Apri il menu principale

Stazione di Piedimonte-Villa Santa Lucia-Aquino

Piedimonte-Villa Santa Lucia-Aquino
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàAquino
Coordinate41°29′43.8″N 13°43′53.04″E / 41.4955°N 13.7314°E41.4955; 13.7314Coordinate: 41°29′43.8″N 13°43′53.04″E / 41.4955°N 13.7314°E41.4955; 13.7314
Lineeferrovia Roma-Cassino-Napoli
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione2000
Binari12
Ferrovie Laziali
Linea FL 6 
Metropolitana di Roma A.svg Metropolitana di Roma B.svg Ferrovia Roma-Giardinetti.svg  White dot.svg  Roma Termini Ferrovia regionale laziale FL4.svg Ferrovia regionale laziale FL5.svg Ferrovia regionale laziale FL7.svg Ferrovia regionale laziale FL8.svg
White dot.svg  Capannelle Ferrovia regionale laziale FL4.svg
 limite tariffa urbana
White dot.svg  Ciampino Ferrovia regionale laziale FL4.svg
White dot.svg  Tor Vergata
White dot.svg  Colle Mattia
White dot.svg  Colonna Galleria
White dot.svg  Zagarolo
White dot.svg  Labico
White dot.svg  Valmontone
White dot.svg  Colleferro-Segni-Paliano
White dot.svg  Anagni-Fiuggi
White dot.svg  Sgurgola
White dot.svg  Morolo
White dot.svg  Ferentino-Supino
White dot.svg  Frosinone
White dot.svg  Ceccano
White dot.svg  Castro-Pofi-Vallecorsa
White dot.svg  Ceprano-Falvaterra
White dot.svg  Isoletta-San Giovanni Incarico
White dot.svg  Roccasecca
White dot.svg  Piedimonte-Villa Santa
 Lucia-Aquino
White dot.svg  Cassino

La stazione di Piedimonte-Villa Santa Lucia-Aquino è una stazione ferroviaria posta sulla linea Roma-Cassino-Napoli. Ubicata nel territorio comunale di Aquino, serve anche i comuni di Piedimonte San Germano e di Villa Santa Lucia.

StoriaModifica

Progettata già negli anni ottanta del XX secolo, per smaltire il traffico merci generato dallo stabilimento Fiat di Cassino, venne attivata come semplice fermata il 22 ottobre 2000, sostituendo la stazione di Piedimonte-Santa Lucia, declassata a Posto di Movimento, e la fermata di Aquino-Castrocielo-Pontecorvo[1].

Venne elevata al rango di stazione il successivo 3 dicembre, con l'attivazione dell'ampio fascio merci[2].

Strutture e impiantiModifica

MovimentoModifica

La stazione è servita dai treni della linea regionale FL6, esercita da Trenitalia.

NoteModifica

  1. ^ Notizie flash, in "I Treni" n. 220 (novembre 2000), p. 6
  2. ^ Notizie flash, in "I Treni" n. 225 (aprile 2001), p. 8
  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti