Stagione 2021-2022 di snooker

53ª edizione di una stagione di snooker

La stagione 2021-2022 di snooker è la 53ª edizione di una stagione di snooker. Ha preso il via il 18 luglio 2021 ed è terminata il 2 maggio 2022, dopo 18 tornei professionistici, come nella stagione precedente, suddivisi in 16 validi per la classifica mondiale, uno in più della stagione precedente, e tre non validi, lo stesso numero della stagione precedente.[1]

Stagione 2021-2022 di snooker
Dettagli
Datedal 18 luglio 2021
al 2 maggio 2022
Tornei
Tornei Ranking16
Tornei Non-Ranking3
SerieHome Nations Series
BetVictor European Series
Tripla Corona
Cazoo Series
Altri tourWorld Seniors Tour
World Women's Snooker
WPBSA Q Tour
Finalisti della Tripla Corona
UK ChampionshipCina Zhao Xintong 10–5
Belgio Luca Brecel
MastersAustralia Neil Robertson 10–4
Inghilterra Barry Hawkins
Campionato mondialeInghilterra Ronnie O'Sullivan 18–13
Inghilterra Judd Trump
Statistiche
Professionisti122
Numero(i) uno del RankingInghilterra Judd Trump
(dal 12 agosto 2019 al 22 agosto 2021)
Inghilterra Mark Selby
(dal 23 agosto 2021 al 17 ottobre 2021)
Inghilterra Judd Trump
(dal 18 ottobre 2021 al 7 novembre 2021)
Inghilterra Mark Selby
(dall'8 novembre 2021 al 3 aprile 2022)
Inghilterra Ronnie O'Sullivan
(dal 4 aprile 2022)
Century breaks917 (al 26 febbraio 2022)
Miglior realizzatoreInghilterra Ronnie O'Sullivan (62)
Maximum breaks10:
Scozia John Higgins
British Open
Inghilterra Ali Carter
British Open
Cina Xiao Guodong
Scottish Open Q
Irlanda del Nord Mark Allen
Northern Ireland Open Q
Thailandia Thepchaiya Un-Nooh
German Masters Q
Inghilterra Gary Wilson
UK Championship
Inghilterra Judd Trump
Turkish Masters
Inghilterra Stuart Bingham
Gibraltar Open
Scozia Graeme Dott
Campionato mondiale Q
Australia Neil Robertson
Campionato mondiale
Torneo più valorosoCampionato mondiale 2395000)
Maggior numero di titoli Ranking vintiCina Zhao Xintong
Australia Neil Robertson
Inghilterra Ronnie O'Sullivan (2)
Maggior numero di titoli Non-Ranking vintiInghilterra Judd Trump
Australia Neil Robertson
Scozia John Higgins (1)
Cronologia
2020-2021 - 2022-2023

GiocatoriModifica

I primi 64 giocatori che si sono classificati al termine della precedente stagione, hanno il diritto di rimanere professionisti, così come i primi otto giocatori – fuori dai primi 64 – che si sono posizionati nella classifica annuale alla fine della precedente stagione; questi 72 vengono, inoltre, seguiti da altri 27 giocatori, i quali hanno ottenuto una carta d'accesso per due stagioni, sempre nel 2020-2021. Accedono di diritto anche quattro qualificati internazionali, selezionati dal CBSA China Tour. Vengono assegnati 14 posti tramite la Q School 2021: quattro ai vincitori dei tre eventi e due secondo l'ordine di merito finale.

Ricevono una Tour Card anche le giocatrici provenienti dal World Women's Snooker Reanne Evans (la quale aveva già disputato la stagione 2010-2011 nel tour maschile) e Ng On-yee.

Inoltre, il World Snooker Tour assegna una Invitational Tour Card ai meriti alla carriera a Marco Fu – ex numero 5 del mondo, uscito dal Main Tour al termine della stagione 2020-2021 senza aver disputato alcun torneo, a causa delle restrizioni dovute alla pandemia di COVID-19 – e a Jimmy White – professionista dal 1980-1981 e sei volte finalista al Campionato del mondo, uscito dal Main Tour al termine della stagione 2020-2021.

Torna valida la carta d'accesso di Andrew Pagett, il quale si era accordato con il WST per una sospensione all'inizio del 2020-2021, a causa di alcuni problemi di salute.

Nuovi giocatori nel Main TourModifica

Nuovi giocatori Precedenti stagioni da professionista
Primi 8 giocatori della classifica stagionale 2020-2021 fuori dai primi 64 del Ranking
1   Chang Bingyu 2 (2019-2020, 2020-2021)
2   Igor Figueiredo 8 (2010-2011, 2011-2012, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2019-2020, 2020-2021)
3   Xu Si 4 (2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
4   Louis Heathcote 2 (2019-2020, 2020-2021)
5   Chen Zifan 4 (2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
6   Jamie O'Neill 6 (2007-2008, 2010-2011, 2012-2013, 2013-2014, 2019-2020, 2020-2021)
7   Andy Hicks 24 (1991-1992, 1992-1993, 1993-1994, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2019-2020, 2020-2021)
8   Gerard Greene 27 (1993-1994, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
Qualificati internazionali (Federazione)
9   Wu Yize (CBSA) 0
10   Zhang Jiankang (CBSA) 2 (2018-2019, 2019-2020)
11   Cao Yupeng (CBSA) 7 (2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018)
12   Zhang Anda (CBSA) 10 (2009-2010, 2010-2011, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020)
Q School 2021
Evento 1
13   Peter Lines 26 (1991-1992, 1992-1993, 1993-1994, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2006-2007, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
14   Fraser Patrick 7 (2007-2008, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2019-2020, 2020-2021)
15   Jackson Page 2 (2019-2020, 2020-2021)
16   Yuan Sijun 4 (2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
Evento 2
17   Barry Pinches 28 (1989-1990, 1990-1991, 1991-1992, 1992-1993, 1993, 1994, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2019-2020, 2020-2021)
18   Craig Steadman 9 (2009-2010, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020)
19   Michael Judge 19 (1992-1993, 1993-1994, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011)
20   Alfie Burden 24 (1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020)
Evento 3
21   Ian Burns 9 (2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
22   Lei Peifan 2 (2019-2020, 2020-2021)
23   Dean Young 0
24   Duane Jones 6 (2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
Ordine di merito
25   Hammad Miah 6 (2013-2014, 2014-2015, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020)
26   Mitchell Mann 6 (2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2019-2020, 2020-2021)
Invitational Tour Card
27   Marco Fu 23 (1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
28   Jimmy White 41 (1980-1981, 1981-1982, 1982-1983, 1983-1984, 1984-1985, 1985-1986, 1986-1987, 1987-1988, 1988-1989, 1989-1990, 1990-1991, 1991-1992, 1992-1993, 1993-1994, 1994-1995, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021)
World Women's Snooker
29   Reanne Evans 1 (2010-2011)
30   Ng On-yee 0
Altri
31   Andrew Pagett 5 (2008-2009, 2010-2011, 2011-2012, 2013-2014, 2014-2015)

Numero di giocatori per nazioneModifica

18 nazioni diverse hanno almeno un giocatore professionista per la stagione 2021-2022, quattro in meno dell'annata precedente.[2]

Nazione Numero Stagione precedente
1   Inghilterra 57 59
2   Cina 23 24
3   Galles 11 11
4   Scozia 8 8
5   Irlanda 4 3
6   Irlanda del Nord 3 3
7   Thailandia 3 3
8   Germania 2 2
9   Hong Kong 2 1
10   Australia 1 2
11   Norvegia 1 1
12   Belgio 1 1
13   Iran 1 2
14   Svizzera 1 1
15   Giamaica 1 1
16   Pakistan 1 1
17   Ucraina 1 1
18   Brasile 1 1
Totale 122 128

CalendarioModifica

Main TourModifica

Il 7 maggio 2021 il World Snooker Tour comunica, sul suo sito ufficiale, il calendario provvisorio della nuova stagione:[1] escludendo la WST Pro Series, vengono riconfermati tutti gli eventi della precedente annata, se pur in collocazioni diverse nel calendario. L'inizio viene fissato per il 4 luglio (posticipato poi al 18 luglio)[3] con la Championship League, che torna a valere per la classifica.

Viene confermato il ritorno nelle location usuali, dopo aver disputato per intero la stagione 2020-2021 alla Marshall Arena di Milton Keynes (fatta eccezione per il Welsh Open, il Tour Championship e il Campionato mondiale), in quanto unica bolla in grado di ospitare tutto lo staff necessario per i tornei, compresi i giocatori.

Nella seconda parte di stagione viene inserito anche il China Open, uno dei primi tornei cinesi disputatisi nella storia di questo sport. Cancellato nel 2019-2020[4] e nel 2020-2021[5] a causa della pandemia di COVID-19, il China Open diventa, dunque, l'evento pilota per il ritorno graduale in Cina del Main Tour; l'ultimo torneo giocatosi in questo paese era stato il World Open 2019, fra ottobre e novembre.

L'11 maggio 2021 il WST annuncia l'arrivo nel circuito del Turkish Masters, dopo aver siglato un accordo quadriennale con la Turkish Billiards Federation;[6] è in assoluto il primo torneo a disputarsi nel territorio turco, e il primo a svolgersi fuori dal Regno Unito dal Gibraltar Open 2020. Inoltre, la Turchia diventa il 23º Paese diverso ad ospitare un torneo valido per la classifica mondiale.

Il 18 maggio 2021 viene ufficializzato il rientro nel calendario del British Open;[7] il torneo si era già disputato dal 1985 al 2004 in diverse località dell'Inghilterra, sempre come titolo valido per la classifica.

Il 25 maggio 2021 la Marshall Arena viene scelta per ospitare l'English Open.[8] Il giorno seguente vengono ufficializzate le location di Northern Ireland Open, World Grand Prix, Shoot-Out, Players Championship, Welsh Open e Tour Championship.[9] Tra queste debutta l'Aldersley Arena di Wolverhampton.

Il 9 e il 10 giugno 2021 viene annunciato che la Morningside Arena di Leicester ospiterà anche la Championship League – come già accaduto nell'edizione 2019-2020 – e il British Open, assieme alle qualifiche di cinque eventi,[10] oltre che lo Shoot-Out, come già reso noto in precedenza.

Il 9 luglio 2021 viene pubblicato un aggiornamento del calendario: vengono anticipate le qualificazioni per il Northern Ireland Open nel periodo in cui erano previste quelle del Turkish Masters (23-27 agosto), a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, che mettono a rischio la disputa della prima edizione del torneo turco; le qualifiche di quest'ultimo evento sono posticipate al 16-21 settembre. Vengono, inoltre, cancellati due potenziali eventi validi per la classifica da disputarsi fra il 18 e il 31 ottobre, i quali sono rimpiazzati dalle qualificazioni per l'English Open e per il German Masters.[11]

Il 29 luglio 2021 lo Stadthalle Fürth viene scelto per ospitare lo European Masters;[12] per la prima volta nella sua storia, questo torneo si tiene in Germania, Paese che diventa l'unico, assieme ad Inghilterra e Galles, nel quale si disputa più di un evento in questa stagione. In tale impianto erano già state svolte tutte le 13 edizioni del Paul Hunter Classic, dal 2007 al 2019.

L'11 agosto 2021 il WST comunica il posticipo del Turkish Masters al marzo 2022 (oltre alle qualifiche per il torneo, in date da definire) a causa delle restrizioni per i viaggi in Turchia dal Regno Unito, e per via dei numerosi incendi nel territorio turco.[13] Nella stessa nota, viene annunciato che le qualificazioni per l'English Open e per lo Scottish Open sono state anticipate a settembre.

Il 17 agosto 2021 la Venue Cymru di Llandudno, in Galles, viene scelta per ospitare lo Scottish Open, a causa di un problema contrattuale con la Emirates Arena di Glasgow, in Scozia, sede abituale del torneo dal 2016 al 2019.[14]

Il 18 agosto 2021 il World Snooker Tour pubblica una versione aggiornata del calendario: le qualificazioni per il German Masters e per lo European Masters si disputano entrambe al Chase Leisure Centre di Cannock, in Inghilterra, rispettivamente dal 18 al 26 ottobre 2021 e dal 27 al 31 dello stesso mese. Il Turkish Masters viene riprogrammato dal 14 al 20 marzo 2022, periodo in cui si sarebbe dovuto disputare il China Open, annullato a causa della pandemia di COVID-19.[15][16]

Il 14 ottobre 2021 il World Snooker Tour comunica l'anticipo di una settimana del Turkish Masters, il quale lascia il posto ad un potenziale evento valido per la classifica mondiale. Nella stessa nota viene anticipata l'aggiunta di un secondo evento stagionale della Championship League, in date da stabilire.[17]

Il 16 novembre 2021 vengono annunciate le date del secondo evento stagionale della Championship League (20 dicembre 2021-4 febbraio 2022), da disputarsi presso la Morningside Arena di Leicester come il primo, ma in questa occasione non valevole per la classifica mondiale, come già accaduto dal 2008 fino all'edizione di giugno 2020 e in quella di gennaio-aprile 2021.[18] Il torneo non si era mai svolto nel mese di dicembre prima di questa edizione.

Il 18 dicembre 2021 il World Snooker Tour comunica che il Nirvana Cosmpolitan Hotel è la sede scelta per ospitare l'evento.[19]

A causa delle restrizioni dovute alla pandemia di COVID-19, il 23 dicembre 2021 il World Snooker Tour comunica che lo European Masters sarà ospitato dalla Marshall Arena per la seconda edizione consecutiva.

Il 13 gennaio 2022 la Morningside Arena di Leicester, viene scelta per ospitare le qualificazioni del Turkish Masters, mentre l'Aldersley Arena di Wolverhampton ospiterà le qualifiche per il Welsh Open.[20]

Il 20 gennaio 2022 viene annunciato che il Gibraltar Open sarà disputato presso l'Europa Point Sports Complex di Gibilterra, sede del torneo nel 2020.[21]

Per la prima volta nella sua storia, la Home Nations Series vede disputarsi un turno di qualificazione, che precede l'inizio dei quattro eventi; inoltre, il Northern Ireland Open viene scelto come torneo inaugurale, venendo scambiato, nel calendario, con l'English Open, torneo iniziale della serie sin dalla sua fondazione, avvenuta nella stagione 2016-2017.

Vengono confermate la Cazoo Series[22] e la BetVictor European Series, che viene accorpata alla Home Nations Series.[23]

Main TourModifica

Date di gioco Torneo N° edizione Città Impianto Vincitore Finalista Risultato Note
1 dal 18 luglio al 13 agosto 2021[24][3]   Championship League - Evento 1 17ª   Leicester Morningside Arena   David Gilbert   Mark Allen 3–1 [25]
2 dal 16 al 22 agosto 2021   British Open 22ª   Leicester Morningside Arena   Mark Williams   Gary Wilson 6–4 [26]
3 dal 9 al 17 ottobre 2021[27][28]   Northern Ireland Open   Belfast Waterfront Hall   Mark Allen   John Higgins 9–8 [29]
4 dal 1° al 7 novembre 2021   English Open   Milton Keynes Marshall Arena   Neil Robertson   John Higgins 9–8 [30]
5 dal 15 al 21 novembre 2021   Champion of Champions 11ª   Bolton Bolton Whites Hotel   Judd Trump   John Higgins 10–4 [31]
6 dal 23 novembre al 5 dicembre 2021   UK Championship 45ª   York York Barbican   Zhao Xintong   Luca Brecel 10–5 [32]
7 dal 6 al 12 dicembre 2021   Scottish Open 13ª   Llandudno Venue Cymru   Luca Brecel   John Higgins 9–5 [33]
8 dal 13 al 19 dicembre 2021   World Grand Prix   Coventry Coventry Building Society Arena   Ronnie O'Sullivan   Neil Robertson 10–8 [34]
9 dal 20 dicembre 2021 al 4 febbraio 2022   Championship League - Evento 2 18ª   Leicester Morningside Arena   John Higgins   Stuart Bingham 3–2 [35]
10 dal 9 al 16 gennaio 2022   The Masters 48ª   Londra Alexandra Palace   Neil Robertson   Barry Hawkins 10–4 [36]
11 dal 20 al 23 gennaio 2022   Shoot-Out 13ª   Leicester Morningside Arena   Hossein Vafaei   Mark Williams 1–0 (71-0) [37]
12 dal 26 al 30 gennaio 2022   German Masters 13ª   Berlino Tempodrom   Zhao Xintong   Yan Bingtao 9–0 [38]
13 dal 7 al 13 febbraio 2022   Players Championship   Wolverhampton Aldersley Arena   Neil Robertson   Barry Hawkins 10–5 [39]
14 dal 21 al 27 febbraio 2022[40][41]   European Masters   Milton Keynes Marshall Arena   Fan Zhengyi   Ronnie O'Sullivan 10–9 [42]
15 dal 28 febbraio al 6 marzo 2022   Welsh Open 31ª   Newport Celtic Manor Resort   Joe Perry   Judd Trump 9–5 [43]
16 dal 7 al 13 marzo 2022[44][13][17]   Turkish Masters   Adalia Nirvana Cosmopolitan Hotel   Judd Trump   Matthew Selt 10–4 [45]
17 dal 24 al 26 marzo 2022   Gibraltar Open   Gibilterra Europa Point Sports Complex   Robert Milkins   Kyren Wilson 4–2 [46]
18 dal 28 marzo al 3 aprile 2022   Tour Championship   Llandudno Venue Cymru   Neil Robertson   John Higgins 10–9 [47]
19 dal 16 aprile al 2 maggio 2022   Campionato mondiale 88ª   Sheffield Crucible Theatre   Ronnie O'Sullivan   Judd Trump 18–13 [48]
annullato[49][16]   China Open

Legenda:

      Titolo Ranking
      Titolo Non-Ranking

Tornei rimossi rispetto alla stagione precedente

Tornei aggiunti rispetto alla stagione precedente

Numero di tornei per nazione

6 nazioni diverse ospitano almeno un torneo professionistico.

Nazione Numero Stagione precedente
1   Inghilterra 12 16
2   Galles 3 2
3   Irlanda del Nord 1 0
4   Germania 1 0
5   Turchia 1 0
6   Gibilterra 1 0

Numero di tornei per città

14 città diverse ospitano almeno un torneo professionistico.

Città Numero Stagione precedente
1   Leicester 4 0
2   Milton Keynes 2 16
3   Llandudno 2 0
4   Belfast 1 0
5   Bolton 1 0
6   York 1 0
7   Coventry 1 0
8   Londra 1 0
9   Berlino 1 0
10   Wolverhampton 1 0
11   Newport 1 2
12   Adalia 1 0
13   Gibilterra 1 0
14   Sheffield 1 1

RankingModifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Ranking della stagione 2021-2022 di snooker.

RevisioniModifica

Data Dopo Punti sottratti dal 2019-2020
1 14 agosto 2021 Championship League Riga Masters
2 23 agosto 2021 British Open International Championship
3 18 ottobre 2021 Northern Ireland Open China Championship
English Open
4 8 novembre 2021 English Open World Open
Northern Ireland Open
5 6 dicembre 2021 UK Championship UK Championship
6 20 dicembre 2021 World Grand Prix Scottish Open
7 24 gennaio 2022 Shoot-Out European Masters
8 31 gennaio 2022 German Masters German Masters
9 28 febbraio 2022 European Masters World Grand Prix
Welsh Open
Shoot-Out
10 7 marzo 2022 Welsh Open Players Championship
11 4 aprile 2022 Tour Championship Gibraltar Open
Tour Championship
12 3 maggio 2022 Campionato mondiale Campionato mondiale

Distribuzione puntiModifica

Vengono indicati solo i tornei validi per il Ranking.

Torneo V F SF R6 QF R16 R24 R32 R64 R96 R128
Championship League 33000 23000 11000[50] 9000[51] 8000[52] 6000[53] 5000[54] 4000[55] 2000[56] 1000[57] 0[58]
British Open 100000 45000 20000 12000 7000 5000 3000 0
Northern Ireland Open 70000 30000 20000 10000 7500 4000 3000 0
English Open 70000 30000 20000 10000 7500 4000 3000 0
UK Championship 200000 80000 40000 24500 17000 12000 6500 0
Scottish Open 70000 30000 20000 10000 7500 4000 3000 0
World Grand Prix 100000 40000 20000 12000 7500 5000
Shoot-Out 50000 20000 8000 4000 2000 1000 500 250[59]
German Masters 80000 35000 20000 10000 5000 4000 3000 0
Players Championship 125000 50000 30000 15000 10000
European Masters 80000 35000 17500 11000 6000 4000 3000 0
Welsh Open 70000 30000 20000 10000 7500 4000 3000 0
Turkish Masters 100000 45000 20000 12500 7500 5500 3500 0
Gibraltar Open 50000 20000 6000 5000 4000 3000 2000 0
Tour Championship 150000 60000 40000 20000

Classifica inizialeModifica

Giocatore Punti
1   Judd Trump 1370000
2   Mark Selby 1246000
3   Ronnie O'Sullivan 861000
4   Neil Robertson 785500
5   Shaun Murphy 643500
6   Kyren Wilson 611000
7   John Higgins 418000
8   Ding Junhui 356750
9   Stephen Maguire 347000
10   Yan Bingtao 314000
11   Mark Williams 314000
12   Mark Allen 302000
13   Barry Hawkins 292750
14   Jack Lisowski 281250
15   Stuart Bingham 281000
16   Anthony McGill 257000
17   Zhou Yuelong 207750
18   Graeme Dott 199250
19   Thepchaiya Un-Nooh 188000
20   Joe Perry 187500
21   Kurt Maflin 169000
22   Tom Ford 163250
23   David Gilbert 162500
24   Ali Carter 156000
25   Martin Gould 151250
26   Zhao Xintong 149750
27   Liang Wenbó 142500
28   Ryan Day 141250
29   Xiao Guodong 139000
30   Matthew Selt 136750
31   Michael Holt 136000
32   Ricky Walden 129250
33   Gary Wilson 124000
34   Scott Donaldson 121750
35   Lu Ning 116250
36   Matthew Stevens 109750
37   Robert Milkins 109500
38   Li Hang 108500
39   Luca Brecel 103500
40   Jordan Brown 101000
41   Hossein Vafaei 100000
42   Mark Joyce 98750
43   Liam Highfield 98000
44   Noppon Saengkham 97500
45   Alexander Ursenbacher 97250
46   Ben Woollaston 96250
47   Stuart Carrington 93750
48   Martin O'Donnell 92250
49   Mark Davis 91000
50   Elliot Slessor 88500
51   Sam Craigie 88500
52   Mark King 87500
53   Lyu Haotian 86250
54   Anthony Hamilton 85750
55   Jamie Jones 85500
56   Andrew Higginson 85250
57   Sunny Akani 85000
58   Tian Pengfei 83750
59   David Grace 83750
60   Chris Wakelin 79250
61   Dominic Dale 77250
62   Joe O'Connor 76250
63   Jimmy Robertson 74000
64   Nigel Bond 71750
65   Jak Jones 53500
66   Pang Junxu 50000
67   Jamie Clarke 43000
68   Robbie Williams 36500
69   Steven Hallworth 27500
70   Ashley Carty 27000
71   Simon Lichtenberg 26500
72   Oliver Lines 25500
73   Ken Doherty 21500
74   Zhao Jianbo 21500
75   Gao Yang 19000
76   Fergal O'Brien 17000
77   Allan Taylor 15500
78   Rory McLeod 15500
79   Aaron Hill 15000
80   Lukas Kleckers 14000
81   Peter Devlin 13500
82   Ashley Hugill 13500
83   Jamie Wilson 12000
84   Ben Hancorn 10000
85   Zak Surety 9500
86   Lee Walker 9500
87   Fan Zhengyi 9500
88   Stephen Hendry 5000
89   Farakh Ajaib 4500
90   Iulian Boiko 3000
91   Sean Maddocks 2000
-   Chang Bingyu 0
-   Igor Figueiredo 0
-   Xu Si 0
-   Chen Zifan 0
-   Louis Heathcote 0
-   Jamie O'Neill 0
-   Andy Hicks 0
-   Gerard Greene 0
-   Wu Yize 0
-   Zhang Jiankang 0
-   Cao Yupeng 0
-   Zhang Anda 0
-   Peter Lines 0
-   Fraser Patrick 0
-   Jackson Page 0
-   Yuan Sijun 0
-   Barry Pinches 0
-   Craig Steadman 0
-   Michael Judge 0
-   Alfie Burden 0
-   Ian Burns 0
-   Lei Peifan 0
-   Dean Young 0
-   Duane Jones 0
-   Hammad Miah 0
-   Mitchell Mann 0
-   Reanne Evans 0
-   Ng On-yee 0
-   Andrew Pagett 0
-   Marco Fu 0
-   Jimmy White 0

Modifica

Torneo Sponsor
Championship League - Evento 1 BetVictor
British Open Matchroom.Live
Northern Ireland Open BetVictor
English Open BetVictor
Champion of Champions Cazoo
UK Championship Cazoo
Scottish Open BetVictor
World Grand Prix Cazoo
Championship League - Evento 2 BetVictor
The Masters Cazoo
Shoot-Out BetVictor
German Masters BildBet
Players Championship Cazoo
European Masters BetVictor
Welsh Open BetVictor
Turkish Masters Nirvana
Gibraltar Open BetVictor
Tour Championship Cazoo
Campionato mondiale Betfred

StatisticheModifica

Statistiche aggiornate al 26 marzo 2022.

FinalistiModifica

Main TourModifica

Giocatore Finali vinte Finali perse Totale
1   John Higgins 1 5 6
2   Neil Robertson 4 1 5
3   Judd Trump 2 2 4
4   Ronnie O'Sullivan 2 1 3
5   Zhao Xintong 2 0 2
  Luca Brecel 1 1 2
  Mark Williams 1 1 2
  Mark Allen 1 1 2
  Barry Hawkins 0 2 2
10   David Gilbert 1 0 1
  Hossein Vafaei 1 0 1
  Fan Zhengyi 1 0 1
  Joe Perry 1 0 1
  Robert Milkins 1 0 1
  Gary Wilson 0 1 1
  Stuart Bingham 0 1 1
  Matthew Selt 0 1 1
  Kyren Wilson 0 1 1

Titoli RankingModifica

Giocatore Tornei Ranking vinti
1   Neil Robertson 3 (English Open, Players Championship, Tour Championship)
2   Zhao Xintong 2 (UK Championship, German Masters)
  Ronnie O'Sullivan 2 (World Grand Prix, Campionato mondiale)
3   David Gilbert 1 (Championship League - Evento 1)
  Mark Williams 1 (British Open)
  Mark Allen 1 (Northern Ireland Open)
  Luca Brecel 1 (Scottish Open)
  Hossein Vafaei 1 (Shoot-Out)
  Fan Zhengyi 1 (European Masters)
  Joe Perry 1 (Welsh Open)
  Judd Trump 1 (Turkish Masters)
  Robert Milkins 1 (Gibraltar Open)

Titoli Non-RankingModifica

Giocatore Tornei Non-Ranking vinti
1   Judd Trump 1 (Champion of Champions)
  Neil Robertson 1 (The Masters)
  John Higgins 1 (Championship League - Evento 2)

Finalisti per nazioneModifica

Main TourModifica

Nazione Finali vinte Finali perse Totale
1   Inghilterra 7 9 16
2   Scozia 1 5 6
3   Australia 4 1 5
4   Cina 3 1 4
5   Irlanda del Nord 1 1 2
6   Belgio 1 1 2
7   Galles 1 1 2
8   Iran 1 0 1

Risultati per giocatoreModifica

Giocatore CL1 BO NIO EO COC UK SO WGP CL2 M SHO GM PC EM WO TM GO TC CM
1   Judd Trump 2T 3T QF QF V 3T 4T 2T FG SF A QF 1T 3T F V 4T QF F
2   Mark Selby A 2T 4T 4T QF 2T 4T SF FG QF 3T 4T A 2T 2T A A A 2T
3   Ronnie O'Sullivan 2T[60] A 4T SF QF QF SF V FG QF A NQ QF F 4T A 1T SF V
4   Neil Robertson A A 3T V QF 1T A F A V A 3T V 3T QF A 4T V 2T
5   Shaun Murphy 2T 1T QF 3T 1T 1T 2T A A 1T 2T 4T A 2T 3T SF A A 1T
6   Kyren Wilson 3T 1T 3T QF SF SF 2T 1T FG QF A QF 1T 3T 4T 3T F A 2T
7   John Higgins 1T 3T F F F 3T F 1T V QF A NQ QF 3T 3T 4T 3T F SF
8   Ding Junhui A A A 4T 1T 2T NQ A FG A A NQ A A 3T SF QF A 1T
9   Stephen Maguire 1T 4T 4T NQ 1T 3T QF QF A 1T A 3T A NQ NQ 2T A A QF
10   Yan Bingtao 2T 1T SF QF SF 2T 2T QF SF 1T 1T F QF 4T 3T 4T A A QF
11   Mark Williams 1T V 4T A 1T 2T A 1T A SF F 3T QF A 2T 2T A QF SF
12   Mark Allen F 2T V NQ A 3T NQ 2T A 1T QF SF 1T NQ 3T 2T 3T QF 2T
13   Barry Hawkins 2T 1T 2T 3T A SF NQ 1T A F 2T NQ F 3T 3T NQ 1T A 1T
14   Jack Lisowski A 1T 3T NQ A QF NQ 2T FG 1T 2T NQ A 2T SF 3T 3T A QF
15   Stuart Bingham 2T 2T 4T 2T 1T 3T NQ SF F 1T 4T NQ A NQ 2T NQ QF A QF
16   Anthony McGill 1T 1T NQ 3T A QF SF 1T A 1T A 3T A QF NQ 2T A A 2T
17   Zhou Yuelong A QF NQ A A 3T A A FG A 1T 4T A 3T NQ 4T 3T A NQ
18   Graeme Dott 2T 1T A 2T A 3T NQ A FG A 1T NQ A SF 3T QF A A NQ
19   Thepchaiya Un-Nooh 1T 1T NQ 3T A 2T NQ A A A 1T NQ A 2T 2T 4T 2T A 1T
20   Joe Perry 1T 1T NQ NQ A 2T 2T A FG A 1T NQ A 3T V 2T 2T A NQ
21   Kurt Maflin A WD A NQ A 1T NQ A A A A 3T A 4T 3T A A A NQ
22   Tom Ford 3T 1T WD 3T A 2T 3T QF FG A 1T 4T A QF NQ 3T 4T A NQ
23   David Gilbert V QF QF 3T 1T 4T QF 1T FG A 2T 3T 1T QF NQ NQ WD A 1T
24   Ali Carter 3T 4T 2T 2T A 2T NQ 2T FG A 3T NQ A 3T QF QF 3T A NQ
25   Martin Gould 1T 2T 2T 3T A 2T 4T 2T FG A 1T NQ A 3T NQ QF A A NQ
26   Zhao Xintong 1T 1T NQ 3T A V NQ 1T A 1T 1T V 1T NQ 2T 3T 2T QF 2T
27   Liang Wenbó A 2T NQ NQ A 1T 3T A SF A SF WD A SF 2T 3T 1T A WD
28   Ryan Day 3T 1T 2T NQ QF 1T 3T A FG A 1T QF A QF 4T NQ 2T A NQ
29   Xiao Guodong A 1T 2T 2T A 3T 3T A FG A 1T NQ A 3T NQ 2T 2T A NQ
30   Matthew Selt 2T 3T NQ NQ A 4T QF 1T FG A 4T NQ A NQ 3T F 1T A NQ
31   Michael Holt 1T 1T NQ NQ A 2T WD A A A 3T NQ A NQ 2T 3T 1T A NQ
32   Ricky Walden 2T QF SF 2T A 3T NQ 1T FG A 1T SF SF 3T QF 2T SF A NQ
33   Gary Wilson 1T F 3T 2T A 2T 3T 1T FG A 2T NQ 1T 2T 2T NQ 2T A NQ
34   Scott Donaldson 1T 2T NQ 2T A 1T 4T A A A 1T NQ A NQ 4T 2T 1T A 1T
35   Lu Ning A QF 3T 3T A 1T NQ A FG A 1T NQ A NQ 2T 4T 2T A NQ
36   Matthew Stevens 2T 1T 3T NQ A 1T NQ A A A 1T NQ A 2T 4T 3T 2T A 1T
37   Robert Milkins 1T 1T 2T NQ A 2T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ 2T V A NQ
38   Li Hang A 2T NQ 3T A 2T QF A A A 1T NQ A 2T 2T NQ WD A NQ
39   Luca Brecel 1T 3T 3T QF A F V 2T A A 2T 4T 1T 3T NQ 3T 3T SF 1T
40   Jordan Brown 1T 3T NQ NQ 1T 4T 2T 1T FG A 2T NQ A 4T NQ 3T 4T A NQ
41   Hossein Vafaei 1T 4T NQ 2T A 4T 3T 2T A A V NQ 1T 2T SF 3T WD A 1T
42   Mark Joyce 2T[61] 1T NQ 2T A 1T NQ A A A 2T NQ A NQ 2T NQ 1T A NQ
43   Liam Highfield 1T 3T 3T NQ A 3T NQ A A A 3T 3T A 2T 3T NQ A A 1T
44   Noppon Saengkham 2T 2T 2T NQ A 4T 2T 1T A A 1T 3T A 3T 2T A 2T A 2T
45   Alexander Ursenbacher 2T 1T NQ 2T A 2T NQ A A A A NQ A NQ NQ 2T A A NQ
46   Ben Woollaston 1T 1T 2T 3T A 4T 4T 1T A A 1T NQ A NQ 4T 2T 4T A NQ
47   Stuart Carrington 2T 1T NQ 2T A 2T 2T A A A 1T NQ A 2T NQ 2T 2T A NQ
48   Martin O'Donnell 1T 2T 2T 2T A 2T 4T A A A 1T NQ A NQ NQ 2T 1T A NQ
49   Mark Davis 2T 2T A 4T A 1T 2T A A A 1T NQ A 2T 2T 2T 1T A NQ
50   Elliot Slessor 1T SF 2T NQ A 1T NQ A A A 2T NQ A NQ 3T 3T 1T A NQ
51   Sam Craigie 1T 1T 2T NQ A 3T 3T A A A A 4T A A A 4T A A NQ
52   Mark King 1T 2T 3T SF A 3T 2T 1T A A 2T NQ A NQ NQ NQ 1T A NQ
53   Lyu Haotian A 1T 4T NQ A 1T NQ A A A 1T 3T A NQ NQ 2T 4T A 1T
54   Anthony Hamilton 1T 3T A 3T A 4T 2T 2T A A 2T NQ A 2T 2T 2T WD A NQ
55   Jamie Jones 1T 1T NQ NQ A 1T 4T A A A 1T NQ A 2T 2T 2T QF A 1T
56   Andrew Higginson 1T 1T NQ NQ A 1T 2T A A A 4T 4T A 2T NQ 3T 1T A NQ
57   Sunny Akani 1T 1T 2T 3T A 2T 2T A A A 1T NQ A 4T NQ NQ A A NQ
58   Tian Pengfei A 1T 3T 2T A 1T NQ A A A 2T NQ A NQ NQ 2T 1T A NQ
59   David Grace 1T 2T 2T NQ A 2T NQ A A A A NQ A NQ NQ 2T 1T A NQ
60   Chris Wakelin 1T 1T 2T 3T A 2T 2T A A A 4T NQ A NQ 2T 2T 3T A 1T
61   Dominic Dale 1T 2T NQ NQ A 3T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 1T A NQ
62   Joe O'Connor 1T 4T NQ 2T A 2T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ 2T 1T A NQ
63   Jimmy Robertson 2T SF 4T 2T A 2T 3T QF A A 1T 3T SF NQ 4T 3T 4T A NQ
64   Nigel Bond 1T 1T NQ 2T A 1T NQ A A A 3T NQ A NQ NQ NQ 3T A NQ
65   Jak Jones 1T 3T 3T 2T A 2T NQ A A A 3T NQ A 2T 3T 4T SF A NQ
66   Pang Junxu 1T 3T NQ NQ A 1T 3T A A A 1T NQ A 4T NQ NQ WD A NQ
67   Jamie Clarke 1T 1T NQ 4T A 1T NQ A A A QF NQ A 2T 2T NQ 1T A 1T
68   Robbie Williams 1T 2T NQ 4T A 2T 2T A A A SF NQ A NQ 2T A 2T A NQ
69   Steven Hallworth 1T 1T NQ 3T A 1T 2T A A A 4T NQ A NQ NQ NQ 2T A NQ
70   Ashley Carty 1T 1T 3T 2T A 1T NQ A A A 1T NQ A 3T 2T NQ 1T A NQ
71   Simon Lichtenberg 1T 1T 2T NQ A 1T NQ A A A 2T NQ A NQ NQ 2T A A NQ
72   Oliver Lines 2T 3T 3T 2T A 1T 2T A A A 4T NQ A NQ NQ QF 2T A NQ
73   Ken Doherty 2T 2T NQ NQ A 1T 2T A A A 3T 3T A NQ NQ NQ 2T A NQ
74   Zhao Jianbo 1T 2T NQ NQ A 1T 2T A A A A NQ A NQ 2T NQ 1T A NQ
75   Gao Yang 1T 1T 2T NQ A 2T 2T A A A 2T WD A 2T NQ NQ 2T A NQ
76   Fergal O'Brien 2T 1T 2T 3T A 1T 4T A A A 1T NQ A 2T 3T NQ 1T A NQ
77   Allan Taylor 1T 3T 2T WD A 1T 2T A A A 3T NQ A NQ 2T NQ 1T A NQ
78   Rory McLeod 1T 2T 2T 2T A 1T NQ A A A A NQ A NQ 2T NQ 3T A NQ
79   Aaron Hill 1T 1T NQ NQ A 1T NQ A A A 3T NQ A 2T NQ 2T 3T A NQ
80   Lukas Kleckers 1T 4T NQ NQ A 1T NQ A A A 3T NQ A NQ 2T 2T 1T A NQ
81   Peter Devlin 1T 1T 2T 2T A 1T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 1T A NQ
82   Ashley Hugill 2T 2T NQ NQ A 2T NQ A A A 1T NQ A 4T NQ 2T 2T A 1T
83   Jamie Wilson 1T 1T NQ 2T A 1T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 2T A NQ
84   Ben Hancorn 1T 3T NQ NQ A 1T 3T A A A 1T NQ A NQ 2T NQ QF A NQ
85   Zak Surety 1T 1T NQ NQ A 1T NQ A A A 2T NQ A NQ 2T WD A A NQ
86   Lee Walker 1T 3T 2T NQ A A 2T A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 1T A NQ
87   Fan Zhengyi A 1T 2T NQ A 2T NQ A A A 2T QF A V NQ 2T 1T A NQ
88   Stephen Hendry A 2T A 2T A 1T NQ A A A A NQ A NQ A A A A A
89   Farakh Ajaib 1T 1T 2T NQ A 2T NQ A A A 2T NQ A NQ NQ NQ 2T A NQ
90   Iulian Boiko 1T 1T NQ NQ A 1T 2T A A A 1T NQ A NQ 2T 2T 2T A NQ
91   Sean Maddocks 1T 1T NQ NQ A 1T NQ A A A 1T NQ A 2T NQ NQ 1T A NQ
92   Chang Bingyu 2T 1T NQ 2T A 1T 2T A A A 1T NQ A NQ NQ NQ WD A NQ
93   Igor Figueiredo 1T 1T NQ A A A A A A A A A A A A A A A A
94   Xu Si A 3T 2T 2T A 1T 3T A A A 1T NQ A 2T NQ NQ WD A NQ
95   Chen Zifan 1T 2T NQ NQ A 1T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 1T A NQ
96   Louis Heathcote 1T 2T 3T NQ A 1T NQ A A A 1T NQ A 2T NQ NQ 3T A NQ
97   Jamie O'Neill A A WD NQ A 1T NQ A A A 1T NQ A 2T NQ NQ A A NQ
98   Andy Hicks 1T 2T 2T NQ A QF NQ 1T A A 1T NQ A 2T NQ 2T 2T A NQ
99   Gerard Greene 2T 1T NQ 2T A 2T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 1T A NQ
100   Wu Yize A 2T NQ 2T A 3T 2T A A A A NQ A 3T NQ 3T WD A NQ
101   Zhang Jiankang 1T 4T NQ A A 1T NQ A A A 1T NQ A 2T NQ NQ A A NQ
102   Cao Yupeng 3T 2T 2T 2T A 3T NQ 1T A A 2T NQ A 2T 2T 2T 2T A NQ
103   Zhang Anda A 1T NQ NQ A 1T 3T A A A 2T 3T A 2T QF NQ 3T A NQ
104   Peter Lines 2T 1T NQ NQ A 4T NQ A A A 2T NQ A NQ NQ NQ 2T A NQ
105   Fraser Patrick 1T 1T NQ 4T A 1T NQ A A A 1T NQ A 4T NQ NQ WD A NQ
106   Jackson Page 1T 1T 4T NQ A 1T 3T A A A 2T NQ A 2T NQ 3T 2T A
107   Yuan Sijun 1T 1T 2T NQ A 1T NQ A A A 2T NQ A 4T 3T 3T 3T A NQ
108   Barry Pinches 1T 2T NQ NQ A 1T NQ A A A 2T 3T A NQ NQ NQ 1T A NQ
109   Craig Steadman 2T 1T NQ NQ A 1T 2T A A A 2T 4T A NQ 2T NQ 1T A NQ
110   Michael Judge 1T 1T NQ NQ A 1T 2T A A A 1T NQ A NQ NQ NQ A A NQ
111   Alfie Burden A 1T 3T NQ A 1T NQ A A A 1T NQ A 2T NQ NQ 1T A NQ
112   Ian Burns 1T 2T NQ NQ A 1T NQ A A A 3T NQ A 2T NQ NQ 1T A NQ
113   Lei Peifan A 1T NQ A A 1T 3T A A A 2T NQ A NQ NQ NQ 1T A NQ
114   Dean Young 1T 1T NQ NQ A 1T NQ A A A 4T NQ A NQ NQ NQ A A NQ
115   Duane Jones 1T 1T 2T NQ A 1T 2T A A A 3T NQ A 2T NQ NQ 2T A NQ
116   Hammad Miah 1T 4T 2T NQ A 2T 3T A A A A NQ A NQ 2T NQ 1T A NQ
117   Mitchell Mann 1T 1T QF NQ A 1T 2T A A A 4T NQ A 3T 3T NQ 2T A NQ
118   Reanne Evans 1T NQ NQ A A 1T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 1T A NQ
119   Ng On-yee A A A NQ A 1T NQ A A A A NQ A NQ 2T A 1T A NQ
120   Andrew Pagett 1T 3T NQ NQ A 1T NQ A A A 2T NQ A NQ 2T NQ 1T A NQ
121   Marco Fu A A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
122   Jimmy White 1T 2T NQ NQ A 1T NQ A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 2T A NQ
123   Sanderson Lam 1T 1T NQ NQ A 1T 2T A A A 3T NQ A NQ NQ NQ 3T A NQ
124   Michael Georgiou 1T 2T NQ 2T A 1T 2T A A A 4T 3T A NQ NQ NQ 3T A NQ
125   Si Jiahui 1T 1T NQ NQ A 2T 2T A A A 1T NQ A NQ 3T 4T WD A NQ
126   Soheil Vahedi 1T 1T NQ 2T A 1T NQ A A A A NQ A 2T 2T NQ 4T A NQ
127   Michael White 1T 1T NQ NQ A 1T NQ A A A 1T NQ A A 4T 2T 3T A 1T
128   David Lilley 2T 2T NQ NQ 1T 1T 3T A A A 2T NQ A NQ NQ NQ 2T A NQ
129   Robbie McGuigan 1T A A A A A A A A A 1T A A A A A A A NQ
130   Daniel Womersley 1T A A A A A A A A A QF A A A A A 2T A A
131   Ryan Davies 1T A A A A A A A A A 1T A A A A A A A A
132   Oliver Brown 1T A A A A A A A A A A A A A A A A A A
133   Michael Collumb 1T A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
134   Luke Pinches 1T A A A A A A A A A A A A A A A 2T A A
135   Ross Muir 1T 4T NQ 4T A 1T A A A A 1T NQ A NQ NQ NQ 2T A NQ
136   John Astley 1T 2T NQ A A 2T NQ A A A 1T NQ A NQ A NQ 2T A NQ
137   Bai Langning 3T 2T NQ NQ A 1T NQ A A A 1T A A NQ A NQ A A NQ
138   James Cahill 1T 1T 3T WD A A NQ A A A 1T A A WD NQ NQ 1T A NQ
139   Dylan Emery 1T 2T NQ A A A A A A A 1T A A A NQ 2T A A NQ
140   Mark Lloyd 1T 1T NQ NQ A A A A A A 2T A A NQ A NQ 1T A NQ
141   Simon Blackwell 1T A A A A A A A A A 3T A A NQ A NQ 2T A A
142   Haydon Pinehy 1T A A A A A A A A A 1T A A A A NQ 1T A A
143   Billy Joe Castle 1T A A A A A A A A A QF A A A A A A A A
144   Kuldesh Johal 1T A A A A A A A A A 3T A A A A A 1T A A
145   Rod Lawler 1T A A A A A A A A A 1T A A A A A 1T A A
146   Leo Fernandez 1T A A A A A A A A A 2T A A A A A 1T A A
147   Joshua Thomond 1T A A A A A A A A A A A A A A A 1T A A
148   Saqib Nasir 1T A A A A A A A A A A A A A A A A A A
149   Ben Fortey 1T A A A A A A A A A A A A A A A 1T A A
150   Sydney Wilson 1T A A A A A A A A A A A A A A A A A A
151   Christopher Clifford A A NQ A A A A A A A A A A A A A A A A
152   Robert McCullough A A NQ A A A A A A A A A A A A A A A A
153   Paul Deaville A A A 4T A A A A A A 2T A A A A A A A A
154   Oliver Sykes A A A NQ A A A A A A A A A A A A A A A
155   Liam Graham A A A A A A NQ A A A 1T A A A A A A A A
156   Amaan Iqbal A A A A A A NQ A A A A A A A A A A A A
157   Stan Moody A A A A A A A A A A 2T A A A A A A A A
158   Liam Davies A A A A A A A A A A 1T A A A NQ A A A NQ
159   Ross Bulman A A A A A A A A A A 2T A A A A A A A A
160   Rebecca Kenna A A A A A A A A A A 1T A A A A A A A NQ
161   Ismail Türker A A A A A A A A A A A A A A A NQ A A A
162   Enes Bakirci A A A A A A A A A A A A A A A NQ A A A
163   Lee Prickman A A A A A A A A A A A A A A A A 1T A A
164   Francis Becerra A A A A A A A A A A A A A A A A 1T A A
165   Dylan Mitchell A A A A A A A A A A A A A A A A A A A
166   Joshua Cooper A A A A A A A A A A A A A A A A 1T A A
167   Hamim Hussain A A A A A A A A A A A A A A A A WD A A
168   Phil O'Kane A A A A A A A A A A A A A A A A WD A A
169   Jamie Curtis-Barrett A A A A A A A A A A A A A A A A 1T A A
170   Stuart Watson A A A A A A A A A A A A A A A A 1T A A
171   Lee Stephens A A A A A A A A A A A A A A A A 1T A NQ
172   Daniel Wells A A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
173   Anton Kazakov A A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
174   Jake Crofts A A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
175   Yorrit Hoes A A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
176   Nutcharut Wongharuthai A A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
177   Sean O'Sullivan A A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
178   Ben Mertens A A A A A A A A A A A A A A A A A A NQ
Giocatore CL1 BO NIO EO COC UK SO WGP CL2 M SHO GM PC EM WO TM GO TC CM

