Stazione di Milano Porta Vittoria

stazione ferroviaria italiana
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la vecchia stazione attiva fino al 1991, vedi Stazione di Milano Porta Vittoria (1911).
Milano Porta Vittoria
stazione ferroviaria
Stazione di Milano Vittoria binari.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
Coordinate45°27′34.15″N 9°13′26.97″E / 45.459487°N 9.224157°E45.459487; 9.224157Coordinate: 45°27′34.15″N 9°13′26.97″E / 45.459487°N 9.224157°E45.459487; 9.224157
Lineepassante ferroviario di Milano
Caratteristiche
TipoStazione sotterranea, passante, di diramazione
Stato attualein uso
GestoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione2004
Binari4
InterscambiAutobus urbani, Tram urbani, Filobus urbani
 
Mappa di localizzazione: Milano
Milano Porta Vittoria
Milano Porta Vittoria

La stazione di Milano Porta Vittoria è una stazione impresenziata del passante ferroviario di Milano. È ubicata in viale Molise, nella zona est della città.

StoriaModifica

 
Il mezzanino della stazione di Milano Porta Vittoria
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S1
     Saronno
   Saronno Sud
   Caronno Pertusella
   Cesate
   Garbagnate Milanese
   Garbagnate Parco delle Groane
   Bollate Nord
   Bollate Centro
   Novate Milanese
   Milano Quarto Oggiaro
     Milano Nord Bovisa
   Milano Lancetti
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Repubblica  
   Milano Porta Venezia  
   Milano Dateo
   Milano Porta Vittoria
     Milano Rogoredo  
   San Donato Milanese
   Borgolombardo
   San Giuliano Milanese
     Melegnano
   San Zenone al Lambro
   Tavazzano
     Lodi
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S2
     Mariano Comense
     Cabiate
     Meda
     Seveso
     Cesano Maderno
   Bovisio Masciago-Mombello
   Varedo
   Palazzolo Milanese
   Paderno Dugnano
   Cormano-Cusano Milanino
   Milano Bruzzano
     Milano Affori  
     Milano Nord Bovisa
   Milano Lancetti
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Repubblica  
   Milano Porta Venezia  
   Milano Dateo
   Milano Porta Vittoria
     Milano Rogoredo  
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S5
  RCT    Varese
   Gazzada-Schianno-Morazzone
   Castronno
   Albizzate-Solbiate Arno
   Cavaria-Oggiona-Jerago
  RCT    Gallarate
  RCT    Busto Arsizio
     Legnano
   Canegrate
   Parabiago
   Vanzago-Pogliano
     Rho
     Rho Fiera  
   Milano Certosa
   Milano Villapizzone
   Milano Lancetti
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Repubblica  
   Milano Porta Venezia  
   Milano Dateo
   Milano Porta Vittoria
   Milano Forlanini
   Segrate
     Pioltello-Limito
   Vignate
   Melzo
   Pozzuolo Martesana
   Trecella
   Cassano d'Adda
     Treviglio
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S6
     Novara
   Trecate
     Magenta
   Corbetta-Santo Stefano Ticino
   Vittuone-Arluno
   Pregnana Milanese
   Rho
     Rho Fiera  
   Milano Certosa
   Milano Villapizzone
   Milano Lancetti
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Repubblica  
   Milano Porta Venezia  
   Milano Dateo
   Milano Porta Vittoria
   Milano Forlanini
   Segrate
     Pioltello-Limito
   Vignate
   Melzo
   Pozzuolo Martesana
   Trecella
   Cassano d'Adda
     Treviglio
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S12
     Milano Nord Bovisa
   Milano Lancetti
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Repubblica  
   Milano Porta Venezia  
   Milano Dateo
   Milano Porta Vittoria
     Milano Rogoredo  
   San Donato Milanese
   Borgolombardo
   San Giuliano Milanese
     Melegnano
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S13
     Milano Nord Bovisa
   Milano Lancetti
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Repubblica  
   Milano Porta Venezia  
   Milano Dateo
   Milano Porta Vittoria
     Milano Rogoredo  
   Locate Triulzi
   Pieve Emanuele
   Villamaggiore
   Certosa di Pavia
     Pavia

La stazione venne inaugurata il 12 dicembre 2004, in concomitanza con l'attivazione dell'ultima tratta (da Dateo al bivio Lambro) del passante ferroviario[1].

Si trova alcune centinaia di metri ad est della vecchia stazione omonima, inaugurata nel 1911 come stazione merci e dismessa nel 1991.

Il 7 giugno 2008, con l'attivazione del "ramo Rogoredo", divenne stazione di diramazione[2].

La stazione è stata, dall'inaugurazione fino al cambio orario del 15 giugno 2008, capolinea meridionale delle linee S1, S2, S6 e S10, successivamente prolungate alla stazione di Milano Rogoredo.

Strutture e impiantiModifica

Si tratta di una stazione sotterranea dotata di quattro binari passanti, serviti da due banchine a isola.

MovimentoModifica

È fermata delle linee S1, S2, S5, S6, S12 e S13 del servizio ferroviario suburbano.

InterscambiModifica

Nelle vicinanze della stazione effettuano fermata alcune linee urbane, filoviarie ed automobilistiche, gestite da ATM.

NoteModifica

  1. ^ Passante di Milano, in I Treni, n. 266, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, gennaio 2005, p. 5, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).
  2. ^ Passante quasi finito, in I Treni, n. 306, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, luglio 2008, p. 5, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica