Stazione di Ferentino-Supino

La stazione di Ferentino-Supino è una stazione ferroviaria posta al km 77+277 della linea Roma-Napoli via Cassino. È gestita da RFI.

Ferentino-Supino
stazione ferroviaria
già Ferentino
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
LocalitàFerentino
Coordinate41°39′23.4″N 13°14′49.56″E / 41.6565°N 13.2471°E41.6565; 13.2471
Lineeferrovia Roma-Cassino-Napoli
Storia
Stato attualein uso
Caratteristiche
Tipostazione passante, in superficie
Binari2
GestoriRete Ferroviaria Italiana
DintorniSupino
Ferrovie Laziali
Linea FL6 
     Roma Termini    
 Capannelle 
 limite tariffa urbana
   Ciampino 
 Tor Vergata
 Colle Mattia
 Colonna Galleria
 Zagarolo
 Labico
 Valmontone
 Colleferro-Segni-Paliano
 Anagni-Fiuggi
 Sgurgola
 Morolo
 Ferentino-Supino
 Frosinone
 Ceccano
 Castro-Pofi-Vallecorsa
 Ceprano-Falvaterra
 Isoletta-San Giovanni Incarico
 Roccasecca
 Piedimonte-
 Villa Santa Lucia-Aquino
 Cassino

Strutture e impianti modifica

La stazione fu costruita nel contesto delle opere attinenti alla ferrovia, attivata nel 1862, e assunse in origine il solo nome di Ferentino; nel 1905, dietro richiesta del comune di Supino venne aggiunto il detto secondo nome[1].

Stazione di notevole importanza a livello locale, ha visto aumentare il suo bacino di utenza, in quanto oltre a servire la città di Ferentino, è posta in posizione strategica atta a servire l'ampia area industriale di Supino, Ferentino e Frosinone[senza fonte].

Nel 2017, dopo l'inclusione della stessa da parte di RFI nel progetto "500 Stazioni", sono iniziati i lavori di ampliamento e ammodernamento della struttura e della zona circostante con la creazione di parcheggi volti ad accogliere un numero maggiore di clientela.

Servizi modifica

La stazione offre i seguenti servizi:

  •   Biglietteria automatica[2]
  •   Sala d'attesa
  •   Servizi igienici

Galleria d'immagini modifica

Note modifica

Bibliografia modifica

Altri progetti modifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti