Stazione di San Damiano d'Asti

fermata ferroviaria italiana
San Damiano d'Asti
stazione ferroviaria
Vaglierano
Stazione san damiano d asti.jpg
Fermata lato strada
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàAsti, frazione Vaglierano Basso
Coordinate44°52′44.04″N 8°07′33.89″E / 44.8789°N 8.12608°E44.8789; 8.12608Coordinate: 44°52′44.04″N 8°07′33.89″E / 44.8789°N 8.12608°E44.8789; 8.12608
Lineeferrovia Torino-Genova
Caratteristiche
TipoFermata in superficie, passante
Stato attualeIn uso
GestoreRete Ferroviaria Italiana
Binari2
InterscambiAutobus extraurbani

La stazione di San Damiano d'Asti è una stazione ferroviaria posta sulla Ferrovia Torino-Genova.[1] La stazione è posta nel centro abitato di Vaglierano Basso, frazione del comune di Asti, prende tuttavia il nome dal limitrofo centro urbano San Damiano d'Asti.

StoriaModifica

 
Lapide in memoria dei caduti di Vaglierano stazione

La stazione fu costruita nel 1849 all'apertura della tratta Trofarello-Asti. In origine era a servizio del comune di Vaglierano, ma con la sua soppressione nel 2001, perse la denominazione di "stazione di Vaglierano". È stata declassata a fermata dal 30 novembre 2014.

Strutture ed impiantiModifica

La fermata dispone di un fabbricato viaggiatori sviluppato su due piani. Esso presenta una caratteristica pianta 'ad L'in quanto la parte sinistra della facciata si estrude lato strada su ambo i piani[2]. Parte del piano terreno è aperta all'utenza in quanto ospita una sala d'attesa dotata anche di pannelli informativi. Accanto alla sala è collocato il dirigente movimento. Nelle immediate vicinanze del FV è presente un ulteriore edificio di servizio, inaccessibile all'utenza.

La fermata comprende 2 binari passanti dedicati al servizio passeggeri, entrambi dotati di una propria banchina. Tali banchine sono collegate mediante un sottopasso pedonale e parzialmente coperte da tettoie in metallo. Al di sotto della copertura del primo binario trovano riparo alcuni servizi ai viaggiatori quali un'obliteratrice, due monitor per le partenze dei treni (uno a LED in funzione, l'altro al 2019 non più in uso), un pannello informativo cartaceo e una biglietteria automatica, al 2019 non più in funzione.

 
Fermata lato binari

Erano inoltre presenti alcuni binari tronchi a servizio dell'area dello scalo merci dismesso: al 2019 questi risultano asportati.

MovimentoModifica

Servizio ferroviario metropolitano di Torino
Linea SFM 6
   Torino Stura
   Torino Rebaudengo Fossata
             Torino Porta Susa
   Torino Lingotto
   Moncalieri
   Trofarello
   Cambiano-Santena
   Pessione
   Villanova d'Asti
   San Paolo Solbrito
   Villafranca-Cantarana
   Baldichieri-Tigliole
   San Damiano d'Asti
   Asti

La fermata è servita dalla linea 6 del servizio ferroviario metropolitano di Torino, Torino Stura-Asti, sulla base del contratto di servizio stipulato con Regione Piemonte.

InterscambiModifica

Nei pressi della stazione è attuato l'interscambio con alcune linee di autobus extraurbani.

Fra il 1882 e il 1935 presso la stazione era possibile l'interscambio con i convogli in servizio sulla tranvia Asti-Canale.

ServiziModifica

La stazione, clasificata da RFI in categoria 'Bronze'[3], dispone dei seguenti servizi:

  •   Servizi igienici
  •   Sala di attesa

NoteModifica

  1. ^ Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo linea 3.
  2. ^ Si veda l'immagine nell'infobox
  3. ^ http://www.rfi.it/rfi/LINEE-STAZIONI-TERRITORIO/Nelle-regioni/Piemonte/La-rete-oggi-in:-Piemonte#3

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica