Apri il menu principale

Stazione di Carimate

Stazione ferroviaria per la linea suburbana S11

StoriaModifica

Nonostante la linea fosse stata attivata nel 1849, la stazione venne attivata solo successivamente[1].

Strutture e impiantiModifica

 
Piazzale binari in direzione Como-Chiasso
 
Piazzale binari in direzione Milano

Il fabbricato viaggiatori si compone di tre corpi: il corpo centrale si sviluppa su due livelli (soltanto il piano terra è aperto al pubblico), i corpi laterali si sviluppano simmetricamente e dispongono di un solo livello. L'edificio è in muratura.

La stazione dispone di uno scalo merci con annesso magazzino.

La pianta dei fabbricati è rettangolare.

Il piazzale è composto da tre binari. Nel dettaglio:

  • Binario 1: viene utilizzato dai treni con numerazione dispari, cioè quelli che si dirigono verso Sud in direzione Milano.
  • Binario 2: viene utilizzato dai treni con numerazione pari, cioè quelli che si dirigono verso Nord in direzione Como-Chiasso.
  • Binario 3: è un binario su tracciato deviato e viene usato per le precedenze fra i treni.

Tutti i binari sono dotati di banchina.

MovimentoModifica

ServiziModifica

La stazione offre i seguenti servizi:

InterscambiModifica

Vicino alla stazione è presente un parcheggio di interscambio che ospita 64 autovetture. Il parcheggio è stato ampliato nel gennaio 2011.[3]

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, nel piazzale antistante il fabbricato viaggiatori è presente una fermata autobus.

NoteModifica

  1. ^ Non compare in una mappa del 1876 (JPG), su miol.it.
  2. ^ Quadro 27 (Milano-Como-Chiasso) (PDF), su trenord.it.
  3. ^ Ampliamento parcheggio di interscambio [collegamento interrotto], su comunecarimate.it.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica