Apri il menu principale

Stazione di Sesto San Giovanni

stazione ferroviaria italiana
Sesto San Giovanni
stazione ferroviaria
Sesto San Giovanni - stazione ferroviaria - fabbricato viaggiatori.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSesto San Giovanni
Coordinate45°32′29″N 9°14′20″E / 45.541389°N 9.238889°E45.541389; 9.238889Coordinate: 45°32′29″N 9°14′20″E / 45.541389°N 9.238889°E45.541389; 9.238889
LineeChiasso-Milano
Lecco-Milano
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreTrenord
Attivazione1969
Binari5
Interscambimetropolitana
autolinee interurbane

La stazione di Sesto San Giovanni è una stazione ferroviaria, posta sul tronco comune alle linee Chiasso-Milano e Lecco-Milano, a servizio della città di Sesto San Giovanni.

Indice

StoriaModifica

La prima stazione di Sesto fu aperta nel 1840, e costituiva l'unica stazione intermedia della linea Milano-Monza; era posta presso il Rondò, l'attuale piazza IV Novembre.

In un treno fermo allo scalo merci di Sesto San Giovanni un gruppo di donne di Sesto, aiutate da alcuni ferrovieri[1], nell'aprile del 1944 riuscì ad aprire tre vagoni piombati permettendo la liberazione di quasi duecento giovani rastrellati alla Benedicta [2][3]

Essendo la vecchia stazione diventata troppo angusta per l'importanza assunta dalla città, si decise di spostarla alcune centinaia di metri più a nord, dove già esisteva un ampio scalo merci al servizio dei numerosi raccordi della zona (in particolare la Falck). La nuova stazione fu inaugurata il 19 gennaio 1969[4], nell'ambito dei lavori di quadruplicamento della tratta ferroviaria Milano–Monza, completati due anni dopo[5].

Dal settembre 1986 la stazione di Sesto San Giovanni è punto di interscambio con la linea M1 della metropolitana di Milano (stazione Sesto 1º Maggio FS)[6].

MovimentoModifica

Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S7
     Milano Porta Garibaldi    
     Milano Greco Pirelli
   Sesto San Giovanni  
     Monza
   Monza Sobborghi
   Villasanta
   Buttafava
   Biassono-Lesmo Parco
   Macherio-Canonica
   Triuggio-Ponte Albiate
   Carate-Calò
   Villa Raverio
   Besana
   Renate-Veduggio
   Cassago-Nibionno-Bulciago
   Costa Masnaga
     Molteno
     Oggiono
   Sala al Barro-Galbiate
   Civate
   Valmadrera
     Lecco
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S8
     Lecco
   Lecco Maggianico
     Calolziocorte-Olginate
   Airuno
   Olgiate-Calco-Brivio
     Cernusco-Merate
   Osnago
     Carnate-Usmate
     Arcore
     Monza
     Sesto San Giovanni  
     Milano Greco Pirelli
     Milano Porta Garibaldi    
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S9
     Saronno
   Saronno Sud
   Ceriano Laghetto-Solaro
     Cesano Maderno
   Seveso-Baruccana
     Seregno
   Desio
   Lissone-Muggiò
     Monza
     Sesto San Giovanni  
     Milano Greco Pirelli
     Milano Lambrate  
   Milano Forlanini
   Milano Porta Romana  
   Milano Romolo  
      Milano San Cristoforo
   Corsico
   Cesano Boscone
   Trezzano sul Naviglio
   Gaggiano
      Albairate-Vermezzo
Servizio ferroviario suburbano di Milano
Linea S11
  RCT    Chiasso
  RCT    Como San Giovanni
     Albate-Camerlata
   Cucciago
   Cantù-Cermenate
   Carimate
   Camnago-Lentate
     Seregno
   Desio
   Lissone-Muggiò
     Monza
     Sesto San Giovanni  
     Milano Greco Pirelli
     Milano Porta Garibaldi    
   Milano Villapizzone
   Milano Certosa
     Rho Fiera  
     Rho

La stazione è servita dai treni delle linee S7 (Milano Porta GaribaldiMoltenoLecco), S8 (Milano Porta GaribaldiCarnateLecco), S9 (AlbairateSaronno) e S11 (Milano Porta Garibaldi–Chiasso) del servizio ferroviario suburbano di Milano, dai treni regionali della linea Milano Porta Garibaldi–Carnate–Bergamo e dai treni regionali della linea Sesto San Giovanni-Brescia.

ServiziModifica

La stazione è dotata di:

  •   Biglietteria a sportello
  •   Biglietteria automatica
  •   Sala d'attesa
  •   Servizi igienici

InterscambiModifica

Nel piazzale esterno è presente il capolinea degli autobus interurbani. La stazione interscambia inoltre con la fermata Sesto I Maggio della linea M1 della metropolitana di Milano.

NoteModifica

  1. ^ Il ministro Balduzzi al 68º anniversario della Benedicta | l'ancora Archiviato il 5 marzo 2016 in Internet Archive.
  2. ^ Consiglio regionale Piemonte
  3. ^ Portal Content Area Builder
  4. ^ Inaugurata la nuova stazione di Sesto San Giovanni, in Ingegneria Ferroviaria, anno XXIV, nº 2, febbraio 1969, p. 178.
  5. ^ Pietro Pulga, Realizzazione del quadruplo binario di corsa sulla linea Milano–Monza, in Ingegneria Ferroviaria, novembre 1971, pp. 967-972.
  6. ^ Notizie flash, in “I Treni Oggi” n. 65 (novembre 1986), p. 7

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica