Stazione di Sedico-Bribano

Sedico-Bribano
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSedico
Coordinate46°05′43.8″N 12°05′11.76″E / 46.0955°N 12.0866°E46.0955; 12.0866Coordinate: 46°05′43.8″N 12°05′11.76″E / 46.0955°N 12.0866°E46.0955; 12.0866
Lineeferrovia Calalzo-Padova
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
GestoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1886
Binari2 + 1 senza banchina
Interscambibus extraurbani

La stazione di Sedico-Bribano è una stazione ferroviaria posta sulla linea Calalzo-Padova, a servizio della cittadina di Sedico e della frazione di Bribano, presso la quale è ubicata.

È gestita da Rete Ferroviaria Italiana.

StoriaModifica

La stazione di Sedico-Bribano fu aperta il 10 novembre 1886, assieme al tronco Cornuda-Belluno, prolungamento della strada ferrata che univa Treviso a Feltre.

Dal 1925 al 1955 fu affiancata dalla Stazione della Società Anonima Industriale Ferroviaria, SAIF, del Gruppo Montecatini, capolinea della linea per Agordo, che collegava le miniere dell'agordino al fondovalle.

Lo scalo merci della stazione è stato chiuso dopo la metà degli anni novanta con la cessazione del servizio di trasporto a carro. I prodotti oggetto di movimentazione a Sedico erano legname e caolino (per una industria ceramica del circondario).

MovimentoModifica

La stazione è servita da treni regionali svolti da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con le regioni interessate.