Apri il menu principale

StoriaModifica

La fermata, in origine denominata "Fimiani", venne attivata nel 1936[1]. In seguito assunse il nome attuale.

Strutture e impiantiModifica

La fermata è dotato di un piccolo fabbricato viaggiatori.

MovimentoModifica

La fermata è servita dai treni della cosiddetta Circumsalernitana, che collega alcuni dei più importanti centri della zona al capoluogo provinciale.

Oltre a questo servizio, vi fermava anche un interregionale da e per Roma.

NoteModifica

  1. ^ Ferrovie dello Stato, Ordine di Servizio n. 125, 1936