Stazione di Kuroiso

Kuroiso
黒磯
stazione ferroviaria
Kuroiso-stn.JPG
Vista della stazione
Localizzazione
StatoGiappone Giappone
LocalitàNasushiobara, Tochigi
Coordinate36°58′11.98″N 140°03′34.24″E / 36.969994°N 140.059511°E36.969994; 140.059511Coordinate: 36°58′11.98″N 140°03′34.24″E / 36.969994°N 140.059511°E36.969994; 140.059511
Linee Linea principale Tōhoku
Caratteristiche
TipoStazione in superficie passante
Stato attualeIn uso
Attivazione1886
Binari5
InterscambiBus
Statistiche passeggeri
al giorno2.364 (2011)
FonteJR East

La stazione di Kuroiso (黒磯駅 Kuroiso-eki?) è una stazione ferroviaria situata della città di Nasushiobara, nella prefettura di Tochigi, ed è servita dalla linea principale Tōhoku sulla quale è esercitato il servizio Utsunomiya della JR East, della quale è capolinea settentrionale.[1] Normalmente, chi da Tokyo si reca nelle regioni del Tōhoku utilizzando i treni regionali, effettua il cambio in questa stazione. Inoltre, presso Kuroiso cambia l'elettrificazione della linea: in corrente continua in direzione Tokyo (verso sud) e in corrente alternata in direzione Sendai (verso nord).

Servizi ferroviariModifica

  East Japan Railway Company
Linea Utsunomiya (servizio della linea Tōhoku)
Linea principale Tōhoku (servizi regionali)

StrutturaModifica

La stazione è dotata di un marciapiede laterale e di due a isola centrale con cinque binari passanti in superficie. Lungo la stazione si trovano i binari del Tōhoku Shinkansen, ma i treni ad alta velocità non fermano a Kuroiso, poiché la fermata ad essi dedicata è la successiva stazione di Nasushiobara in direzione Tokyo.

1-2-3 Linea Utsunomiya per Utsunomiya, Oyama, Ōmiya e Ueno
4-5 Linea principale Tōhoku per Shirakawa, Kōriyama e Fukushima

Stazioni adiacentiModifica

« Servizio »
Linea Utsunomiya
Tutti i treni
Capolinea
Linea principale Tōhoku
Capolinea
-

NoteModifica

  1. ^ 仙台エリアは2009年3月14日に矢吹駅まで拡大されたが、本駅が属する首都圏エリアとまたがっての利用はできない。その旨の注意書きを改札口などで見ることができる。なお、発売範囲は限られるが、券売機でSuica残高を使って乗車券を購入すれば当駅以北へ乗車することはできる。

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica