Apri il menu principale

BiografiaModifica

«Quando ero piccola sognavo di diventare una scrittrice e, imitando la Jo di ‘Piccole Donne’, prendevo due mele e mi andavo a nascondere in camera a scrivere. Ma, come sua sorella Amy, adoravo recitare. Ho cominciato declamando le mie poesie e non mi sono più fermata. Ancora oggi non so se sono più Jo o più Amy.»

(Stefania Giacarelli)

Fin da bambina è divisa tra l'amore per la recitazione e quello per la scrittura, e per la poesia in particolare. Le prime esperienze le fa con compagnie “off” messe fortunosamente in piedi con coetanei. La sua attività di attrice “vera” comincia nel 1981. Nel 1982 lavora nello sceneggiato RAI Storia d'amore e d'amicizia diretto da Franco Rossi e con protagonisti Claudio Amendola, Massimo Bonetti e Barbara De Rossi[senza fonte]. Una piccolissima parte, ma che si rivela fondamentale per le sue scelte future. Nel cast c'è infatti anche Ferruccio Amendola, padre dell'allora giovanissimo Claudio Amendola e grande esponente della “scuola romana” di doppiaggio. È lui che le suggerisce di imboccare con decisione quella strada, attività nella quale aveva peraltro già fatto i primi passi[senza fonte]. Dopo le prime esperienze, soprattutto prestando la sua voce a personaggi dei cartoon, passa al doppiaggio di film e serial tv. È molto attiva anche nel campo della pubblicità e nell'over sound di cortometraggi. A questo intenso lavoro affianca quello di scrittrice: nella sua numerosa produzione figurano alcuni racconti brevi e soprattutto poesie.

Il doppiaggioModifica

Dopo le prime esperienze con cartoni animati minori, il suo vero esordio è con Tron, della Disney. Giacarelli presta la sua voce alla protagonista femminile Cindy Morgan. Da quel momento saranno numerose le attrici doppiate: tra le altre Glenn Close, Raquel Welch, Kristen Johnston e l'ex Charlie's Angels Kate Jackson. Ma lavora molto anche per la tv: è sua la voce di ben quattro personaggi di Dallas. Doppia, in particolare, i personaggi interpretati da Morgan Brittany, Kimberly Foster, Sheree J. Wilson e Barbara Carrera. Per 5 stagioni è la voce di Marilu Henner, protagonista femminile della serie di telefilm Taxi trasmessa da Rai Uno. Torna anche al mondo dei cartoon, doppiando tra l'altro il personaggio di Annie in un altro film della Disney: Mucche alla riscossa.

Film cinemaModifica

Film d'animazioneModifica

Film e Miniserie TvModifica

Serial TvModifica

Soap opera e telenovelasModifica

Cartoni animatiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie