Stazione di Sarno

stazione ferroviaria italiana
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la stazione della Circumvesuviana, vedi Stazione di Sarno (Circumvesuviana).
Sarno
stazione ferroviaria
Stazione Sarno2.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSarno
Coordinate40°48′48.24″N 14°36′44.64″E / 40.8134°N 14.6124°E40.8134; 14.6124Coordinate: 40°48′48.24″N 14°36′44.64″E / 40.8134°N 14.6124°E40.8134; 14.6124
LineeCancello-Avellino
Linea a monte del Vesuvio
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante, di diramazione
Stato attualeIn uso
GestoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1856
InterscambiAutobus urbani rete CSTP

La stazione di Sarno è la stazione del comune di Sarno in provincia di Salerno gestita da Rete Ferroviaria Italiana, che non va confusa con l'altra stazione cittadina (gestita dalla Circumvesuviana).

La stazione di Sarno

Questa stazione è posta sulla ferrovia Cancello-Avellino, ed è origine di un raccordo con la linea a monte del Vesuvio.

Sottopassaggio della stazione

La stazione di Sarno della RFI è composta da 4 binari per il servizio viaggiatori serviti da 3 banchine collegate tra loro attraverso un sottopassaggio, più alcuni binari tronchi per lo scalo merci non più utilizzati.

I treni che effettuano servizio viaggiatori a Sarno sono esclusivamente regionali, e le destinazioni sono: Salerno, Battipaglia e Caserta.

Originariamente la stazione fu inaugurata il 16 gennaio del 1856 con soli due binari. La stazione venne ricostruita nel 1992 in occasione del raddoppio del binario, con la costruzione di un nuovo fabbricato viaggiatori[1].

ServiziModifica

Essendo attraversata solo da treni a carattere regionale, la stazione non dispone di una biglietteria, bensì di un bar autorizzato a vendere i biglietti regionali del consorzio Unico Campania con cui è possibile muoversi attraverso qualsiasi mezzo pubblico, compresi gli autobus: dal parcheggio della stazione è presente anche il capolinea di diverse linee di autobus della provincia di Salerno (CSTP). I principali servizi di questa stazione sono:

  •   Capolinea autolinee
  •   Parcheggio di scambio
  •   Sottopassaggio
  •   Accessibilità per portatori di handicap
  •   Bar
  •   Servizi igienici

NoteModifica

  1. ^ "Notizia flash" in "I Treni" n. 128 (luglio 1992), p. 7

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica