Apri il menu principale

StartUp Communication è stato un multiplex televisivo DVB-T a copertura interregionale, di proprietà della Editrice 21 Network spa, fondato dall'editore valdostano Mauro Pagliero (già proprietario dell'emittente piemontese Studio Nord).

Visibile inizialmente in Piemonte, ha progressivamente esteso la copertura nelle regioni limitrofe (Val D'Aosta, Lombardia, Emilia-Romagna, Liguria) e, mediante l'acquisizione di altre reti, anche nelle Marche e in Toscana.

Ha ospitato in prevalenza emittenti piemontesi, dal palinsesto basato su televendite e proposte commerciali, tranne un breve periodo (da gennaio 2011 a febbraio 2012) in cui ospitò i tre canali di Sportitalia, al fine di ovviare a carenze di copertura degli stessi ospitati in quel periodo sul mux Tivuitalia (che allora non aveva ripetitori nel Piemonte occidentale).

Nell'autunno 2012, con l'acquisizione della rete di Gallura Channel, il multiplex ha esteso (sulla carta) la copertura anche in Sardegna, ma nonostante molte postazioni continentali fossero alimentate da un backup satellitare, non fu mai attivato nell'Isola.

Il multiplex ha cessato le emissioni il 1 gennaio 2016.