Stazione di Fabrica di Roma (RFI)

stazione ferroviaria italiana, gestita dalle FS
(Reindirizzamento da Stazione di Fabrica di Roma (FS))

La stazione di Fabrica di Roma è una stazione ferroviaria senza traffico posta sulla ferrovia Civitavecchia-Orte, temporaneamente sospesa all'esercizio dal 1994[1]. Serviva il comune omonimo della provincia di Viterbo.

Fabrica di Roma
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
LocalitàFabrica di Roma
Coordinate42°20′04.2″N 12°18′26.64″E
Lineeferrovia Civitavecchia-Orte
Storia
Stato attualesenza traffico
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante, di diramazione
Binari4
GestoriRete Ferroviaria Italiana
OperatoriFerrovie dello Stato Italiane
InterscambiFabrica di Roma (ASTRAL) sulla ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo
DintorniFabrica di Roma

Poco prima della chiusura in quel tratto di linea si stavano effettuando lavori di ammodernamento per la trasformazione in DCO con CTC[2]. Erano stati automatizzati tutti i passaggi a livello e al posto dei vecchi segnali ad ala erano stati installati nuovi segnali luminosi a vele tonde e quadra[2].

La stazione al 2002 risultava impresenziata insieme ad altri impianti sulla linea[3].

Strutture e impianti

modifica

La stazione è composta da un fabbricato viaggiatori e da uno scalo merci. Questo era costituito da due tronchini di raccordo, da un piano caricatore, da un magazzino e da una stadera a ponte[2]. Accanto a destra dell'edificio di stazione trovava posto il fabbricato per i servizi igienici mentre a sinistra dello stesso vi è una torre dell'acqua, usata ai tempi del vapore, collegata alla colonna idraulica posta in mezzo ai binari[2].

Dai binari tronchi 3 e 4 della stazione si dirama anche un raccordo ferroviario che porta alla stazione ASTRAL di Fabrica di Roma collocata sulla ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo, utilizzato per il trasporto materiali e mezzi. Grazie a questo raccordo elettrificato la stazione è spesso utilizzata come deposito per lo stazionamento dei rotabili della Roma-Civita Castellana-Viterbo[4].

Movimento

modifica

La stazione era interessata, oltre al traffico della Civitavecchia-Orte, anche dal traffico generato dalla ferrovia dell'ATAC e dall'adiacente stazione ferroviaria omonima. Dopo la chiusura venne utilizzata solamente come deposito per l'accantonamento di materiale rotabile.

Servizi

modifica

La stazione disponeva di:

  •   Biglietteria a sportello
  •   Sala d'attesa
  •   Servizi igienici

Interscambi

modifica
  1. ^ Fascicolo Linea 113
  2. ^ a b c d In viaggio da Fabrica di Roma ad Orte, coll. esterno.
  3. ^ Le stazioni impresenziate sulla rete ferroviaria italiana, op. cit.
  4. ^ In Ex Roma Nord tra degrado, fatiscenza e sporcizia vi sono delle foto di materiale rotabile in condizioni di evidente degrado.

Bibliografia

modifica

Voci correlate

modifica

Collegamenti esterni

modifica