Statuti di Bolzano del 1437

Gli Statuti di Bolzano del 1437 (in tedesco indicati come Bozner Stadtrecht) sono una raccolta di norme, realizzata nel 1437 dalla comunità cittadina di Bolzano.

Il primo articolo degli statuti, in una copia del primo Ottocento, Tiroler Landesmuseum Ferdinandeum, Dip. 1303, fol. 7

Redatto in lingua alto-tedesca protomoderna, si tratta della più antica fonte statutaria di Bolzano. Insieme al Bozner Stadtbuch del 1472-1525[1], gli statuti di Bolzano sono vitale testimonianza della prassi giuridica e della scrittura nella città territoriale tardo-medievale e del primo periodo moderno dell'odierno capoluogo sudtirolese.

La codifica si intitola Vermerkht alle stadutten der statt Potzen, wie die von allter gesetztt und auch von neuen rathsweis gemacht seint. Essa comprende 104 singoli articoli, che regolano soprattutto l'economia di mercato e la polizia commerciale e di sicurezza pubblica. Le singole disposizioni riguardano, tra l'altro, l'organizzazione delle fiere e l'alloggio nelle locande, i divieti di acquisto e della prevendita, la vendita del grano, del sale, del pesce e del vino, il controllo comunale delle derrate alimentari, la regolamentazione delle misure e dei pesi.

NoteModifica

  1. ^ Cfr. a proposito Hannes Obermair, Das Bozner Stadtbuch. Handschrift 140 - das Amts- und Privilegienbuch der Stadt Bozen, in Bolzano fra i Tirolo e gli Asburgo. Bozen von den Grafen von Tirol bis zu den Habsburgern. Atti del convegno internazionale, Castel Mareccio, 16-18 ottobre 1996, a cura del Comune di Bolzano, Athesia, Bolzano 1999, ISBN 88-7014-986-2 (Forschungen zur Bozner Stadtgeschichte/Studi di storia cittadina, 1), pp. 399-432.

BibliografiaModifica

  • Emil Werunsky, Österreichische Reichs- und Rechtsgeschichte: ein Lehr- und Handbuch (Abschnitt Tirol), Vienna, Manz, 1894, pp. 752 ss.
  • Karl Theodor Hoeniger, Das älteste Bozner Ratsprotokoll vom Jahre 1469, in (Bozner) Jahrbuch für Geschichte, Kultur und Kunst, Verlagsanstalt Vogelweider, Bolzano 1934, pp. 34–35.
  • Hannes Obermair, Bozen Süd – Bolzano Nord. Schriftlichkeit und urkundliche Überlieferung der Stadt Bozen bis 1500 – Scritturalità e documentazione archivistica della città di Bolzano fino al 1500, vol. 2, Bolzano, Città di Bolzano, 2008, pp. 79–83, n. 996, ISBN 978-88-901870-1-8.

Voci correlateModifica