Nota bene: i giocatori indicati in corsivo sono dilettanti.

Legenda

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
QF Quarti di finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
FG Fase a gironi
NQ Non qualificato
A Assente
WD Ritirato

Century breaksModifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Century break.

Main TourModifica

Durante il corso della stagione sono stati realizzati 743 century breaks.

Giocatore Century breaks Miglior break
5   Ronnie O'Sullivan 62 141 (European Masters)
4   Neil Robertson 61 147 (Campionato mondiale)[62]
2   John Higgins 58 147 (British Open)[63]
1   Kyren Wilson 56 141 (Players Championship)
=   Judd Trump 48 147 (Turkish Masters)[64]
7   Yan Bingtao 40 142 (Championship League - Evento 2)
=   Ricky Walden 34 141 (Welsh Open)
=   Mark Williams 34 138 (Campionato mondiale)
3   Mark Allen 33 147 (Northern Ireland Open, Q)[65]
=   Ding Junhui 32 138 (Championship League - Evento 2, Turkish Masters, Q, Welsh Open)
11   Jack Lisowski 31 140 (Championship League - Evento 2)
6   Mark Selby 31 137 (Campionato mondiale)
9   Zhao Xintong 31 143 (Championship League - Evento 2)
=   David Gilbert 30 143 (Championship League - Evento 1)
12   Stuart Bingham 25 147 (Gibraltar Open)[66]
10   Noppon Saengkham 25 135 (Northern Ireland Open)
=   Luca Brecel 23 133 (UK Championship)
13   Thepchaiya Un-Nooh 23 147 (German Masters, Q)[67]
8   Gary Wilson 20 147 (UK Championship)[68]
=   Ryan Day 19 142 (Championship League - Evento 2)
=   Yuan Sijun 18 133 (British Open)
17   Jimmy Robertson 17 140 (Championship League - Evento 1)
=   Liang Wenbó 17 140 (European Masters)
=   Anthony McGill 17 137 (Northern Ireland Open, Q)
=   Graeme Dott 16 147 (Campionato mondiale, Q)[69]
14   Shaun Murphy 16 138 (English Open)
=   Jordan Brown 16 130 (Campionato mondiale, Q)
16   Barry Hawkins 15 146 (English Open, Q)
22   Zhang Anda 15 140 (German Masters, Q)
=   Stephen Maguire 15 139 (World Grand Prix)
18   Tom Ford 15 133 (World Grand Prix)
15   Xiao Guodong 14 147 (Scottish Open, Q)[70]
=   Joe Perry 14 142 (Welsh Open, Q)
21   Ali Carter 12 147 (British Open)[71]
20   Hossein Vafaei 12 141 (German Masters, Q)
=   Matthew Stevens 12 139 (Campionato mondiale, Q)
=   Chris Wakelin 11 141 (English Open)
=   Scott Donaldson 11 141 (Turkish Masters, Q)
=   Fan Zhengyi 11 135 (European Masters)
=   Cao Yupeng 11 128 (German Masters, Q)
=   Zhou Yuelong 10 139 (Gibraltar Open)
=   Jak Jones 10 129 (Turkish Masters)
=   Matthew Selt 10 128 (UK Championship)
=   Martin Gould 10 123 (Turkish Masters)
=   Wu Yize 10 122 (German Masters, Q)
=   Lyu Haotian 10 101 (Northern Ireland Open, Q) - (German Masters, Q)
=   Mark Davis 9 138 (European Masters, Q)
19   Lu Ning 9 138 (Championship League - Evento 2)
=   Jackson Page 9 126 (Scottish Open, Q)
=   Michael White 8 142 (Welsh Open)
=   Kurt Maflin 8 141 (European Masters, Q)
=   Elliot Slessor 8 129 (British Open) - (European Masters, Q)
=   Dominic Dale 7 138 (UK Championship)
=   Ben Woollaston 7 136 (UK Championship)
=   Jamie Jones 7 131 (Scottish Open, European Masters)
=   Ashley Hugill 7 130 (UK Championship)
=   Chang Bingyu 7 127 (Championship League - Evento 1)
=   Mitchell Mann 6 132 (Championship League - Evento 1)
=   Lei Peifan 5 104 (Scottish Open)
=   Craig Steadman 5 145 (Turkish Masters, Q)
=   Stuart Carrington 5 137 (Championship League - Evento 1)
=   Anthony Hamilton 5 130 (German Masters, Q)
=   Ben Hancorn 5 114 (UK Championship)
24   Li Hang 5 139 (UK Championship)
=   Pang Junxu 5 127 (Scottish Open)
=   Soheil Vahedi 5 125 (Northern Ireland Open, Q)
=   Robbie Williams 5 130 (Scottish Open, Q)
23   Fergal O'Brien 4 142 (UK Championship)
=   Sam Craigie 4 136 (German Masters)
=   Peter Lines 4 125 (Championship League - Evento 1)
=   James Cahill 4 104 (Northern Ireland Open, Q)
=   Jamie Clarke 4 122 (European Masters, Q)
=   David Grace 4 108 (European Masters, Q)
=   Louis Heathcote 4 135 (UK Championship)
=   Andy Hicks 4 135 (UK Championship)
=   Liam Highfield 4 134 (European Masters, Q)
=   Michael Holt 4 117 (British Open)
=   Oliver Lines 4 117 (Northern Ireland Open, Q)
=   Gao Yang 4 120 (UK Championship)
=   Xu Si 4 134 (European Masters, Q)
=   Michael Georgiou 3 138 (German Masters, Q)
=   Sunny Akani 3 135 (European Masters, Q)
=   Alexander Ursenbacher 3 112 (German Masters, Q)
=   Ian Burns 3 120 (UK Championship)
=   Ashley Carty 3 105 (UK Championship)
=   Andrew Higginson 3 137 (Turkish Masters, Q)
=   Si Jiahui 3 105 (Scottish Open, Q)
=   Mark King 3 110 (Northern Ireland Open)
=   Joe O'Connor 3 140 (German Masters, Q)
=   Andrew Pagett 3 122 (Campionato mondiale, Q)
=   Barry Pinches 3 122 (Championship League - Evento 1)
25   Alfie Burden 2 141 (German Masters, Q)
=   Martin O'Donnell 2 135 (Scottish Open)
=   Michael Judge 2 133 (Scottish Open, Q)
=   Duane Jones 2 125 (UK Championship)
=   Zhao Jianbo 2 111 (Scottish Open)
=   Tian Pengfei 2 106 (Northern Ireland Open)
=   Allan Taylor 2 104 (UK Championship)
=   Iulian Boiko 2 108 (Campionato mondiale, Q)
=   Liam Davies 2 127 (Welsh Open, Q) - (Campionato mondiale, Q)
=   David Lilley 2 102 (Scottish Open, Q)
=   Robert Milkins 2 111 (Championship League - Evento 1)
=   Ross Muir 2 100 (English Open)
=   Lee Walker 2 114 (Gibraltar Open)
=   Jamie Wilson 2 114 (Campionato mondiale, Q)
26   Peter Devlin 1 143 (German Masters, Q)
=   Ken Doherty 1 131 (European Masters, Q)
=   Gerard Greene 1 131 (UK Championship)
=   Aaron Hill 1 130 (UK Championship)
=   John Astley 1 119 (UK Championship)
=   Bai Langning 1 118 (Championship League - Evento 1)
=   Hammad Miah 1 113 (German Masters, Q)
=   Mark Joyce 1 113 (English Open, Q)
=   Mark Lloyd 1 111 (European Masters, Q)
=   Simon Lichtenberg 1 111 (UK Championship)
=   Steven Hallworth 1 107 (Scottish Open)
=   Sydney Wilson 1 102 (Championship League - Evento 1)
=   Dean Young 1 100 (Championship League - Evento 1)
=   Dylan Emery 1 122 (Turkish Masters, Q)
=   Marco Fu 1 122 (Campionato mondiale, Q)
=   Zhang Jiankang 1 131 (Campionato mondiale, Q)
=   Mark Lloyd 1 111 (European Masters, Q)
=   Daniel Wells 1 103 (Campionato mondiale, Q)
=   Chen Zifan 1 106 (Turkish Masters, Q)

Tornei amatorialiModifica

Durante il corso della stagione sono stati realizzati 69 century breaks.

Giocatore Century breaks Miglior break
1   Ross Muir 5 140 (Q School - Evento 2)
=   Mitchell Mann 5 111 (Q School - Evento 3)
2   Alex Taubman 3 140 (Q School - Evento 3)
=   Soheil Vahedi 3 116 (Q School - Evento 1) - (Q School - Evento 2)
3   Michael Georgiou 2 135 (Q School - Evento 1)
=   Hammad Miah 2 134 (Q School - Evento 1)
=   Mateusz Baranowski 2 132 (Q School - Evento 3)
=   Michael White 2 127 (Q School - Evento 1)
=   Brian Cini 2 120 (2) (Q School - Evento 3)
=   Peter Lines 2 119 (Q School - Evento 1)
=   Bai Langning 2 118 (Q School - Evento 1)
=   Luke Simmonds 2 114 (Q School - Evento 1)
=   James Cahill 2 112 (Q School - Evento 3)
=   Ian Burns 2 112 (Q School - Evento 3)
=   Lei Peifan 2 109 (Q School - Evento 2)
=   Kishan Hirani 2 107 (Q School - Evento 1)
4   Si Jiahui 1 139 (Q School - Evento 1)
=   Patrick Wallace 1 138 (Q School - Evento 2)
=   Joshua Cooper 1 130 (Q School - Evento 1)
=   Rod Lawler 1 129(Q School - Evento 1)
=   Duane Jones 1 128 (Q School - Evento 3)
=   Sam Baird 1 123 (Q School - Evento 3)
=   George Pragnell 1 119 (Q School - Evento 3)
=   Kuldesh Johal 1 119 (Q School - Evento 3)
=   Ben Mertens 1 118 (Q School - Evento 3)
=   Gary Challis 1 115 (Q School - Evento 3)
=   Anton Kazakov 1 115 (Q School - Evento 3)
=   Michael Tomlinson 1 114 (Q School - Evento 2)
=   Alfie Burden 1 113 (Q School - Evento 2)
=   Ivan Kakovskii 1 112 (Q School - Evento 2)
=   Riley Parsons 1 111 (Q School - Evento 1)
=   Raymond Fry 1 110 (Q School - Evento 1)
=   Leo Fernandez 1 110 (Q School - Evento 3)
=   Sydney Wilson 1 108 (Q School - Evento 1)
=   Yu Kiu Chang 1 107 (Q School - Evento 1)
=   Luo Honghao 1 107 (Q School - Evento 2)
=   Billy Joe Castle 1 107 (Q School - Evento 3)
=   Julien Leclercq 1 106 (Q School - Evento 2)
=   Alex Clenshaw 1 105 (Q School - Evento 1)
=   Dylan Mitchell 1 104 (Q School - Evento 1)
=   Simon Bedford 1 103 (Q School - Evento 2)
=   Michael Judge 1 101 (Q School - Evento 2)
=   Paul Davison 1 100 (Q School - Evento 2)
=   Barry Pinches 1 100 (Q School - Evento 2)

Maximum breaksModifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Maximum break.

Durante il corso della stagione sono stati realizzati 10 maximum breaks.

