Stazione di Molteno

stazione ferroviaria italiana

La stazione di Molteno è una stazione ferroviaria posta nel punto di congiunzione delle linee Como-Lecco e Monza-Molteno-Lecco, a servizio dell'omonimo comune.

Molteno
stazione ferroviaria
Fabbricato viaggiatori e piazzale binari nel dicembre 2023
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
LocalitàMolteno
Coordinate45°46′50.88″N 9°18′06.12″E
Lineeferrovia Como-Lecco e ferrovia Monza-Molteno-Lecco
Storia
Stato attualein uso
Attivazione1888
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante, di diramazione
Binari3
GestoriRete Ferroviaria Italiana
OperatoriTrenord
 
La stazione di Molteno a inizio Novecento

La stazione fu aperta nel 1888 al completamento della linea Como-Lecco. Nel 1911, con il completamento della linea per Monza, divenne stazione di diramazione.

L'Apparato centrale computerizzato fu attivato il 9 agosto 2020[si riesce a recuperare la Circolare Territoriale?].

Tra giugno e agosto 2023 si riqualificarono gli impianti della stazione. Si costruì un sottopassaggio pedonale, dotato di ascensori, e si misero a norma le banchine d'accesso. Si introdusse, inoltre, la segnaletica per le persone non vedenti, si innalzarono le pensiline e si abbatterono le barriere architettoniche[1].

Strutture e impianti

modifica
 
Il fabbricato viaggiatori nel 2011

La stazione è dotata di un fabbricato viaggiatori e di un piazzale a tre binari. La presenza di un sottopasso consente l'accesso alla banchina del secondo e terzo binario.

È presente un archivio storico di documenti e di attrezzature ferroviarie risalenti al Novecento[2].

Servizi

modifica

La stazione dispone di:

  •   Sala d'attesa
  •   Servizi igienici
  •   Sottopasso

Movimento

modifica

La stazione è servita dai treni della linea S7 (Milano Porta Garibaldi-Monza-Molteno-Lecco), che incrociano attorno al minuto .30 con frequenza oraria, che diventa semioraria nelle ore di punta (in direzione Milano la mattina e verso Lecco la sera). Grazie alla simmetria degli orari e alla sosta dei treni allo stesso minuto, è possibile l'interscambio in entrambe le direzioni con i treni regionali per Como San Giovanni, relazione di cui Molteno è capolinea, ad eccezione di alcune coppie nella prima mattina e in tarda serata che partono e arrivano alla stazione di Lecco.

  1. ^ Christian Galimberti, Linea Como-Lecco, stop per due mesi. Da lunedì bus navetta al posto dei treni, in La Provincia di Como, 25 giugno 2023. Redazione, Treni. Ultimati i lavori sulla Lecco-Tirano e sulla Lecco-Como, su Lecco Notizie, 28 agosto 2023. URL consultato il 30 agosto 2023.
  2. ^ Merisio, p. 88.

Bibliografia

modifica
  • Luca Merisio e Antonio Polito, Indice delle illustrazioni, in Italia della nostra gente - Treni ad altra velocità, Roma, Ecra - Edizioni del Credito Cooperativo, 2023.

Altri progetti

modifica