informazioni generali
StatoBosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
UbicazioneBetanja Ulica, 71000 Sarajevo
Inizio lavori1946
Inaugurazione1947
Ristrutturazione1984
ProprietarioSarajevo
Intitolato aAsim Ferhatović
Informazioni tecniche
Posti a sedere37 500
Classificazionecategoria 2 UEFA
Strutturapianta ovale
Mat. del terrenoerba
Dim. del terreno105 x 68 m
Uso e beneficiari
CalcioSarajevo
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Mappa di localizzazione

Lo stadio Asim Ferhatović Hase (in serbo-croato: Stadion Asim Ferhatović Hase; in bosniaco Stadion Asim Ferhatović Hase) è un impianto sportivo bosniaco di Sarajevo. Di proprietà comunale, fu inaugurato nel 1947 ed è il campo interno del FK Sarajevo; ospita anche le partite della nazionale bosniaca di calcio. Lo stadio ha una capacita di 37 500 posti.

Inaugurato nel 1947 come "stadio Koševo" (Stadion Koševo), fu ristrutturato nel 1984 per ospitare le cerimonie di apertura e di chiusura dei XIV Giochi olimpici invernali e rinominato "stadio olimpico Koševo" (Olimpijski Stadion Koševo).

Venne da ultimo intitolato nel luglio 2004 ad Asim "Hase" Ferhatović, storico giocatore del FK Sarajevo ritiratosi nel 1967.

Anche se la struttura è destinata principalmente al calcio, vi si svolgono gare di atletica leggera e occasionalmente ospita concerti di musica leggera ed eventi di vario genere.

Il 2 dicembre 2018 ha ospitato, nell'ambito della Hrvatska Football Liga 2018, la prima edizione del BH Bowl, finale del campionato bosniaco di football americano.

Football americanoModifica

CEFL CupModifica

Sarajevo
11 giugno 2017, ore 14:00
Finale 3º - 4º posto
Sarajevo Spartans0 – 14Belgrade Blue DragonsStadio Asim Ferhatović Hase

BH BowlModifica

Sarajevo
2 dicembre[1] 2018, ore 12:00
BH Bowl I
Sarajevo Spartans36 – 6Tuzla SaltminersStadio Asim Ferhatović Hase

Sarajevo
20 giugno[2] 2021, ore 15:00
BH Bowl IV
Sarajevo Spartans20 – 14Tuzla SaltminersStadio Asim Ferhatović Hase

NoteModifica

  1. ^ Inizialmente prevista per il 3 dicembre.
  2. ^ Inizialmente prevista per il 27 giugno.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica