Apri il menu principale
Star Wars: Obi-Wan & Anakin
fumetto
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
TestiCharles Soule
DisegniMarco Checchetto
EditoreMarvel Comics
1ª edizione6 gennaio 2016 – 25 maggio 2016
Periodicitàmensile
Albi5 (completa)
Editore it.Panini Comics
1ª edizione it.24 novembre 2016 – 23 marzo 2017
Periodicità it.mensile
Albi it.unico
Genereazione, fantascienza, fantastico

Star Wars: Obi-Wan & Anakin, nota anche come Obi-Wan & Anakin, è una miniserie a fumetti statunitense in cinque parti ambientata nell'universo fantascientifico di Guerre stellari.

Annunciata il 10 ottobre 2015,[1] la miniserie è uscita per la prima volta il 6 gennaio 2016 e si è conclusa il 25 maggio dello stesso anno. Pubblicata dalla Marvel Comics, scritta da Charles Soule e disegnata da Marco Checchetto è ambientata tra La minaccia fantasma e L'attacco dei cloni. Le vicende ruotano attorno al Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi, che ha preso da tre anni Anakin Skywalker come suo apprendista Padawan.[2]

In Italia il primo numero è uscito il 24 novembre 2016, insieme al n° 16 della serie regolare Star Wars: Darth Vader.[3][4] Il volume raccoglitore è stato invece pubblicato il 9 novembre 2017.

Indice

TramaModifica

L’aiuto del Maestro Obi-Wan Kenobi e del suo Padawan Anakin Skywalker viene richiesto sul remoto pianeta di Carnelion IV.[2][4]

Parte 1Modifica

  • prima pubblicazione USA: 6 gennaio 2016
  • prima pubblicazione Italia: Darth Vader #16 24 novembre 2016

L'astronave di Obi-Wan e Anakin precipita sul pianeta Carnelion IV lasciando abbandonati a loro stessi lo Jedi ed il suo Padawan. Trovano un mondo di rovine, conseguenza di una guerra tra popoli di generazioni precedenti. Prima di partire, Anakin aveva espresso la sua intenzione di lasciare l'ordine dei Jedi poiché, nonostante le sue incredibili capacità con la spada laser, era incapace di controllare le proprie emozioni. Il Cancelliere Palpatine sembrava invece entusiasta delle potenzialità del giovane Padawan. Improvvisamente appaiono nei cieli di Carnelion IV due aeronavi in guerra tra loro. Obi-Wan e Anakin salvano l'equipaggio di una delle due navi, i cui componenti non sanno cos'è un Jedi.

Parte 2Modifica

  • prima pubblicazione USA: 3 febbraio 2016
  • prima pubblicazione Italia: Darth Vader #17 22 dicembre 2016

Kolara e Madre Pran, membri della fazione degli Aperti, sono diffidenti nei confronti dei due sconosciuti ma devono ricredersi quando l'altra aeronave pilotata dal Chiuso Grecker torna all'attacco e viene fermata da Obi-Wan e dalla Forza. Senza le loro aeronavi, Chiusi ed Aperti sono costretti a viaggiare insieme sul veicolo riparato da Anakin, incuriositi entrambi dal racconto dei due Jedi di aver ricevuto una richiesta di soccorso da qualcuno del pianeta.

Parte 3Modifica

  • prima pubblicazione USA: 23 marzo 2016
  • prima pubblicazione Italia: Darth Vader #18 26 gennaio 2017

Coruscant, prima della partenza. Il Cancelliere Palpatine si fa accompagnare da Anakin in un locale nei livelli inferiori e gli mostra senatori corrotti schiavi del gioco d'azzardo.

Carneion IV. Mentre sono in volo con l'aeronave riparata, Obi-Wan, Anakin, Chiusi ed Aperti si imbattono in un aquilone che trasporta un antico medaglione, uno dei misteriosi doni del cielo. Anakin mostra a Kolara le sue abilità nel riparare oggetti di tecnologia. Durante un attacco di umanoidi chiamati "pescatori", Madre Pran e Kolara decidono di fuggire rapendo Anakin mentre Obi-Wan è impegnato a respingere l'attacco nemico.

Parte 4Modifica

  • prima pubblicazione USA: 20 aprile 2016
  • prima pubblicazione Italia: Darth Vader #19 23 febbraio 2017

Coruscant prima della partenza. Palpatine spiega al giovane Padawan che non ha l'autorità per deporre i senatori corrotti e che l'Ordine dei Jedi è al servizio del Senato e non suo per poterne disporre liberamente. Questo sfiducia notevolmente Anakin che manifesta al suo maestro l'intenzione di lasciare l'Ordine.

Carnelion IV. Mentre Anakin rimane prigioniero di Madre Pran, Obi-Wan raggiunge il punto da dove è stata lanciata la richiesta d'aiuto e trova Sera il Raccoglitore, la custode di un museo in cui raccoglie tutta la tecnologia sopravvissuta alla guerra tra Aperti e Chiusi e da cui invia i misteriosi aquiloni con oggetti d'arte del passato nella speranza di incuriosire i giovani abitanti del pianeta e distoglierli dalla guerra.

Parte 5Modifica

  • prima pubblicazione USA: 25 maggio 2016
  • prima pubblicazione Italia: Darth Vader #20 23 marzo 2017

Carnelion IV. Mentre Madre Pran e gli altri Aperti partono per uccidere il Raccoglitore con i macchinari riparati da Anakin, il giovane Padawan convince Kolara e gli altri giovani che la guerra non è l'unico futuro possibile e che il Raccoglitore può ridare speranza. Obi-Wan nel frattempo deve difendersi dall'attacco sia dei Chiusi che degli Aperti, intenzionati entrambi ad eliminare la possibile distrazione dei giovani. Anakin salva il suo Maestro ed insieme mandano un messaggio all'Ordine dei Jedi che intervengono immediatamente e fanno cessare le ostilità sul pianeta. Obi-Wan spiega al suo Padawan che essere un Jedi non comprende solo usare spade laser ma riguarda soprattutto il far parte di qualcosa di più grande, di un mondo più forte. Questo convince Anakin a restare nell'Ordine e a completare il suo addestramento.

Coruscant, prima della partenza. Obi-Wan informa Yoda della decisione del giovane Jedi di lasciare l'Ordine e della sua volontà di mantenere la promessa fatta a Qui-Gon Jinn di addestrare comunque il prescelto, anche a costo di abbandonare anche egli stesso l'Ordine dei Jedi.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Anthony Couto, NYCC: MARVEL PAIRS “OBI-WAN AND ANAKIN” FOR STAR WARS SERIES WITH SOULE & CHECCHETTO, su cbr.com, 10 ottobre 2015. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  2. ^ a b (EN) Exclusive: Jedi get spotlight in 'Star Wars: Obi-Wan & Anakin', su usatoday.com, 10 ottobre 2015. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  3. ^ Giorgio Bondì, Anteprima Panini Comics – Fumetti Star Wars novembre 2016, su starwarslibricomics.it, 15 settembre 2016. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  4. ^ a b Giorgio Bondì, Darth Vader #16 (Panini Comics), su starwarslibricomics.it, 12 dicembre 2016. URL consultato il 13 dicembre 2016.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica