Apri il menu principale

Stazione di Roccasecca

stazione ferroviaria italiana

StoriaModifica

La stazione di Roccasecca venne attivata nel 1863, in occasione dell'apertura della tratta Tora-Ceprano della ferrovia Roma-Cassino-Napoli.

Incidente ferroviario del 2005Modifica

Il 20 dicembre 2005 un treno ha tamponato un altro treno fermo alla stazione provocando la morte di due persone ed il ferimento di altre 69.[1]

Strutture e impiantiModifica

La stazione, dotata di cinque binari, è fermata di tutti i treni in transito da e per Caserta, Cassino e Roma, e capolinea di quelli da e per Sora ed Avezzano.

MovimentoModifica

La stazione di Roccasecca è punto di fermata dei treni della linea regionale FL6, che collega Roma e Frosinone con Cassino e per quelli che collegano Cassino con Avezzano.

ServiziModifica

  •   Biglietteria self-service

InterscambiModifica

  •   Fermata autolinee

NoteModifica

  1. ^ Scontro tra treni a Roccasecca, salgono a due le vittime, la Repubblica, 30 dicembre 2005. URL consultato il 9 settembre 2016.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica