Apri il menu principale

Stazione di Pescara Tribunale

fermata ferroviaria italiana
Pescara Tribunale
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàPescara
Coordinate42°26′56.4″N 14°13′11.64″E / 42.449°N 14.2199°E42.449; 14.2199Coordinate: 42°26′56.4″N 14°13′11.64″E / 42.449°N 14.2199°E42.449; 14.2199
Lineeferrovia Adriatica
Caratteristiche
TipoFermata in superficie, passante
Stato attualeIn uso
OperatoreTrenitalia e Società Unica Abruzzese di Trasporto
Attivazione2007
Binari2
InterscambiAutobus
Statistiche passeggeri
al giorno180 (2007)
FonteRFI

La stazione di Pescara Tribunale è una fermata ferroviaria, posta sulla ferrovia Adriatica, a servizio dell'omonimo quartiere della città di Pescara.

Indice

StoriaModifica

La fermata di Pescara Tribunale venne attivata il 9 dicembre 2007.[1]

Strutture e impiantiModifica

MovimentoModifica

La fermata è servita esclusivamente dai treni regionali che effettuano il servizio ordinario sulla linea, alcuni gestiti da Trenitalia, altri dalla Ferrovia Adriatico Sangritana.[2]

Al 2007, l'impianto risultava frequentato da un traffico giornaliero medio di 180 persone.[3]

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Biglietteria self-service

InterscambiModifica

  •   Fermata autobus

NoteModifica

  1. ^ Impianti FS, in "I Treni" n. 300 (gennaio 2008), p. 8.
  2. ^ RFI - Quadro orario della fermata di Pescara Tribunale
  3. ^ Dati statistici di Rete Ferroviaria Italiana, 2008 (PDF), su rfi.it. URL consultato il 7 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 26 settembre 2018).

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica