Apri il menu principale

Stazione di Viterbo Porta Fiorentina

stazione ferroviaria italiana
Viterbo Porta Fiorentina
stazione ferroviaria
Stazione di Viterbo Porta Fiorentina.jpeg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàViterbo
Coordinate42°25′31.15″N 12°06′22.5″E / 42.42532°N 12.10625°E42.42532; 12.10625Coordinate: 42°25′31.15″N 12°06′22.5″E / 42.42532°N 12.10625°E42.42532; 12.10625
LineeRoma–Capranica–Viterbo
Viterbo–Attigliano
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1886
Binari3 passanti, 2 tronchi
InterscambiStazione di Viterbo
Autolinee Francigena e interurbane
DintorniPorta Fiorentina
Statistiche passeggeri
al giorno921 (2007)
all'anno335 982 (2007)
Fonte[1]

La stazione di Viterbo Porta Fiorentina è una delle stazioni ferroviarie a servizio della città di Viterbo oltre a Viterbo Porta Romana e Viterbo Viale Trieste.

Indice

Strutture e impiantiModifica

 
Il fabbricato viaggiatori

La stazione dispone di un fabbricato viaggiatori e di 3 binari passanti per il servizio viaggiatori.

In passato l'impianto era raccordato alla stazione di Viale Trieste della ferrovia Civita Castellana-Viterbo, prolungamento della preesistente tranvia Roma-Civita Castellana[2].

MovimentoModifica

Ferrovie Laziali
Linea FL 3 
   Viterbo Porta Fiorentina
   Viterbo Porta Romana
   Tre Croci
   Vetralla
   Capranica-Sutri
   Oriolo
   Manziana-Canale Monterano
   Bracciano
   Vigna di Valle
   Anguillara
 limite tariffa urbana
   Cesano di Roma
   Olgiata
   La Storta
   La Giustiniana
   Ipogeo degli Ottavi
   Ottavia
   Roma San Filippo Neri
   Roma Monte Mario
   Gemelli
   Roma Balduina
   Appiano
      Valle Aurelia
   Roma San Pietro  
   Quattro Venti
   Roma Trastevere    
        Roma Ostiense    
      Roma Tuscolana    
      Roma Tiburtina    

La stazione è formalmente capolinea del servizio FL3 (Roma-Capranica-Viterbo) e della relazione Viterbo-Attigliano-Orte, gestite da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con gli enti locali. Tuttavia, gran parte delle corse provenienti da Roma si attestano alla stazione di Viterbo Porta Romana per evitare la chiusura del passaggio a livello immediatamente precedente la stazione di Porta Fiorentina, che comporta pesanti conseguenze per il traffico cittadino. I collegamenti da e per Viterbo Porta Romana sono concentrati nelle parti iniziale e finale della giornata.

ServiziModifica

L'impianto, classificato da RFI nella categoria "Silver"[3], dispone di:

  •   Biglietteria a sportello
  •   Biglietteria automatica
  •   Sala d'attesa
  •   Servizi igienici
  •   Bar

InterscambiModifica

NoteModifica

  1. ^ Stazioni del compartimento di Roma (PDF), su RFI, 19 dicembre 2008. URL consultato il 15 giugno 2016.
  2. ^ Vittorio Formigari, La ferro-tramvia Roma-Civitacastellana-Viterbo 1906-1929.. URL consultato nel novembre 2014.
  3. ^ www.rfi.it, Stazioni del Lazio, su rfi.it. URL consultato il 10-10-2012 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2012).

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica