Apri il menu principale

Stazione di Su Canale

Fermata ferroviaria a Su Canale, nel comune di Monti
Su Canale
stazione ferroviaria
Monti, stazione ferroviaria di Su Canale (03).jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMonti
Coordinate40°50′15.84″N 9°24′13.33″E / 40.837734°N 9.403703°E40.837734; 9.403703Coordinate: 40°50′15.84″N 9°24′13.33″E / 40.837734°N 9.403703°E40.837734; 9.403703
Lineeferrovia Cagliari-Golfo Aranci
Caratteristiche
TipoFermata ferroviaria passante in superficie
Stato attualein uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Binari1
Statistiche passeggeri
al giorno15,5 (2007)
all'anno-
FonteRFI[1]

La stazione di Su Canale è una fermata ferroviaria al servizio della frazione di Su Canale, nel comune di Monti, situata lungo la ferrovia Cagliari-Golfo Aranci.

StoriaModifica

La fermata venne attivata dalle Ferrovie dello Stato nei primi anni sessanta[2], col fine di servire la borgata di Su Canale col servizio viaggiatori. Dal 2001 l'impianto è gestito da Rete Ferroviaria Italiana.

Strutture e impiantiModifica

 
Gli edifici posti a ridosso del passaggio a livello limitrofo alla fermata

Dal punto di vista infrastrutturale la fermata di Su Canale è dotata del solo binario di corsa, a scartamento ordinario da 1435 mm. L'impianto è privo di un fabbricato viaggiatori, sono tuttavia presenti due piccoli edifici di servizio oltre il passaggio a livello che attraversa la ferrovia a ridosso della fermata, la quale è impresenziata ed è gestita in remoto dal DCO di Cagliari[3].

MovimentoModifica

La fermata è servita da Trenitalia, i cui treni regionali permettono il collegamento con i centri presenti lungo la Cagliari-Golfo Aranci e con quelli del Sassarese.

ServiziModifica

L'impianto dal punto di vista commerciale è classificato in categoria bronze da parte di RFI[1] ed è dotato di una banchina, in cui sono presenti una pensilina ed alcune panchine a disposizione dei viaggiatori. Dal punto di vista dell'accessibilità la fermata è attrezzata per l'utenza con disabilità di tipo motorio[4].

NoteModifica

  1. ^ a b Classificazione delle stazioni - Compartimento di Cagliari (PDF), RFI. URL consultato il 28 aprile 2011.
  2. ^ Orario Olbia Marittima (I.B.)-Monti-Chilivani-Cagliari 1960 in Ogliari e Orario generale ufficiale per le Ferrovie italiane dello Stato, nº 6, Torino, Fratelli Pozzo-Salvati-Gros Monti & C, 28 maggio 1961, pp. 409-410.
  3. ^ Fascicolo linea 162 (PDF), RFI Cagliari, 47-60. URL consultato il 28 aprile 2015 (archiviato il 19 aprile 2015).
  4. ^ Allegato 2 - Caratteristiche impianti (PDF), RFI, giugno 2014, p. 69. URL consultato il 28 aprile 2015.

BibliografiaModifica

  • Edoardo Altara, Binari a Golfo Aranci - Ferrovie e treni in Sardegna dal 1874 ad oggi, Ermanno Albertelli Editore, 1992, ISBN 88-85909-31-0.
  • Elettrio Corda, Le contrastate vaporiere - 1864/1984: 120 anni di vicende delle strade ferrate sarde: dalle reali alle secondarie, dalle complementari alle statali, Chiarella, 1984.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica