Stanko Todorov

politico bulgaro
Stanko Todorov Georgiev
Станко Тодоров Георгиев
Stanko Todorov.jpg

Presidente della Bulgaria
Durata mandato 6 luglio 1990 –
17 luglio 1990
Predecessore Petăr Mladenov
Successore Nikolai Todorov

Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Popolare di Bulgaria
Durata mandato 7 luglio 1971 –
16 giugno 1981
Predecessore Todor Živkov
Successore Griša Filipov

Presidente dell'Assemblea nazionale della Repubblica Popolare di Bulgaria
Durata mandato 16 giugno 1981 –
17 luglio 1990
Predecessore Vladimir Bonev
Successore Nikolai Todorov

Dati generali
Partito politico Partito Comunista Bulgaro
(1944-1990)
Partito Socialista Bulgaro (1990-1996)

Stanko Todorov Georgiev (in bulgaro: Станко Тодоров Георгиев; Pernik, 10 dicembre 192017 dicembre 1996) è stato un politico comunista bulgaro e primo ministro della Repubblica Popolare di Bulgaria.

Todorov nacque a Pernik, in Bulgaria, non lontano dalla capitale Sofia. Prima e durante la seconda guerra mondiale, era un lavoratore; divenne in seguito interessato al comunismo e si unì al Partito Comunista Bulgaro nel 1943. Dal 1948, i comunisti presero il potere nel Paese e Todorov iniziò a salire la scala del potere. Divenne membro del Politburo nel 1961 ed ebbe numerosi incarichi di governo. Fu Primo Ministro della Bulgaria, la terza carica dello stato, dal 7 luglio 1971 al 16 giugno 1981, data dopo la quale divenne Presidente del Parlamento fino alle prime elezioni multipartitiche del 1990.

Sostenne l'ala riformista del Partito comunista durante questo periodo, mentre la pressione sulla Bulgaria e sugli altri stati dell'Europa orientale continuava a crescere. Prese parte all'espulsione di Todor Živkov dall'incarico di Segretario del Partito nel 1989, carica che Živkov reggeva da molti anni. Subito prima delle elezioni del 1990, Todorov funse da Presidente della Bulgaria provvisorio dal 6 luglio al 17 luglio 1990. Vinse un seggio parlamentare alle elezioni, ma vi rinunciò nell'anno stesso per motivi di salute.

Controllo di autoritàVIAF (EN202728740 · ISNI (EN0000 0003 8532 9464 · LCCN (ENn80162520 · GND (DE119471418 · WorldCat Identities (ENlccn-n80162520