Apri il menu principale
Mornago-Cimbro
già Crugnola-Cimbro
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMornago
Coordinate45°43′47.28″N 8°44′03.62″E / 45.7298°N 8.73434°E45.7298; 8.73434Coordinate: 45°43′47.28″N 8°44′03.62″E / 45.7298°N 8.73434°E45.7298; 8.73434
Lineeferrovia Luino-Milano
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Binari2
Rete celere ticinese
Linea S 30
White dot.svg  Bellinzona
White dot.svg  Giubiasco S 10 S 50
White dot.svg  Sant'Antonino
White dot.svg  Cadenazzo S 20
White dot.svg  Quartino
White dot.svg  Magadino-Vira
White dot.svg  San Nazzaro
White dot.svg  Gerra (Gambarogno)
White dot.svg  Ranzo-Sant'Abbondio
White dot.svg  Pino-Tronzano
White dot.svg  Maccagno
White dot.svg  Colmegna
White dot.svg  Luino
White dot.svg  Porto Valtravaglia
White dot.svg  Caldè
White dot.svg  Laveno-Mombello (→ FNM)
White dot.svg  Sangiano
White dot.svg  Besozzo
White dot.svg  Travedona-Biandronno
White dot.svg  Ternate-Varano Borghi
White dot.svg  Mornago-Cimbro
White dot.svg  Besnate
White dot.svg  Gallarate S 40 SM

La stazione di Mornago-Cimbro è una stazione ferroviaria posta sulla linea Luino-Milano, a servizio del comune di Mornago e della località di Cimbro, frazione del comune di Vergiate.

Indice

StoriaModifica

In origine era denominata "Crugnola-Cimbro"; assunse la denominazione attuale nel 1938[1].

Strutture e impiantiModifica

La stazione dispone di due binari passanti, entrambi serviti da una banchina. Precedentemente era presente un terzo binario centrale (soppresso per costruire un marciapiede centrale a norma).

MovimentoModifica

La stazione è servita da treni della linea S30 della rete celere del Canton Ticino, eserciti da TiLo a frequenza bioraria, intercalati da treni regionali Luino-Gallarate di Trenord, anch'essi a frequenza bioraria, per una frequenza complessiva di un treno ogni ora per direzione.

NoteModifica

  1. ^ Ferrovie dello Stato, Ordine di Servizio n. 15, 1938

BibliografiaModifica

  • Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo Linea 24.
  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti