Apri il menu principale
Gemona del Friuli
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàGemona del Friuli
Coordinate46°16′28.2″N 13°07′41.88″E / 46.2745°N 13.1283°E46.2745; 13.1283Coordinate: 46°16′28.2″N 13°07′41.88″E / 46.2745°N 13.1283°E46.2745; 13.1283
LineeUdine-Tarvisio
Gemona del Friuli-Sacile (attualmente la tratta Maniago-Gemona è aperta al solo traffico turistico)
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante, di diramazione
Stato attualeIn uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1875
Binari4+6 scalo
InterscambiAutobus urbani ed extraurbani

La stazione di Gemona del Friuli è la stazione ferroviaria della Pontebbana che si trova nel comune di Gemona del Friuli. È inoltre stazione capotronco della ferrovia per Sacile.

StoriaModifica

La stazione venne inaugurata il 15 novembre 1875 quando venne aperto il tratto ferroviario che la collegava con la stazione di Udine.

Il 18 dicembre 1876 fu poi aperto il tratto che collegava la stazione con quella di Carnia. Solo il 1º novembre 1914 Gemona venne collegata con la stazione di Pinzano, completando così il tratto ferroviario proveniente da Casarsa.

Fino al 1976 la stazione appariva diversa rispetto a quella attuale[1], fu distrutta completamente dal terremoto avvenuta in tale anno.

Nel 1992 venne inaugurato il raddoppio proveniente da Artegna, che comportò la ricostruzione della stazione e dell'adiacente scalo merci.

Strutture e impiantiModifica

La stazione è dotata, al suo interno, del servizio di biglietteria automatica e di una sala d'aspetto. È dotata di 10 binari: 4 abilitati al servizio viaggiatori, i restanti fanno parte del fascio merci, ricoveri e manovre.

MovimentoModifica

FUC · Servizio Micotra
   Villach Hbf
   Villach Westbf. 
   Villach Warmbad 
   Fürnitz 
   Arnoldstein 
   Tarvisio Boscoverde
   Ugovizza-Valbruna
   Pontebba
   Carnia
   Venzone
   Gemona del Friuli
   Udine

La stazione è servita da treni regionali svolti da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con le Regioni interessate, nonché dagli autobus del servizio integrato Udine-Tarvisio e da servizi della Società Ferrovie Udine-Cividale (FUC).

ServiziModifica

La stazione dispone dei seguenti servizi:

InterscambiModifica

  •   Fermata autobus

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica