Stazione di Roma Trastevere

stazione ferroviaria italiana

La stazione di Roma Trastevere è una fermata ferroviaria della città di Roma situata in piazza Flavio Biondo alle spalle del rione Trastevere, in contatto con la zona Marconi e nei pressi del quartiere Portuense. È la quinta stazione della capitale dopo Roma Termini, Roma Tiburtina, Roma Ostiense e Roma Porta San Paolo.

Roma Trastevere
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
LocalitàRoma, quartiere Trastevere
Coordinate41°52′20″N 12°27′59″E / 41.872222°N 12.466389°E41.872222; 12.466389
LineeTirrenica
Roma-Viterbo
Roma-Fiumicino
Storia
Stato attualeIn uso
Attivazione1911
Caratteristiche
TipoFermata in superficie, passante, di diramazione
Binari6
GestoriRete Ferroviaria Italiana
InterscambiTranvia urbana
Autolinee urbane
DintorniTrastevere
Statistiche viaggiatori
al giorno12 371 (2007)
all'anno4 515 233 (2007)
Fonte[1]
 
Mappa di localizzazione: Roma
Roma Trastevere
Roma Trastevere
Ferrovie Laziali
Linea FL1 
 Orte
 Gallese in Teverina
 Civita Castellana-Magliano
 Collevecchio-Poggio Sommavilla
 Stimigliano
 Gavignano Sabino
 Poggio Mirteto
 Fara Sabina-Montelibretti
 Piana Bella di Montelibretti
 Monterotondo-Mentana
 inizio tariffa urbana
 Settebagni
 Fidene
 Nuovo Salario
   Roma Nomentana
   Roma Tiburtina  
   Pigneto In costruzione 
   Roma Tuscolana  
    Roma Ostiense  
 Roma Trastevere  
 Villa Bonelli
 Magliana
 Muratella
 Ponte Galeria
 Fiera di Roma
 fine tariffa urbana
 Parco Leonardo
 Fiumicino Aeroporto
Ferrovie Laziali
Linea FL3 
 Viterbo Porta Fiorentina
 Viterbo Porta Romana
 Tre Croci
 Vetralla
 Capranica-Sutri
 Oriolo
 Manziana-Canale Monterano
 Bracciano
 Vigna di Valle
 Anguillara
 limite tariffa urbana
 Cesano di Roma
 Olgiata
 La Storta-Formello
 La Giustiniana
 Ipogeo degli Ottavi
 Ottavia
 Roma San Filippo Neri
 Roma Monte Mario
 Gemelli
 Roma Balduina
 Appiano
   Valle Aurelia
 Roma San Pietro 
 Quattro Venti
 Roma Trastevere  
    Roma Ostiense  
   Roma Tuscolana  
   Pigneto In costruzione 
   Roma Tiburtina  
Ferrovie Laziali
Linea FL5 
 Civitavecchia
 Santa Marinella
 Santa Severa
 Marina di Cerveteri
 Ladispoli-Cerveteri
 Torre in Pietra-Palidoro
 Maccarese-Fregene
 limite tariffa urbana
 Roma Aurelia
 Roma San Pietro 
 Roma Trastevere  
    Roma Ostiense  
   Roma Tuscolana  
     Roma Termini    

Storia modifica

Inizialmente posizionata più verso il centro, nella piazza Ippolito Nievo[2], fu arretrata nell'attuale posizione l'11 maggio 1911[3], ma la vecchia stazione continuò a funzionare come scalo merci e officina veicoli fino al 1950[4].

Già stazione, venne trasformata in fermata nel 1989.[5]

Strutture e impianti modifica

La gestione degli impianti è affidata a Rete Ferroviaria Italiana ed è situata nel punto di congiunzione della linea Roma-Fiumicino Aeroporto con la Roma-Pisa.

Il fabbricato viaggiatori fu progettato dall'ingegner Paolo Bo.

Dal punto di vista dell'esercizio si tratta di una fermata all'interno del piazzale ferroviario di Roma Ostiense. Nei lavori di ristrutturazione del nodo romano effettuati in occasione dei Mondiali del 1990 sono stati tolti gli scambi: pertanto non esiste alcuna possibilità di manovra fra i 6 binari, che risultano rigidamente assegnati alle 3 linee (1 e 2 alla Tirrenica, 3 e 6 alla linea per Viterbo, 4 e 5 alla linea per l'aeroporto).

Movimento modifica

Nella stazione transitano anche le ferrovie regionali FL1, FL3 e FL5.

La stazione costituisce il quarto scalo ferroviario della capitale per numero di passeggeri, dopo Roma Termini, Roma Tiburtina e Roma Ostiense, con circa 5 milioni di passeggeri annui.[6]

Servizi modifica

La stazione, che RFI classifica nella categoria gold[7], dispone di:

  •   Biglietteria a sportello
  •   Biglietteria automatica
  •   Sala d'attesa
  •   Servizi igienici
  •   Bar
  •   Posto di Polizia ferroviaria
  •   Deposito bagagli con personale
  •   Deposito bagagli automatico

Interscambi modifica

Note modifica

  1. ^ Stazioni del compartimento di Roma (PDF), su RFI, 19 dicembre 2008. URL consultato il 15 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ Così l’antica stazione Trastevere diventerà un hotel a cinque stelle, su Corriere della Sera.
  3. ^ Stazione Trastevere, su Arvalia storia.
  4. ^ Roma Trastevere - Per approfondire, su Centostazioni. URL consultato il 12 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2018).
  5. ^ Impianti FS, in I Treni Oggi, anno XI, n. 100, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, gennaio 1990, p. 120, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).
  6. ^ Roma Trastevere - Centostazioni Archiviato il 19 maggio 2014 in Internet Archive.
  7. ^ www.rfi.it, Stazioni del Lazio, su rfi.it. URL consultato il 14 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2012).

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica