Stazione di Anagni-Fiuggi

stazione ferroviaria italiana

La stazione di Anagni-Fiuggi è una stazione ferroviaria posta sulla linea Roma-Napoli via Cassino a servizio del comune di Anagni.

Anagni-Fiuggi
stazione ferroviaria
già Anagni[1]
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
LocalitàAnagni
Coordinate41°42′37.8″N 13°05′45.6″E
Lineeferrovia Roma-Cassino-Napoli
Storia
Stato attualein uso
Caratteristiche
Tipostazione passante, in superficie
Binari4
GestoriRete Ferroviaria Italiana
OperatoriTrenitalia
Interscambiautobus Cotral, autobus urbani
Ferrovie Laziali
Linea FL6 
     Roma Termini    
 Capannelle 
 limite tariffa urbana
   Ciampino 
 Tor Vergata
 Colle Mattia
 Colonna Galleria
 Zagarolo
 Labico
 Valmontone
 Colleferro-Segni-Paliano
 Anagni-Fiuggi
 Sgurgola
 Morolo
 Ferentino-Supino
 Frosinone
 Ceccano
 Castro-Pofi-Vallecorsa
 Ceprano-Falvaterra
 Isoletta-San Giovanni Incarico
 Roccasecca
 Piedimonte-
 Villa Santa Lucia-Aquino
 Cassino

La stazione è dotata di un raccordo che la collega al posto di comunicazione di Anagni posto sulla linea AV Roma-Napoli.

La gestione degli impianti è affidata a Rete Ferroviaria Italiana.

L'impianto venne aperto il 1º dicembre 1862, in concomitanza con l'inaugurazione della tratta Roma - Ceprano, sotto il nome di Anagni.

Nel 1965 ha fatto da ambientazione per una scena del film Il colonnello Von Ryan.

La dicitura Fiuggi, inizialmente appartenente alla stazione di Frosinone, venne assegnata negli anni ottanta.[1]

Strutture e impianti

modifica

Il fabbricato viaggiatori si compone di due livelli ma soltanto il piano terra è aperto al pubblico. L'edificio è in muratura ed è tinteggiato di marrone.

La stazione disponeva di uno scalo merci con annesso magazzino: oggi lo scalo è stato smantellato mentre il magazzino è stato convertito a deposito.

Sono presenti altri edifici ad un solo piano che ospitano i servizi igienici e i locali tecnici.

La stazione dispone di qualche monitor che visualizza gli arrivi e le partenze dei treni.

Il piazzale è composto da tre binari. Nel dettaglio:

  • Binario 1: è un binario di corsa dove fermano i treni in direzione Sud (questo binario è servito da banchina e protetto da una pensilina)
  • Binario 2: è un binario di corsa dove fermano i treni in direzione Nord (è provvisto di banchina)
  • Binario 3: è un binario di deviazione o di manovra (non è provvisto di banchina ma ha un incrocio che collega ad un 4º binario ed esso serviva per condurre i treni "cantieri" per la costruzione della linea AV)

Le banchine sono collegate fra loro da due passerelle in cemento.

Movimento

modifica

Il servizio passeggeri è svolto in esclusiva da parte di Trenitalia (controllata del gruppo Ferrovie dello Stato) per conto della Regione Lazio.

I treni sono prevalentemente di tipo regionale e in totale sono circa sessantanove[2] i treni che effettuano servizio in questa stazione e le loro principali destinazioni sono: Roma Termini, Frosinone, Cassino e Caserta.

Servizi

modifica

La stazione offre i seguenti servizi:

Interscambi

modifica

La stazione dispone di un ampio parcheggio nei pressi della stazione.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, la fermata degli autobus è situata sul piazzale antistante il fabbricato viaggiatori[5]. COTRAL è il gestore del servizio interurbano, che viene effettuato dalle 4.50 alle 21.40; le principali destinazioni delle corriere sono Colleferro, Fiuggi, Gavignano e Acuto. Esiste anche un servizio di autobus interno al territorio comunale di Anagni, che assicura tra l'altro il collegamento fra la stazione ferroviaria e il centro abitato, che distano tra loro otto chilometri.

Altri progetti

modifica