Stakčín

comune slovacco

Stakčín (in ungherese Takcsány) è un comune della Slovacchia facente parte del distretto di Snina, nella regione di Prešov.

Stakčín
comune
Stakčín – Veduta
Stakčín – Veduta
Chiesa ortodossa della Santissima Trinità
Localizzazione
StatoSlovacchia Slovacchia
RegionePresovsky vlajka.svg Prešov
DistrettoSnina
Territorio
Coordinate49°00′06″N 22°13′45″E / 49.001667°N 22.229167°E49.001667; 22.229167 (Stakčín)
Altitudine252[1] m s.l.m.
Superficie167,75 km²
Abitanti2 446[2] (31 dicembre 2009)
Densità14,58 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale067 61
Prefisso057
Fuso orarioUTC+1
TargaSV
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovacchia
Stakčín
Stakčín
Sito istituzionale

StoriaModifica

La prima testimonianza del borgo risale al 1567.

Dal 30 novembre 1909, Stakčín è il capolinea della ferrovia 196 proveniente da Humenné, passante da Snina.

La zona fu teatro di battaglia della Guerra slovacco-ungherese del 1939.

Nel territorio comunale si trova il villaggio di Veľká Poľana, quasi interamente sommerso tra il 1981 e il 1988, per permettere la costruzione del bacino di Starina.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Dati forniti dall'Istituto statistico slovacco [collegamento interrotto], su app.statistics.sk. URL consultato il 17 agosto 2011.
  2. ^ (EN) Demography (31.12.2010), su app.statistics.sk, Istituto Statistico della Repubblica Slovacca. URL consultato il 12 marzo 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN316561346 · LCCN (ENno2015080691
  Portale Slovacchia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Slovacchia