Star Wars: Force Commander

videogioco del 2000
Star Wars: Force Commander
videogioco
PiattaformaWindows, Linux
Data di pubblicazioneMicrosoft Windows:
Flags of Canada and the United States.svg 21 marzo 2000
Flag of Europe.svg 22 marzo 2000
GenereStrategia in tempo reale
TemaGuerre stellari
OrigineStati Uniti
SviluppoRonin Entertainment
PubblicazioneLucasArts
Modalità di giocoSingolo giocatore, multiplayer
Periferiche di inputTastiera, mouse
Supporto3 CD-ROM
Requisiti di sistemaPentium 300 MHz, 64 MB RAM

Star Wars: Force Commander è un videogioco strategico in tempo reale commercializzato nel 2000, ambientato nell'Universo espanso di Guerre stellari.

TramaModifica

Il gioco copre gli eventi della prima trilogia di film, e altri eventi che non sono visti nei film. Il gioco è visto dal punto di vista di un giovane ufficiale della Flotta Imperiale, che inizia il suo lavoro come stormtrooper, e in breve riceve il grado di comandante. Il personaggio principale rimane fedele all'Impero per le prime missioni; con l'avanzare dei livelli il personaggio rimane deluso dalla sua fazione e decide di schierarsi con l'Alleanza Ribelle. Oltre alla missione di addestramento su Tatooine, vi sono missioni riguardanti Hoth (con l'Impero) e la battaglia di Endor (con i Ribelli). Il gioco termina con la battaglia per conquistare il palazzo Imperiale di Coruscant.

Modalità di giocoModifica

Colonna sonoraModifica

La musica consiste in un remix dei temi originali di John Williams.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb16598051j (data)