Apri il menu principale
Poverio
Povir
stazione ferroviaria
Povir-rail halt-northern platform.jpg
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
Localitàfrazione di Sesana, località Poverio
Coordinate45°41′57.83″N 13°55′49.48″E / 45.699397°N 13.930411°E45.699397; 13.930411Coordinate: 45°41′57.83″N 13°55′49.48″E / 45.699397°N 13.930411°E45.699397; 13.930411
LineeTrieste-Vienna
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreSlovenske železnice

La stazione di Poverio è una fermata ferroviaria posta sulla linea Trieste-Vienna; serve il centro abitato di Poverio, frazione di Sesana.

StoriaModifica

La fermata fu attivata il 28 luglio 1857, all'apertura della tratta da Lubiana a Trieste, che completava la linea Trieste-Vienna.[senza fonte]

Dopo la prima guerra mondiale, con l'annessione della zona al Regno d'Italia, la fermata passò alle Ferrovie dello Stato italiane, assumendo il nome di Poverio[1].

Dopo la seconda guerra mondiale la fermata passò alla rete jugoslava (), venendo ribattezzata Povir, analogamente al centro abitato. Dal 1991 appartiene alla rete slovena (Slovenske železnice).

NoteModifica

  1. ^ R.D. 29 marzo 1923, n. 800

Altri progettiModifica