Giocatore Avversario Torneo Turno Data Note
1   John Higgins   Alexander Ursenbacher   British Open Sessantaquattresimi di finale 16 agosto 2021 [63]
2   Ali Carter   Elliot Slessor   British Open Ottavi di finale 20 agosto 2021 [71]
3   Xiao Guodong   Fraser Patrick   Scottish Open Qualificazioni 24 settembre 2021 [70]
4   Mark Allen   Si Jiahui   Northern Ireland Open Qualificazioni 10 ottobre 2021 [65]
5   Thepchaiya Un-Nooh   Fan Zhengyi   German Masters Qualificazioni (Turno 1) 22 ottobre 2021 [67]
6   Gary Wilson   Ian Burns   UK Championship Sessantaquattresimi di finale 24 novembre 2021 [68]
7   Judd Trump   Matthew Selt   Turkish Masters Finale 13 marzo 2022 [64]
8   Stuart Bingham   Gerard Greene   Gibraltar Open Sessantaquattresimi di finale 25 marzo 2022 [66]
9   Graeme Dott   Pang Junxu   Campionato mondiale Qualificazioni (Turno 3) 11 aprile 2022 [69]
10   Neil Robertson   Jack Lisowski   Campionato mondiale Ottavi di finale 25 aprile 2022 [62]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) 2021-22 Snooker Calendar Announced, su World Snooker, 7 maggio 2021. URL consultato il 12 maggio 2021.
  2. ^ (EN) Tour Nationalities 2021/22, su World Snooker, 28 giugno 2021. URL consultato il 28 giugno 2021.
  3. ^ a b (EN) Championship League Snooker Dates, su World Snooker, 9 giugno 2021. URL consultato il 9 giugno 2021.
  4. ^ (EN) 2020 China Open - Statement From WST And WPBSA, su World Snooker, 31 gennaio 2020. URL consultato il 12 maggio 2021.
  5. ^ La Cina cancella tutti gli eventi sportivi internazionali del 2020, su Your Site NAME Goes HERE. URL consultato il 9 dicembre 2020.
  6. ^ (EN) Snooker Heads To New Territory With Turkish Masters, su World Snooker, 11 maggio 2021. URL consultato il 12 maggio 2021.
  7. ^ (EN) British Open Returns To Snooker Calendar, su World Snooker, 18 maggio 2021. URL consultato il 18 maggio 2021.
  8. ^ (EN) Stadium MK To Host Snooker’s English Open, su World Snooker, 25 maggio 2021. URL consultato il 25 maggio 2021.
  9. ^ (EN) Tickets For UK Events On Sale From Friday, su World Snooker, 26 maggio 2021. URL consultato il 26 maggio 2021.
  10. ^ (EN) Updated 2021/22 Calendar, su World Snooker, 10 giugno 2021. URL consultato il 14 giugno 2021.
  11. ^ (EN) Updated 2021/22 Calendar, su World Snooker, 9 luglio 2021. URL consultato il 9 luglio 2021.
  12. ^ (EN) BetVictor European Masters Set For Fürth, su World Snooker, 29 luglio 2021. URL consultato il 29 luglio 2021.
  13. ^ a b (EN) Turkish Masters Snooker Postponed, su World Snooker, 11 agosto 2021. URL consultato l'11 agosto 2021.
  14. ^ (EN) BetVictor Scottish Open To Be Staged In Llandudno, su World Snooker, 17 agosto 2021. URL consultato il 21 agosto 2021.
  15. ^ (EN) Updated 2021/22 Calendar, su World Snooker, 18 agosto 2021. URL consultato il 21 agosto 2021.
  16. ^ a b (EN) Phil Haigh, Jason Ferguson talks British Open format, a return to China, new events and more, su Metro, 15 agosto 2021. URL consultato il 21 agosto 2021.
  17. ^ a b (EN) Updated 2021/22 Calendar, su World Snooker, 14 ottobre 2021. URL consultato il 14 ottobre 2021.
  18. ^ (EN) BetVictor Championship League Returns, su World Snooker, 16 novembre 2021. URL consultato il 17 novembre 2021.
  19. ^ (EN) Nirvana Cosmopolitan To Host Turkish Masters, su World Snooker, 19 dicembre 2021. URL consultato il 24 dicembre 2021.
  20. ^ (EN) Updated Tournament Calendar, su World Snooker, 13 gennaio 2022. URL consultato il 13 gennaio 2022.
  21. ^ (EN) Snooker Returns To the Rock!, su World Snooker, 20 gennaio 2022. URL consultato il 21 gennaio 2022.
  22. ^ (EN) Cazoo And Matchroom Expand Partnership Deal, su World Snooker, 17 giugno 2021. URL consultato il 28 giugno 2021.
  23. ^ (EN) BetVictor Extends Involvement with WST, su World Snooker, 28 giugno 2021. URL consultato il 28 giugno 2021.
  24. ^ Il torneo era inizialmente in programma dal 4 al 30 luglio 2021.
  25. ^ (EN) Gilbert Secures First Ranking Title, su World Snooker, 13 agosto 2021. URL consultato il 14 agosto 2021.
  26. ^ (EN) Williams Lands 24th Ranking Crown, su World Snooker, 22 agosto 2021. URL consultato il 23 agosto 2021.
  27. ^ Il torneo era inizialmente in programma dal 10 al 17 ottobre 2021.
  28. ^ (EN) Belfast Set For Extra Evening Of Action, su World Snooker, 11 agosto 2021. URL consultato il 28 agosto 2021.
  29. ^ (EN) Allen Lands Belfast Glory, su World Snooker, 17 ottobre 2021. URL consultato il 18 ottobre 2021.
  30. ^ (EN) Robertson Downs Higgins In Classic Clash, su World Snooker, 8 novembre 2021. URL consultato il 10 novembre 2021.
  31. ^ (EN) Trump Crowned Champion Of Champions, su World Snooker, 21 novembre 2021. URL consultato il 24 novembre 2021.
  32. ^ (EN) Sensation Zhao Is UK Champion, su World Snooker, 5 dicembre 2021. URL consultato il 6 dicembre 2021.
  33. ^ (EN) Brilliant Brecel Claims Second Ranking Crown, su World Snooker, 12 dicembre 2021. URL consultato il 12 dicembre 2021.
  34. ^ (EN) O'Sullivan Ends Title Drought, su World Snooker, 20 dicembre 2021. URL consultato il 20 dicembre 2021.
  35. ^ (EN) Higgins In A League Of His Own, su World Snooker, 4 febbraio 2022. URL consultato il 4 febbraio 2022.
  36. ^ (EN) Thunder Strikes For Second Masters Title, su World Snooker, 16 gennaio 2022. URL consultato il 18 gennaio 2022.
  37. ^ (EN) Vafaei Makes History As First Iranian Champion, su World Snooker, 23 gennaio 2022. URL consultato il 24 gennaio 2022.
  38. ^ (EN) Zhao Destroys Yan In Berlin Final, su World Snooker, 30 gennaio 2022. URL consultato il 30 gennaio 2022.
  39. ^ (EN) Robertson Lands Maiden Players Crown, su World Snooker, 13 febbraio 2022. URL consultato il 14 febbraio 2022.
  40. ^ Il torneo era inizialmente in programma dal 22 al 27 febbraio 2022.
  41. ^ (EN) Snooker’s BetVictor European Masters To Be Staged In Milton Keynes, su World Snooker, 23 dicembre 2021. URL consultato il 24 dicembre 2021.
  42. ^ (EN) China's Fan Stuns O'Sullivan In Dramatic Final, su World Snooker, 27 febbraio 2022. URL consultato il 2 marzo 2022.
  43. ^ (EN) Perry Secures Glory In Wales, su World Snooker, 6 marzo 2022. URL consultato il 9 marzo 2022.
  44. ^ Il torneo era inizialmente in programma prima dal 27 settembre al 3 ottobre 2021 e poi dal 14 al 20 marzo 2022.
  45. ^ (EN) Judd Trump reigns in Turkey, su World Snooker, 13 marzo 2022. URL consultato il 14 marzo 2022.
  46. ^ (EN) Milkins Rules The Rock With First Ranking Crown, su World Snooker, 26 marzo 2022. URL consultato il 27 marzo 2022.
  47. ^ (EN) Robertson Recovery Stuns Higgins, su World Snooker, 4 aprile 2022. URL consultato l'8 aprile 2022.
  48. ^ (EN) O'Sullivan Beats Trump For Magnificent Seventh, su World Snooker, 2 maggio 2022. URL consultato il 2 maggio 2022.
  49. ^ Il torneo, inizialmente in programma dal 14 al 20 marzo 2022, è stato annullato a causa della pandemia di COVID-19.
  50. ^ 2° nella Fase 3
  51. ^ 3° nella Fase 3
  52. ^ 4° nella Fase 3
  53. ^ 2° nella Fase 2
  54. ^ 3° nella Fase 2
  55. ^ 4° nella Fase 2
  56. ^ 2° nella Fase 1
  57. ^ 3° nella Fase 1
  58. ^ 4° nella Fase 1
  59. ^ Vincita non valida per il Ranking
  60. ^ Ronnie O'Sullivan si è ritirato dal torneo prima dello svolgimento del Gruppo H della Fase 2.
  61. ^ Mark Joyce è stato ripescato per sostituire Ronnie O'Sullivan, ritiratosi dal torneo prima dello svolgimento del Gruppo H della Fase 2, in quanto secondo classificato nel Gruppo 32 della Fase 1, preceduto dallo stesso O'Sullivan.
  62. ^ a b (EN) Robertson Makes Crucible 147, su World Snooker, 25 aprile 2022. URL consultato il 25 aprile 2022.
  63. ^ a b (EN) Higgins Surpasses Hendry's Maximum Tally, su World Snooker, 16 agosto 2021. URL consultato il 16 agosto 2021.
  64. ^ a b (EN) Trump makes 147 in Turkey, su World Snooker, 13 marzo 2022. URL consultato il 14 marzo 2022.
  65. ^ a b (EN) Allen - 147 Means So Much, su World Snooker, 10 ottobre 2021. URL consultato il 10 ottobre 2021.
  66. ^ a b (EN) Bingham On Cloud Nine with 147, su World Snooker, 25 marzo 2022. URL consultato il 26 marzo 2022.
  67. ^ a b (EN) Un-Nooh Scores Third 147, su World Snooker, 22 ottobre 2021. URL consultato il 22 ottobre 2021.
  68. ^ a b (EN) Wilson Makes 147 In York, su World Snooker, 24 novembre 2021. URL consultato il 24 novembre 2021.
  69. ^ a b (EN) Dott Crafts World Championship Maximum, su World Snooker, 11 aprile 2022. URL consultato l'11 aprile 2022.
  70. ^ a b (EN) Xiao Fires In Maiden Maximum, su World Snooker, 24 settembre 2021. URL consultato il 24 settembre 2021.
  71. ^ a b (EN) Captain Fires In Leicester Maximum, su World Snooker, 20 agosto 2021. URL consultato il 20 agosto 2021.

Voci correlateModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport