Stazione di Striano

Striano
stazione ferroviaria
Stazione di Striano.jpg
La stazione di Striano
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàStriano
Coordinate40°48′43.56″N 14°34′36.84″E / 40.8121°N 14.5769°E40.8121; 14.5769Coordinate: 40°48′43.56″N 14°34′36.84″E / 40.8121°N 14.5769°E40.8121; 14.5769
Lineeferrovia Napoli-Ottaviano-Sarno
Caratteristiche
TipoStazione in superficie
Stato attualein uso
Attivazione1904

La stazione di Striano è una fermata della linea Napoli-Ottaviano-Sarno, ex Circumvesuviana, a servizio dell'omonimo comune.

StoriaModifica

La stazione fu aperta il 28 dicembre 1904 in contemporanea all'inaugurazione della tratta da San Giuseppe Vesuviano a Sarno della linea Napoli-Ottaviano-Sarno. Il progetto definitivo prevedeva che la ferrovia dovesse attraversare Poggiomarino e proseguire per San Marzano sul Sarno, San Valentino Torio e terminare a Sarno, ma le autorità civili di San Marzano sul Sarno non vollero far attraversare il proprio comune dalla ferrovia e allora fu deviata per Striano.

Strutture ed impiantiModifica

La stazione è composta da due binari per il servizio passeggeri.

ServiziModifica

  •   Biglietteria
  •   Accessibilità per portatori di handicap

Mete TuristicheModifica

InterscambiModifica

La stazione è servita dai treni in servizio sulla relazione Napoli – Ottaviano – Sarno.

Altri progettiModifica