Apri il menu principale
Olmo
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàArezzo, frazione Olmo
Coordinate43°25′14.66″N 11°50′27.85″E / 43.420739°N 11.841069°E43.420739; 11.841069Coordinate: 43°25′14.66″N 11°50′27.85″E / 43.420739°N 11.841069°E43.420739; 11.841069
Lineeferrovia Firenze-Roma (linea lenta)
Caratteristiche
TipoPosto di Movimento in superficie, passante
Stato attualeIn esercizio
Binari2 + 1 precedenza + 1 SSE
DintorniOlmo

La stazione di Olmo era una stazione ferroviaria, dall'attivazione della ferrovia Firenze-Roma DD trasformata in Posto di Movimento[1], posta alla progressiva chilometrica 221+382 sulla ferrovia Firenze-Roma[1]. Serviva la frazione omonima del comune di Arezzo.

StoriaModifica

Nel 1971 venne attivata la sottostazione elettrica posta nelle sue vicinanze lato Firenze, con in dotazione anche una sottostazione elettrica mobile[2]. Attivata in origine come stazione, venne poi trasformata, all'attivazione della linea Direttissima, in un Posto di Movimento.

Strutture e impiantiModifica

L'impianto dispone di un fabbricato viaggiatori chiuso al pubblico, di un altro fabbricato posto di fronte ad esso e di tre binari dei quali due di transito e uno di precedenza. Lato Firenze, subito dopo il sottopasso con una strada secondaria, vi è una sottostazione elettrica collegata alla linea tramite un breve raccordo che si dirama dal binario 1.

MovimentoModifica

L'impianto non effettua più servizio passeggeri, non essendo più abilitato ad esso, ed effettua solo precedenze e funzioni di servizio atte al movimento dei treni.

NoteModifica

  1. ^ a b RFI 2003, pp. 84-85, 122-123.
  2. ^ Azienda autonoma delle Ferrovie dello Stato, p. 96.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica