Apri il menu principale

Stefano Bellè

allenatore di calcio ed ex calciatore italiano
Stefano Bellè
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 2013 - giocatore
Carriera
Giovanili
Lazio
Squadre di club1
1995-1996 Lodigiani 17 (1)
1996 Lazio 0 (0)
1996-1997 Lodigiani 19 (1)
1997-1998 Avezzano 21 (0)
1998-1999 Teramo 11 (0)
1999 Sora 10 (1)
1999 Teramo 2 (0)
1999-2001 L'Aquila 55 (3)
2001 Venezia 0 (0)
2001-2002 Ancona 9 (0)
2002-2003 Pescara 30 (7)
2003-2004 Venezia 0 (0)
2003 Pescara 37 (1)
2004 Venezia 0 (0)
2004-2005 Grosseto 34 (9)
2005-2007 Frosinone 35 (6)
2007 Gallipoli 11 (3)
2007-2008 Lucchese 6 (0)
2008-2010 Cisco Roma 43 (8)
2010-2012 Viola.svg Sporting Tullum ? (?)
2012-2013 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Sporting Ortona ? (6)
Carriera da allenatore
2012-2013600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Sporting Ortona
2013Francavilla
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 dicembre 2013

Stefano Bellè (Marino, 24 luglio 1976) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

CarrieraModifica

Muove i primi passi nella squadra dei Canarini Rocca di Papa, dove il padre è anche allenatore dei piccolissimi pulcini. in seguito approda alla Pro Calcio Italia per poi passare nelle giovanili della Lazio dove insieme a Alessandro Nesta e Marco Di Vaio guidati dal mister Mimmo Caso vince lo scudetto della categoria primavera.

GiocatoreModifica

Ha giocato nelle Lega Pro indossando per tanti anni la maglia dell'Aquila ed in Serie B con le maglie di Ancona, Pescara e Frosinone. Nel 2007 passa alla Lucchese dove colleziona solo 6 presenze. L'anno successivo si è trasferito al Cisco Roma, dove vince un campionato di Lega Pro. Dal 2010 milita nell'Eccellenza abruzzese prima con lo Sporting Tullum e poi con lo Sporting Ortona. Nel 2013 si ritira dal calcio.

AllenatoreModifica

Nella stagione 2012/2013 ha cominciato la carriera di tecnico con lo Sporting Ortona, ricoprendo il ruolo di giocatore-allenatore[1]; il campionato termina con la retrocessione della squadra giallo-verde che viene sconfitta ai play-out dall'Alba Adriatica (Bellè conclude con 6 reti complessive, di cui due negli spareggi salvezza).

Nell'estate 2013 diventa il nuovo allenatore del Francavilla ma viene esonerato al termine del girone d'andata a seguito della sconfitta interna contro la Virtus Cupello.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni giovaniliModifica

Lazio: 1994-1995

Collegamenti esterniModifica

NoteModifica